Milano - Mortara

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Milano - Mortara

Postby luca » Thu 23 May 2024; 12:46

Certo. Qualcuno ne sta parlando?
Io, sto leggendo solo di gente che vuole troncare tutto a San Cristoforo il prima possibile.
Non ci dimentichiamo che la cintura verrà chiusa per mesi per fare il villaggio olimpico.
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 10001
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Milano - Mortara

Postby serie1928 » Thu 23 May 2024; 12:54

Senza contare che M4 non è affatto una "mezza metropolitana" non nei suoi estremi di linea. Potrebbe essere insufficiente nel tratto centrale, ma da S.Cristoforo fino a Solari/S.Ambrogio è tanta roba.
M4/M2/M3 interscambi + o - agevoli ma con accesso diretto a diversi settori della città e con il pieno centro. Meglio di così si muore. Porta Genova? E' un "non problema".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11792
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Milano - Mortara

Postby dedorex » Thu 23 May 2024; 13:20

luca wrote:Certo. Qualcuno ne sta parlando?
Io, sto leggendo solo di gente che vuole troncare tutto a San Cristoforo il prima possibile.

Non ho ben capito chi dovrebbe parlarne e qual'è la gente che ascolti. A far fede è la documentazione della Regione ed il vecchio PRMT (che dovrebbe finalmente essere aggiornato quest'anno)
Banalmente perchè avrebbero fatto ben 5 binari tronchi a Rogoredo quando nel migliore dei mondi possibili avrai l'aggiunta max di 2S con in più la S2 che finirebbe a Pieve? Se c'è unacosa che la Regione ha fatto discretamente bene è la pianificazione del servizio quindi perchè mai dovrebbero fermarsi a San Cristoforo?
La chiusura per lo spostamento della linea mi sembra un'ottima ragione per aspettare a chiudere Porta Genova
User avatar
dedorex
 
Posts: 4336
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Milano - Mortara

Postby S-Bahn » Fri 24 May 2024; 10:29

Ieri in un incontro in Regione hanno ribadito che la Chiusura di Porta Genova, anche a M4 in esercizio, non avverrà prima di avere portato a Rogoredo i treni della Mortara. Di attestare a San Cristoforo, che tra l'altro ha solo due binari utiliccabili per la sosta, nemmeno se ne parla.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 53222
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Milano - Mortara

Postby luca » Fri 24 May 2024; 10:57

Bene, falso allarme
Da qualche giorno, tutti i giornaletti online autocelebrativi della grande Milano, non facevano che decantare la tecnica e il futurismo che avrebbe portato il capolinea a San Cristoforo grazie alla M4 salvatrice che ci toglie il problema dei treni.
Ma ottimo, che un barlume di ragione sia rimasta
Certo, conoscendo i miei polli, prima di vedere M4 in esercizio e R31 a Porta Genova, resto in allerta
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 10001
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Milano - Mortara

Postby S-Bahn » Fri 24 May 2024; 20:50

Piuttosto si aspettano con M4 a San Cristoforo lo stesso effetto che si è avuto con M3 ad Affori che ha caricato molto i regionali della Asso, e così si aspettano incrementi notevoli di utenza (R e S9) su Abbiatergrasso/Mortara.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 53222
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Milano - Mortara

Postby .mau. » Tue 11 June 2024; 11:41

serie1928 wrote:M4/M2/M3 interscambi + o - agevoli ma con accesso diretto a diversi settori della città e con il pieno centro.


Parlare di "interscambi agevoli" e di M4 nella stessa frase dovrebbe essere vietato :-) (ma anche a San Babila, per dire).
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 616
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: Milano - Mortara

Postby serie1928 » Tue 11 June 2024; 12:16

.mau. wrote:
serie1928 wrote:M4/M2/M3 interscambi + o - agevoli ma con accesso diretto a diversi settori della città e con il pieno centro.


Parlare di "interscambi agevoli" e di M4 nella stessa frase dovrebbe essere vietato :-) (ma anche a San Babila, per dire).

Forlanini non è male. San Cristoforo, una volta sistemato il piano binari con accesso diretto al sottopasso, pure. S.Ambrogio, a parte dover uscire dai tornelli e rientrare, è tutt'altro che disagevole. M3 "non pervenuto", San Babila poteva essere meglio ma va bene così, forse un po' "sacrificato" per il flusso atteso.
D'altro canto con stazioni profonde non esiste l'ottimo.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11792
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Milano - Mortara

Postby .mau. » Mon 17 June 2024; 15:51

serie1928 wrote:
.mau. wrote:
serie1928 wrote:M4/M2/M3 interscambi + o - agevoli ma con accesso diretto a diversi settori della città e con il pieno centro.


Parlare di "interscambi agevoli" e di M4 nella stessa frase dovrebbe essere vietato :-) (ma anche a San Babila, per dire).

Forlanini non è male. San Cristoforo, una volta sistemato il piano binari con accesso diretto al sottopasso, pure. S.Ambrogio, a parte dover uscire dai tornelli e rientrare, è tutt'altro che disagevole. M3 "non pervenuto", San Babila poteva essere meglio ma va bene così, forse un po' "sacrificato" per il flusso atteso.
D'altro canto con stazioni profonde non esiste l'ottimo.


continuo a non capire la logica di dovere uscire e rientrare. Se le stazioni sono profonde si fa un passaggio in profondità, no?
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 616
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: Milano - Mortara

Postby serie1928 » Mon 17 June 2024; 16:45

Certo, fossero diretti da banchina a banchina sarebbe meglio, ma anche non essendolo sono sufficientemente compatti.
Il perché non sia stato fatto è presto detto: costa ed il comune di Milano ai tempi di Pisapia aveva seri problemi di far quadrare tutto il piano finanziario di M4, che altrimenti non sarebbe partita come costruzione, già in ritardo di più di un lustro.
Volevi gli interscambi diretti? Nessun problema, oggi avresti solo metà della linea (per ragioni di esercizio) e l’altra metà sarebbe ancora in cerca dei soldi mancanti. Pochi, ma comunque mancanti.
Non che io sia favorevole alla linea costruita interamente, ma anche questo è dovuto alla mancanza di soldi.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11792
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Milano - Mortara

Postby dedorex » Mon 17 June 2024; 18:04

Bah, non esageriamo. Il costo degli interscambi diretti quanto poteva essere? Quanti soldi ha ricevuto in questi anni dallo stato centrale per gli interventi aggiuntivi/aggravio costi sulla M4.
Il punto è che Pisapia inizialmete non poteva fare niente, perchè la gara era già stata aggiudicata
La mancanza di interscambi diretti è legata alla volontà imposta dal general contractor di separare la contabiblità, volontà a cui la giunta Moratti, come d'uso, si è piegata.
User avatar
dedorex
 
Posts: 4336
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Milano - Mortara

Postby serie1928 » Mon 17 June 2024; 21:26

I conti andavano fatti quadrare all’epoca, qualsiasi fosse il motivo. L'entità non conta, si fallisce anche per la mancanza di un singolo centesimo. Se non ce l’hai, non ce l’hai.
La contabilità separata era fattibile anche con interscambi più diretti, non è questo che ne ha dettato l’assenza. Sicuramente ne avrebbe aumentato i costi (il flusso libero ha altre esigenze di spazio del flusso “ostacolato”).
Ci fossero stati i soldi si sarebbe potuto fare anche solo la predisposizione. Scaduto il PF, si procedeva con la messa in esercizio. Invece nemmeno questo.
Senza nemmeno escludere che il problema fosse anche la prevenzione antincendio, che viste le porte e porticine di San Babila, può essere che rappresentasse un costo aggiuntivo sensibile. Per paranoie eccessive, ovviamente, non per reale esigenza preventiva.
Non credo che fosse “progettazione disattenta”, ma risparmi apportati scientemente.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11792
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Milano - Mortara

Postby dedorex » Tue 18 June 2024; 0:27

Ma questa tua assoluta certezza sulla mancanza dei soldi, da dove arriva?
User avatar
dedorex
 
Posts: 4336
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Milano - Mortara

Postby serie1928 » Tue 18 June 2024; 7:47

È l’unica cosa che consente di collegare tutti i puntini, anche se non si riesce a metterli tutti in fila. La stessa necessità di ricorrere al PF nasce da una carenza di risorse pubbliche. Ovviamente è un discorso relativo: non mancano in assoluto, non si vuole/voleva spenderle per questo.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11792
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Milano - Mortara

Postby dedorex » Tue 18 June 2024; 12:37

Ah, capisco, è uno dei tuoi sillogismi.
Sottolineo solo che la separazione dei flussi è a contratto
User avatar
dedorex
 
Posts: 4336
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 15 guests