ATM

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: ATM

Postby trambvs » Fri 30 July 2021; 11:40

90/91 che dovrebbe (?) essere sostituita dalla 92 in quel tratto
per gli snodati sulla 93 si attendono nuovi mezzi, se e quando arriveranno...
in ogni caso un potenziamento del Passante con frequenze di almeno 5' nel feriale diurno sarebbe già ottimo per la zona
trambvs
 
Posts: 16339
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: ATM

Postby luca » Fri 30 July 2021; 12:17

Quanto è fattibile spostare la S13 di un paio di minuti (partire a 7/37 da Pavia) in maniera "temporanea" in modo da dividere il buco di 8' in due attese di 6'? (posto che il buco di 8' fra S5 e S13 esiste da sempre, quindi di "temporaneo" c'è ben poco)
Poi, una cosa che andrebbe fatta più o meno subito, e fare funzionare la S2, sempre e su tutto il percorso, ma si sa che non c'è utenza...

Non so se ho capito bene, ma l'area interessata sarebbe quella che lambisce viale Molise da sud, giusto?
Quanto potrebbe essere fattibile un prolungamento del 12 all'interno della nuova area residenziale?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9308
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Re: ATM

Postby skeggia65 » Fri 30 July 2021; 12:25

In viale Lombroso passa la 66 e, se la memoria non mi inganna, passerà la 34 prolungata a Ovidio (o Forlanini FS/M4, forse), modifica tra quelle preiste con l'apertura di M4.
Non mi sembra male, non è che ogni edificio della città debba essere per forza raggiunto da una linea di forza su ferro.
Certo, un prolungamento del 12 (e/o del 16) non sarebbe male.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15586
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: ATM

Postby trambvs » Fri 30 July 2021; 12:51

della fermata Zama (non vicinissima, ma comunque nei paraggi) non si sa più nulla?
trambvs
 
Posts: 16339
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: ATM

Postby LUCATRAMIL » Mon 02 August 2021; 8:51

skeggia65 wrote:In viale Lombroso passa la 66 e, se la memoria non mi inganna, passerà la 34 prolungata a Ovidio (o Forlanini FS/M4, forse), modifica tra quelle preiste con l'apertura di M4.
Non mi sembra male, non è che ogni edificio della città debba essere per forza raggiunto da una linea di forza su ferro.
Certo, un prolungamento del 12 (e/o del 16) non sarebbe male.

Non volevo entrare in "fanta" e nemmeno in "lemonsoda" ma se prolunghi il 12 su Lombroso, poi Ortomercato e colleghi il capolinea del 16 chiuderesti un anello utile anche in caso di blocchi/deviazioni. (per toglierlo da P.Le Martini che ha il mercato, lo si potrebbe far correre da Viale Umbria sulla strada che costeggia il giardino abbandonato ex staz. P.ta Vittoria, attraversare Molisw e l'area del Macello per poi puntare verso ortomercato.
E' vero che non ogni casa deve avere una line su ferro, ma qui costruiscono senza considerare TPL, tanto poi un bus anche con giravolte strampalate, lo mandi lo stesso.
Portatevi col pensiero indietro agli anni in cui tracciarono la linea di Via Bassini.... serviva il Politecnico e le nascenti urbanizzazioni della zona: meno male cha allora ci pensavano.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3879
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Mon 02 August 2021; 14:23

LUCATRAMIL wrote:Portatevi col pensiero indietro agli anni in cui tracciarono la linea di Via Bassini.... serviva il Politecnico e le nascenti urbanizzazioni della zona

Quali anni ? tardi '30 ? credo ci siano pochi forumisti che possano avere un ricordo diretto ...
... io ne ho di tram in via Pacini, via Ampere e via Donatello, e della interstazionale 25/26, ma credevo che la linea per la stazione di Lambrate e le Rimembranze di Lambrate ci fosse "sempre" stata.
Un collega aveva fatto delle indagini e mostrato foto aeree e no degli anni'30, con Poli e Cremlino e poco altro, poi vennero le suore all'angolo Ponzio-Bassini e infine la SAFAR /conoscete la curiosa storia di questa industria ?) nel posto della attuale Area di Ricerca CNR/INGV/INAF (che era il soggetto delle indagini)
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5379
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby S-Bahn » Mon 02 August 2021; 18:15

Intendeva semplicemente dire che si è costruita una linea tranviaria (in sede propria) là dove si intendeva urbanizzare.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52501
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby LUCATRAMIL » Tue 03 August 2021; 8:59

Appunto.
Per molti tracciati dell'epoca d'oro post bellica dev'esser stato così: i miei genitori entrarono nel 1950 nel palazzo di Corso Lodi non ancora finito (come molti erigendi edifici del Corso) e il tram in sede propria fino a Corvetto c'era già.

Già una decina d'anni dopo la mentalità comunale era cambiata: io ricordo di esser stato in un Viale Faenza fatto solo di gru, ma lì nessuno pianificò la costruzione di una linea di forza (=tram in sede propria) e sì che per conformazione ed ubicazione era proprio "ghiotto". Potrei sbagliare, ma molti anni dopo, vi fecero passare la 95 cogliendo l'occasione per abbandonare la filovia e passare all'autobus. Sti storditi...
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3879
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: ATM

Postby skeggia65 » Tue 03 August 2021; 13:06

Lucatramil, fosse per me prolungherei 12 e 16 fino alla futura (se la faranno) Zama e in Ovidio.
Però non mi pare che la zona non sia servita.
Spesso prendiamo esempio dall'estero; delle città straniere ricordo un TPL decisamente più veloce ed efficiente del nostro, ma anche di camminate più consistenti per raggiungere fermate e stazioni.
Il nuovo quartiere avrebbe, se il TPL restasse così, più o meno l'accessibilità che ho ritrovato spesso altrove.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15586
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: ATM

Postby Astro » Tue 03 August 2021; 20:06

Se mandassi il 12 a Rogoredo tagliando per Quintiliano serviresti una zona piena di industrie e abbastanza lontana dalla 66(?).
Astro
 
Posts: 3912
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: ATM

Postby LUCATRAMIL » Thu 05 August 2021; 8:01

Cosa dovrebbero fare a Zama, che non lo so?
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3879
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Thu 05 August 2021; 13:57

Carthago delenda est :D
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5379
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby dedorex » Sat 07 August 2021; 11:00

LUCATRAMIL wrote:Cosa dovrebbero fare a Zama, che non lo so?

Una fermata ferroviaria che colleghi cintura con le linee da sud: in teoria sarebbe la simmetrica di Forlanini: se ne parla da sempre, ma i vantaggi, soprattutto con solo S9, sono limitati
User avatar
dedorex
 
Posts: 4186
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby .mau. » Tue 10 August 2021; 15:18

LUCATRAMIL wrote:
skeggia65 wrote:Non volevo entrare in "fanta" e nemmeno in "lemonsoda" ma se prolunghi il 12 su Lombroso, poi Ortomercato e colleghi il capolinea del 16 chiuderesti un anello utile anche in caso di blocchi/deviazioni.


Ma ha senso connettere i capolinea esterni in caso di deviazioni? mi sembra più utile riattivare scambi interni, oppure creare anelli tipo quello di piazzale Ovidio (una volta non ce n'era uno in piazza Emilia?)
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 529
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: ATM connessioni di emergenza

Postby LUCATRAMIL » Wed 11 August 2021; 8:10

Immagina un blocco in un punto tra Crocetta e l'Ortomercato..., almeno potrebbero essere deviati su tracciato del 12 e raggiungere il centro e la circonvallazione. In quel caso la distanza tra i due capilinea non è grande: copriresti una nuova iurbanizzazione ed avresti la formazione di un anello esterno.
In una rete "stellare" se hai un blocco su un ramo (o, peggio in un punto comune a più rami) o hai degli anelli in punti strategici (tutti segati da ATM) o restano bloccati i rami. Se hai qualche interconnessione, un po' salvi il servizio e, nei tratti interessati, alle fermate la gente non vede per tre ore 7min prima di vedere un bus sostitutivo, ma qualche tram lo vede subito, seppur con percorsi rivoluzionati provvisoriamente.

Scellerata è stata anche la rimozione dello scambio da Corsica verso Emilia, utile in situazioni simili di blocco su 22 Marzo e chissà quante ce ne sono di situazioni simili. Anche a metà di via Morgagni si potrebbero mettere due "tornindietro", che allo stato attuale, potrebbero essere usati dall'1 o dal 5 in caso di blocchi sui rispettivi rami esterni; parlando di linea 16, lo scambio circonvallazione /via Bergamo/Lamarmora è parziale (non ricordo mai com'è) e potrebbe essere sfruttato meglio.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3879
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests