Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Proposte sensate (ma anche fantasiose) per creare la linea o la rete che vorresti...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Postby S-Bahn » Sun 04 February 2024; 13:32

Non capisco perchè Monza non debba essere nodo della LP. Certo la LP vera è solo lato Chiasso-Svizzera, anche se la Valtellina e Tirano, pure se con RE, può essere quasi considerata una LP.
LP e RE per la Centrale dalle direttrici Chiasso e Valtellina incontrano R e S a Monza e solo a Monza. Monza è la stazione da cui si approno a ventalgio le linee per Como/Saronno, per Valtellina/Bergamo (futuro treno aeroportuale) e per la Brianza centrale.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 53127
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Postby serie1928 » Sun 04 February 2024; 15:41

Non che non possa esserlo, ma verosimilmente non lo sarà perché poco interessante e comunque “ricoperto” da Como e Milano.
È solo un problema di domanda: da Monza arrivare a Milano Centrale sono 15 minuti, a Como 30 minuti con i RE.
RE che volendo sono già un secondo livello di LP, livello sufficiente per Monza.
Se poi per avere treni LP di primo livello, cadenzati e ogni ora, fermarsi a Monza ne garantisce un sufficiente carico, allora li si faccia fermare. Ma se Milano e Como garantiscono da sole un carico sufficiente, allora a che pro fermarsi a Monza?
Anche considerando che ai treni regionali certamente non serve connettersi con la LP a Monza per riempirsi.

Certo, se Monza caricasse 1000 pax/giorno sui treni a LP, allora sarebbero stupidi a non fermarsi.

La vicinanza a Milano è una condizione che offre certi vantaggi, ma sicuramente impone anche certi sacrifici: Monza non è una città indipendente (per quanto possano esserlo le città ad una certa distanza tra loro come Torino, Milano, Brescia, ecc. reciprocamente) nemmeno una volta diventata capoluogo di provincia. Capisco che sia frustrante, ma sarebbe ora di trarre le necessarie conseguenze.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11636
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Postby S-Bahn » Sun 04 February 2024; 17:34

OK, ma hai ragionato solo sulla Chiasso e solo sugli RE della Chiasso.
Monza è naturalmente hub di più linee, come dicevo nel post precedente.
Se dalla Svizzera devi andare in Valtellina, o dalla Valtellina devi (dovrai) andare a Orio, non ha senso andare in Centrale quando gli stessi treni passano da Monza.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 53127
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Postby serie1928 » Sun 04 February 2024; 21:13

Ragionando sui RE come “LP di secondo livello” comprendevo anche la linea verso Lecco e Valtellina.

Perché non ha senso andare fino in Centrale? Perdi 20 minuti tu e fai guadagnare 10 minuti a tutti gli altri per la mancata perdita di tempo a Monza.

Orio al Serio come destinazione meriterà attenzione, assolutamente.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11636
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Postby luca » Sun 04 February 2024; 22:33

serie1928 wrote:Perché non ha senso andare fino in Centrale? Perdi 20 minuti tu e fai guadagnare 10 minuti a tutti gli altri per la mancata perdita di tempo a Monza.

Posto che la perdita della fermata di Monza e di Gallarate dagli EC, così come la non sistematizzazione di Rogoredo sugli IC della Liguria, comportano da orario un risparmio di tempo di percorrenza pari a zero minuti, non vedo come l'aggiunta di una fermata, per altro su un tratto di linea di per se non particolarmente veloce, possa implicare una perdita di tempo di 10 minuti
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9863
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Stazione di porta a Segrate invece che Pioltello?

Postby Lucio Chiappetti » Sun 04 February 2024; 22:58

In genere sono/sarei riluttante a considerare qualsiasi itinerario che "torna indietro" e ripete due volte la stessa tratta. Abitando a Milano non mi pongo cose come un rhoese (rhodense ? come si chiamano ?) che deva andare in Svizzera e torna a Fiera, un sandonatese che deve andare a Roma e torna a Rogoredo e simili. Per andare a Lecco e oltre preferisco fare M1 per Sesto, S per Monza e cambiare li' piuttosyto che andare in metro in Centrale. Anche quando vado in Liguria non considero mai un IC per Andora o Diano per tornare a Laigueglia, vado a Alassio e prendo bus o taxi.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5934
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Previous

Return to Fanta-MSR

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests