velocità commerciale dei bus

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

velocità commerciale dei bus

Postby avc » Thu 19 January 2012; 9:22

simile al topic sulla velocità dei tram ma ovviamente riferito ai bus...ci sono meno problemi su questo fronte penso ma credo sia doveroso parlarne comunque!
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: velocità commerciale dei bus

Postby GLM » Thu 19 January 2012; 12:45

se hai creato il topic significa che hai qualcosa da dire al riguardo, quindi comincia a parlarne....
altrimenti, ti ricordo che il tasto "crea topic" ce l'abbiamo tutti :roll:
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17329
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Viale Ungheria - 27, 45, 66, 88, 175, Q45, Q88

Re: velocità commerciale dei bus

Postby avc » Thu 19 January 2012; 13:39

beh posso dire che i tempi di percorrenza sulla 94 sono diminuiti grazie anche all'area c...ora x fare poche fermate tra vetra e visconti di modrone ci metto tra 8-10 minuti...prima 12-15
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Slussen » Wed 22 May 2013; 17:07

Dati vari di velocità del traffico e dei trasporti pubblici https://pagellapolitica.it/dichiarazion ... lo-de-vito
Slussen
 
Posts: 12201
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Astro » Mon 15 January 2018; 12:20

Riprendo questo topic.
Stamattina ho impiegato 30 minuti tra tempo di attesa e tempo di viaggio per fare Bausan - Maciachini. Al ritorno ho rifatto la stessa tratta a piedi e sono arrivato prima del bus. Sono 2,15 km, non si può avere una velocità commerciale di 3,8 km/h! Ma dove siamo, a Nairobi?
Astro
 
Posts: 4013
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Astro » Thu 23 August 2018; 10:32

Oggi sono tornato a casa dall'ufficio alle 10 in quanto il clima interno era più simile a quello di una risaia che a quello di Milano. In questi giorni sto andando in bici, vivendo a Bovisa e lavorando in zona viale Argonne, perché 1) coi lavori non ho il treno 2) ci metto comunque qualche minuto in meno che col treno 3) non mi conviene economicamente. Ora, ho sorpassato una 92 in via Piccinni e già alla Centrale non l'ho vista più. A Lancetti ho affiancato e superato un tram, che al contrario di me era in sede riservata (entrambi avevamo il verde). Ma si può che il trasporto pubblico abbia una velocità commerciale così schifosa da essere battuto persino da un ciclista poco allenato come me?
Astro
 
Posts: 4013
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: velocità commerciale dei bus

Postby luca » Thu 23 August 2018; 12:03

Comunque secondo me ci sono anche troppe fermate. Se ce ne fossero più o meno la metà, l'appetibilità del servizio resterebbe pressoché immutata, e la velocità commerciale aumenterebbe un pochino
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 10017
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Astro » Thu 23 August 2018; 14:03

Mah dipende... Caso in esame (vado a memoria):
- Piccinni/Abruzzi (90/91)
- Pergolesi/Bayres (Argentina/Loreto M1/M2 / 90/91)
- Caiazzo M2
- Luigi di Savoia (Centrale est + bus per Orio)
- Tonale (Centrale ovest + bus MXP + tram)
- Sondrio M3 + tutto quello che viene giù da Melchiorre Gioia
- Nazario Sauro
- Zara M3/M5
- Via Lario
- Farini/Stelvio (2, 4, 70)
- Via Bernina
- Lancetti
- Piazza Nigra (90/91)
- Imbriani/Scalvini
- Bausan
Tutte queste hanno ragione d'essere, in quanto per la maggior parte interscambi e le altre tre (con l'eccezione forse di Bernina che non ho mai capito...) servono zone abitate. Da una parte c'è chi fa orari superldilatati, da un'altra manca l'asservimento, da un'altra ancora i guidatori bromurati (tipo il suddetto tranviere).
Astro
 
Posts: 4013
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Muccablu » Fri 24 August 2018; 12:05

luca wrote:Comunque secondo me ci sono anche troppe fermate. Se ce ne fossero più o meno la metà, l'appetibilità del servizio resterebbe pressoché immutata, e la velocità commerciale aumenterebbe un pochino


Ritengo che se hai il mezzo di superficie bloccato in coda dietro decine di auto perché manca la preferenziale, oppure rallentato da un semaforo che ti blocca per un minuto ogni 300/400 metri (con la preferenziale), puoi dargli 20 o 40 fermate che non cambia assolutamente nulla.

Anzi, a naso, nella situazione in cui siamo adesso, il tagliare fermate potrebbe persino far perdere utenza: "Ma come, già la 44 fa ritardo, ci mette 50 minuti a fare il percorso che devo fare... e ora devo perdere altri 5 minuti andata e ritorno per andare alla fermata?"

Poi sì, una volta che una linea ha una certa velocità commerciale buona e una certa regolarità, puoi tagliare fermate dove eccessivamente vicine (a me viene sempre in mente il caso scandaloso del 31 con Bicocca e La Farina separate da non più di 130 metri)
"Primo treno per LA BRIANZA al binario uno"
User avatar
Muccablu
 
Posts: 534
Joined: Sun 07 January 2007; 17:12
Location: A nord della 66

Re: velocità commerciale dei bus

Postby skeggia65 » Fri 24 August 2018; 12:58

Zara M3 e Lario potrebbero essere un'unica fermata.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15925
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Astro » Fri 24 August 2018; 13:42

In effetti non ho mai capito quella fermata.... non che sia particolarmente influente, non ho mai visto nessuno salirci o scenderci. Presumo che sia per evitare un tratto maggiore di 500 m senza fermate. Ho anche capito perché c'è la fermata in via Bernina: c'è l'ufficio tecnico! In compenso la 90/91 non ha una fermata comoda per Lancetti.
Astro
 
Posts: 4013
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: velocità commerciale dei bus

Postby Lucio Chiappetti » Thu 30 May 2024; 18:26

Mah non so se sia il thread giusto per le linee di superficie generiche ... certo che nell'usarle c'e' un po' di masochismo. Oggi ero dalle parti di Rimembranze di Lambrate, dovevo passare dalla biblioteca di Crescenzago (che e' a Cimiano :mrgreen: ) e poi andare a casa.

Ho pensato che prendendo la 53 al capolinea avrei fatto meglio di due fermate di M2 (evitando di sottopassare la stazione di Lambrate ... e poi a Cimiano in quella direzione e' comodo scendere dall'ultima porta del metro, come faccio se vengo da Lambrate/Pacini). Venivo giu' lungo la via Predil e non essendo certo se l'ultimo tratto della ciclopedonale fosse praticabile (si vedevano barriere arancioni in lontananza) ho fatto il giro lungo cosi' ho visto la 53 partire. Attesa notevole, non quantificata (chissa' perche' al capolinea non ci sono pensiline con display quando ci sono alle fermate delle cimiteriali domenicali) ... poi avanzamento a passo d'uomo in via Ronchi e soprattutto via Cesana (piu' sosta per cambio autista a Udine).

Poi dalla biblioteca per andare a casa le alternative sono: M2+M1 (4+3 fermate via Loreto), buono nei giorni di pioggia o solleone (o forse sempre?); a piedi attraverso il parco della Martesana (pardon, martiri della liberta' vittime del terrorismo iracheno o simile nome wertmulleriano), non ideale con zaino pieno di libri; 51 al capolinea dietro l'angolo (se il bus c'e'), due fermate fino in de La Salle poi 44; a piedi fino in de La Salle poi 44 (scelto questo perche' la 51 non era li'). In de La Salle assIstito a scena decoratiana ... arriva la 51 seguita dalla 53 ... dalla 53 scendono due bambini con strumenti musicali che vogliono prendere la 51 ferma davanti ma le porte erano gia' chiuse e nonostante il semaforo rosso l'autista non li ha fatti salire. La pensilina indicava prossima 51 in 26 minuti !!!! I ragazzini si sono avviati a piedi.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 6042
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: velocità commerciale dei bus

Postby AnyFile » Wed 03 July 2024; 12:05

Ci sono perfino pensiline a fermate dove i bus non fermano più da almeno dieci anni.
In alcuni casi pure con consumo di corrente (con o senza pensilina, basta che ci sia il display con il tempo di attesa)

Come quelle della 73 in via Durini e il capolinea in corso Europa (entrambe senza pensilina, ma con il display, queste sono non utilizzate da meno di dieci anni, ma da ormai un po' di tempo)

Due vecchie fermate della 70 continuano ad avere la pensilina senza che fermi nessun bus (una delle due l'ho vista trasformata a volte in pubblicità): una in largo La Foppa (Moscova) ed una in Piaza Lega Lombarda)
AnyFile
 
Posts: 349
Joined: Mon 26 November 2012; 22:22


Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron