Solaris elettrici serie 2000

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby dedorex » Sat 27 March 2021; 12:21

In inverno la percorrenza dovrebbe essere dimezzata
User avatar
dedorex
 
Posts: 4154
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby LUCATRAMIL » Tue 30 March 2021; 12:02

Assorbe tutto il riscaldamento del sedile di guida

:-)
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3834
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby milano82 » Wed 31 March 2021; 22:18

Sappiamo le 25 di Giambellino su che linee andranno?
milano82
 
Posts: 365
Joined: Thu 06 May 2010; 16:29

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby luca » Wed 31 March 2021; 22:45

Come mai solo 25? Insomma, l'impianto costa, poi c'è l'assistenza, non mi pare che Giambellino abbia altri Solaris. Qualcuno ha qualche informazione più specifica?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9290
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby LUCATRAMIL » Tue 27 April 2021; 9:22

ieri ho preso per la prima volta un Urbino elettrico, ora gira sull'81 - 3028
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3834
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby luca » Tue 27 April 2021; 11:38

E' almeno tre settimane che girano gli Urbino sull'81, e ancora non sono riuscito a prenderne UNO con le velette interne funzionanti e giuste, che problemi hanno con le velette degli Urbino? (Sia quelli nuovi che quelli vecchi, s'intende)
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9290
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby bredone220 » Wed 28 April 2021; 10:12

luca wrote:E' almeno tre settimane che girano gli Urbino sull'81, e ancora non sono riuscito a prenderne UNO con le velette interne funzionanti e giuste, che problemi hanno con le velette degli Urbino? (Sia quelli nuovi che quelli vecchi, s'intende)


Si, li prendo ormai da un paio di anni sulle linee di San Donato, disastrosi, o non segnano la linea oppure si bloccano a metà percorso
bredone220
 
Posts: 18
Joined: Thu 10 December 2020; 23:24

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby bredone220 » Wed 04 August 2021; 1:17

Ciao a tutti, è notizia di ieri la tanto attesa consegna del BYD "2005" presso il deposito San Donato, la vettura è già in carica e attende l'immatricolazione.
Per prendere visione di alcune mie foto scattatate negli ultimi mesi e per maggiori informazioni e dati tecnici sulla vettura vi linko la pagina diretta del mio sito:
https://passionetrasporti.com/byd-k9/
bredone220
 
Posts: 18
Joined: Thu 10 December 2020; 23:24

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby luca » Thu 05 August 2021; 7:40

Capisco che le velette bianche siano la moda del momento, ma è il mio astigmatismo a parlare o sono veramente illeggibili per tutti? Di notte, non si capisce nemmeno se stia arrivando l'autobus! E ancora non le ho viste sotto la nebbia...
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9290
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby LUCATRAMIL » Thu 05 August 2021; 7:58

effettivamente sono meglio arancioni
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3834
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby luca » Thu 05 August 2021; 14:53

È fattibile fare uscire il numero in arancione e la destinazione in bianco? Chiaro che ormai avere le velette bianche fa figo, però almeno vedere il numero per capire che stia arrivando l'autobus...

Comunque, tornando agli Urbino, anche qui a Bolzano (dove ormai vivo, facendo avanti e indietro, da un paio di mesi) le velette sono un disastro.
Anche qui, le destinazioni lunghe scorrono anziché finire su due righe. Velette interne non ce n'è, ci sono gli schermi, che sono decisamente meglio, in compenso qui le corse barrate delle linee, sono indicate con "A"
La 111A è generalmente effettuata da Urbino elettrici
Sulle velette, la "A" compare affianco alla destinazione, non al numero! Tant'è vero, che all'inizio ero convinto che ci fosse un quartiere il cui nome in Italiano fosse "A Noi" e lo trovavo molto buffo, poi dopo aver visto comparire qualche Citaro, che veletta correttamente 111A, ho capito che di buffo non c'è un bel niente, e che la colpa non è di ATM che non è in grado di programmare quelle velette (o quantomeno... La colpa non è solo loro) ma sono proprio le velette a fare schifo
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9290
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Previous

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests