ATM

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Thu 19 January 2023; 12:26

S-Bahn wrote:servizio contemporaneamente lento e poco frequente

Questo e' il problema.
La mnemonicita' degli orari (che, se poco frequenti, dovrebbero essere solo 15' 20' 30') e' relativa se causa traffico poi non sono rispettati. Non a Milano ma in Liguria lungo l'Aurelia (dove il servizio e' stato degradato da 15' a 20' e poi a '30) ho visto ritardi di 17' ... Se gli orari non sono rispettati non serve a niente metterli mnemonici. Normalmente uno non consulta gli orari (solo per la 38 ... o ai tempi dei tempi per la 207).
Uno va alla fermata, vede quando arriva (se c'e' il display), e casomai decide di andare a piedi (se il percorso e' breve). O sceglie un altro percorso (per andare da casa alla biblioteca di Crescenzago - che e' a Cimiano :D - ho sempre il dubbio se farla a piedi, fare piedi+44+piedi o fare M1+M2 via Loreto !!!)

PS
Per i casi a "medio-alta e media frequenza" ovviamente i valori sono 5' 6' 10' 12'
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5648
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby S-Bahn » Thu 19 January 2023; 14:27

Non è solo questione di mnemonicità, che pure è importante e che va a farsi benedire ruotando in continuazione i minuti dei passaggi, è anche questione che al diminuire delle frequenza diventa sempre più importante la possibilità di interscambiare tra le le linee in modo razionale.
Quello che con passaggi ogni 3' non è importante e non ha nemmeno significato, comincia a diventare importante con passaggi ogni 15' e fondamentale con frequenze 30'.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52784
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Thu 19 January 2023; 15:37

Si', e' vero ma ... la frequenza di 30' non dovrebbe esistere in ambito urbano (quale altra linea oltre la 38 ce l'ha ?), e nemmeno quella di 15' tra due linee di forza in interscambio. 15' dovrebbe essere solo per linee di feeder (che dovrebbero essere corte e non combinate in linee piu' lunghe).
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5648
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby GLM » Sat 21 January 2023; 23:32

Lucio Chiappetti wrote:(quale altra linea oltre la 38 ce l'ha ?


l'88 nei giorni festivi gira ogni 40minuti dalle 6 al primo pomeriggio.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17218
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Viale Ungheria - 27, 45, 66, 88, 175, Q45, Q88

Previous

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest