nuovo ordine tram

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: nuovo ordine tram

Postby serie1928 » Fri 15 October 2021; 14:02

Il confronto ha senso nei limite delle premesse poste all'inizio:
- la lunghezza massima è un problema.
- volere tram 100% ribassati con carelli pivottanti è pure un problema.
Si superano questi due limiti, strumentali o meno, l'esigenza di allargare i tram si pone ovviamente se e quando le capacità residue date dall'allungamento possibile si sono esaurite: con l'efficenza della rete tramviaria attuale, mai.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11182
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: nuovo ordine tram

Postby trambvs » Fri 15 October 2021; 15:48

Muccablu wrote:
trambvs wrote:la larghezza massima per autobus (e altri veicoli ordinari su gomma in generale) è pari a 2550 mm, specchietti retrovisori esclusi

L'autobus, peraltro, se necessario può invadere leggermente l'altra corsia - qualora non abbia spazio - mentre Il tram non lo può fare.

non in situazioni di normale transito, dove invece la normativa impone corsie ben più ampie proprio per l'impossibilità di procedere - in modo assimibilabile a un tram - secondo una traiettoria precisa e predeterminata (incidenti a parte, ovvio)
in ogni caso di soluzioni ce ne sarebbero per tutti i gusti, ma intanto i tram "lunghi" sono stati allontanati dal centro (escluso il 4)
trambvs
 
Posts: 16339
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: nuovo ordine tram

Postby skeggia65 » Fri 15 October 2021; 17:07

[quote="serie1928"
Ci sono foto degli interni? A giudicare come sono "abbarbicati" i passeggeri seduti sul tram di Mosca sopra i carrelli, temo abbiano lo stesso problema, ma con lo scartamento largo ed il tram da 2,50m meno accentuato dello Stadler.[/quote]
Ho trovato qualcosa relativo al ForCity di Praga
https://www.skoda.cz/admin/wp-content/uploads/2021/06/tramvajforcityalfapraha.pdf
E, confoto degli interni, di Riga, che però ha lo scartamento largo 1524 mm.
https://www.skoda.cz/admin/wp-content/uploads/2021/06/tramvajforcityalfariga.pdf

Entrambe con larghezza cassa di 2460 mm.

Sembra di capire che i posti con corridoi angusti siano i pochi in testa e coda, oltre i passaggi sulle giostre.
Non sembrano male...
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15587
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: nuovo ordine tram

Postby serie1928 » Fri 15 October 2021; 17:25

skeggia65 wrote:
serie1928 wrote:Ci sono foto degli interni? A giudicare come sono "abbarbicati" i passeggeri seduti sul tram di Mosca sopra i carrelli, temo abbiano lo stesso problema, ma con lo scartamento largo ed il tram da 2,50m meno accentuato dello Stadler.

Ho trovato qualcosa relativo al ForCity di Praga
https://www.skoda.cz/admin/wp-content/uploads/2021/06/tramvajforcityalfapraha.pdf
E, confoto degli interni, di Riga, che però ha lo scartamento largo 1524 mm.
https://www.skoda.cz/admin/wp-content/uploads/2021/06/tramvajforcityalfariga.pdf

Entrambe con larghezza cassa di 2460 mm.

Sembra di capire che i posti con corridoi angusti siano i pochi in testa e coda, oltre i passaggi sulle giostre.
Non sembrano male...

Affatto.
Però temo che togliendo la cassa centrale per rientrare nelle specifiche di lunghezza del bando non hanno la capacità richiesta sempre nel bando.
Mi pare di riconoscere che le due semicasse appoggiano sul carrello intermedio su due fulcri separati (non come nelle 4900 su una ralla/giostra centrale), quindi con due centri di rotazione separati e quindi con un sbalzo relativamente corto che consente di avere comunque un corridoio più largo. Mentre i carrelli estremi, che ruotano ad anche parecchio rispetto alla cassa, si trovano sotto la cabina di guida (completamente rialzata) e sotto un salottino, quest'ultimo all'apparenza molto sacrificato e con i 3 sedili di fondo verosimilmente con "vista panoramica".

Quando lessi il bando di ATM, francamente, avevo qualche dubbio che una soluzione praticabile fosse possibile: troppe estremizzazioni. Tram corto, carrelli, piano integralmente ribassato, numero elevato di porte, bidirezionali, con una capacità, facendo due calcoli della serva, non indifferente. Se fosse andata deserta non me ne sarei meravigliato affatto. Invece...
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11182
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: nuovo ordine tram

Postby trambvs » Fri 15 October 2021; 18:54

infatti buona parte dei problemi deriva dal bando, sinceramente non sarei stato troppo fiscale sulla lunghezza: perché porre limiti stringenti, forse per le doppie composizioni?
tra l'altro essendo bi-direzionali il problema del salottino ristretto in coda sugli Skoda non si sarebbe presentato...
trambvs
 
Posts: 16339
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: nuovo ordine tram

Postby S-Bahn » Fri 15 October 2021; 23:08

Credo che il vincolo di lunghezza sia per le fisime e le polemiche degli anni scorsi sui "tram lunghi".
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52502
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: nuovo ordine tram

Postby LUCATRAMIL » Sat 16 October 2021; 8:43

Muccablu wrote:Vero sul "non invadere", hai ragione.

Sulla lunghezza che non basta più, bisogna prima intanto usarla questa lunghezza (altro che fare gli sbruffoni per aver inventato il "Sirietto") e contemporaneamente farli circolare con velocità commerciali degne delle "reti efficienti" che nomini tu, altrimenti il confronto non ha alcun senso.

PS: la polemica contro le 7100 e altri lunghi in Centro me la ricordo strumentale, ossia intesa a toglierli perchè davano fastidio al traffico privato. Se è il problema è che ne passano troppi a Cordusio si prenda in considerazione il passaggio anche da Duomo, come proposto più volte - per unire Via Torino / Mazzini con Via Manzoni

Concordo pienamente, su tutto, soluzione proposta anche da me tempo addietro: non vedo cosa faccia preferire la stazione taxi ad un transito tram (la fermata resterebbe in Mazzini per interscambio).
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3880
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: nuovo ordine tram

Postby skeggia65 » Sat 16 October 2021; 12:41

Calma.
Il mio inetnto era evidenziare come possibile avere vetture 100% low floor con un certo comfort.
Le vetture specifiche, così come sono, non sarebbero adatte, a occhio il passo tra i carrelli genererebbe un'area spazzata interna alle curve eccessiva.
Con quasi due metri di lunghezza in più rispetto alle 4900 e i carrelli alle estremità, le casse stringerebbero troppo.
Le 4900
Ma lo stesso modello, con casse di lunghezza adeguata alla nostra rete avrebbe una lunghezza di circa 24 metri. 30 metri con 4 casse.
Questo calcolando come massima distanza tra i centri di rotazione dei carrelli quella delle 4900, delle 4800 e delle '28, ovvero 7200 mm
Ho notato che nelle motrici interurbane tale misura arriva a 7750 mm delle Breda, OEFT e OMS, e a 7760 delle Reggio Emilia e Desio, ma ignoro se per tali vetture fosse possibile circolare sulla rete cittadina (ignorando i bordini maggiorati, che le renderebbero più soggette allo svio nei tratti di rotaie a gola riempita).
In tal caso, i 25 metri a tre casse ci sarebbero.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15587
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: nuovo ordine tram

Postby Muccablu » Mon 18 October 2021; 10:31

Skeggia, ma nelle vetture di cui hai proposto foto tu sono riusciti a eliminare il problema dei cassoni delle ruote che sporgono all'interno della vettura? O lo hanno comunque lenito in qualche modo? Non ho ben capito
"Primo treno per LA BRIANZA al binario uno"
User avatar
Muccablu
 
Posts: 461
Joined: Sun 07 January 2007; 17:12
Location: A nord della 66

Re: nuovo ordine tram

Postby skeggia65 » Mon 18 October 2021; 12:48

I carrelli pivotanti sono in sotto il banco di manovra e la postazione del manovratore, quindi non c'è il cassone sotto posti a sedere.
Sono strette, ma sono solo corridoi, le "giostre" tra le casse.
Nel caso di vetture monodirezionali il salottino posteriore appare un po'... intimo, ma intenzione futura di Comune e ATM sembra sia di orientarsi ,in futuro, verso la soluzione bidirezionale.
Image

Image
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15587
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: nuovo ordine tram

Postby serie1928 » Tue 19 October 2021; 13:56

Skoda ha partecipato alla gara? Se non lo ha fatto un motivo lo avrà avuto, e non credo perchè ha troppo da fare.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11182
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: nuovo ordine tram

Postby dedorex » Mon 25 October 2021; 11:41

Mi piacerebbe vedere il dettaglio dei nuovi Sirio: alla gara ci avevano partecipato
User avatar
dedorex
 
Posts: 4186
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: nuovo ordine tram

Postby trambvs » Mon 25 October 2021; 20:00

dovrebbero arrivare a Torino, tra l'altro un pezzo prima dei nostri Stadler, anche se la gara dovrebbe essere successiva...
trambvs
 
Posts: 16339
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Previous

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 17 guests

cron