Metropolitana di Milano - discussione generica

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby trambvs » Wed 18 January 2023; 11:04

M4 è corretto che raggiunga la prevista stazione ferroviaria (porta est)
Segrate è destinata a diventare nodo importante

sulle estensioni verso l'hinterland, in molti casi gli studi di fattibilità (e relative analisi costi/benefici) ne hanno dimostrato la dubbia utilità
meglio forse ricorrere lì a tranvie efficaci, decisamente meno costose

quanto a M6, le ultime previsioni sono assoluta follia IMHO, tracciati sovrapposti ad altre linee di forza o in zone non così dense
anche in queste situazioni sarebbero da preferire linee tranviarie (segregate e asservite)
mi sfugge quale sia il secondo prolungamento su Monza, oltre a M5
ma forse anche qui una rete tranviaria avrebbe potuto essere meglio (in combinazione con il servizio ferroviario/S)
trambvs
 
Posts: 16513
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby .mau. » Wed 18 January 2023; 12:30

trambvs wrote:mi sfugge quale sia il secondo prolungamento su Monza, oltre a M5


Immagino la (triste) barzelletta di M1 a Bettola, dove tanto non mi pare nemmeno fervano i lavori per il nuovo ipermaximega centro commerciale.
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 561
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby S-Bahn » Wed 18 January 2023; 13:07

Il presunto nuovo centro commerciale secondo me è arenato. C'è saturazione dei centri commerciali, per uno che apre un'altro chiude.

Quanto alla ipotetica M6, il prsunto tracciato è semplicemente il desiderata dei palazzinari, mentre Censi, per confondere le acque, le fermate le fa proporre ai comitati di condominio.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52784
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby LUCATRAMIL » Fri 20 January 2023; 9:52

Sì, mi riferivo a M1-Bettola.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 4025
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby trambvs » Fri 20 January 2023; 13:00

che è Monza per modo di dire... ;)
trambvs
 
Posts: 16513
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby GLM » Sat 21 January 2023; 23:34

LUCATRAMIL wrote: M3, che invece sarebbe utile far continuare sulla direttrice Sud-Est verso S. Giuliano e Melegnano.


Parallela e a brevissima distanza dalle S? A che pro?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17218
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Viale Ungheria - 27, 45, 66, 88, 175, Q45, Q88

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby S-Bahn » Sun 22 January 2023; 19:07

Per giocare con le metropolitane.
Nel frattempo sbaracca gradualmente tutto il resto per carenza di risorse.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52784
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby LUCATRAMIL » Mon 23 January 2023; 10:04

perché M is megl che S
:-)
e come mai ATM esercita comunque linee interurbane su quella direttrice?
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 4025
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby S-Bahn » Mon 23 January 2023; 10:48

La prima non è una ragione, non è nemmeno da prendere in considerazione.
Esercitare linee in parallelo ad una S ha senso per la capillarità, ma non si fa ovviamente sovrapponendo linee di forza.

Ma questà è la base, l'ABC.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52784
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby LUCATRAMIL » Tue 24 January 2023; 9:51

Era chiaramente una battuta, S-Bahn

Però, visto che ci si lamenta molto delle linee S (affollamento, irregolarità), se M3 progredisse sul lato sx della Via Emilia, lato Metanopoli, ho la sensazione che si ritaglierebbe il suo spazio, lasciando la S a servizio di chi viene da più lontano (es. i lodigiani che devono andare o a MI o a melegnano o a S. Donato (es. ospedali)
Altra osservazione è che proseguendo verso sud Ovest, M3 potrebbe fare la prima fermata già a poche centinaia dii metri dall'attuale capolinea, mentre per andare verso Paullo, attraverserebbe chilometri di tundra deserta (per passare da Peschiera Borromeo? ossia a un tiro di schippo dal capolinea M4?
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 4025
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby jumbo » Tue 24 January 2023; 12:11

il capolinea di M3 a san donato è già ruotato verso nord est. per far tornare la m3 sulla via emilia bisogna fare un arco a 180° a destra e poi un altro arco a 90° a sinistra che quando li hai finiti metanopoli è finita.
inoltre nel progetto di prolungamento verso paullo c'erano un paio di fermate a san donato prima di arrivare a peschiera borromeo. fra i due comuni non ci sono km di tundra, anzi c'è una discreta continuità a parte il tratto del ponte sul lambro.
jumbo
 
Posts: 9669
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby skeggia65 » Tue 24 January 2023; 19:17

Come dice Jumbo, l'orientamento del capolinea è pessimo per tornare verso s. Donato/s. Giuliano.
Ricordo addirittura che, appena aperta tutta la linea, già si ipotizzava di prolungarla da san Donato all'aeroporto Forlanini...
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15669
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby LUCATRAMIL » Wed 25 January 2023; 9:52

Quello dello spot di "segugio.it" direbbe "Mammamia, GGiuda, ahò!" . Se pensiamo alla curva Cairoli-Cadorna e alle curve di M5 non ci vedrei grossi problemi. Ma stiamo finendo in fanta e io preferisco S.Pellegrino.
Volevo solo segnalare che, se andranno in porto, i prolungamenti M sembreranno i bracci di una galassia a spirale, di efficienza ed utilità dubbia per chi vuole raggiungere rapidamente il centro.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 4025
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby S-Bahn » Wed 25 January 2023; 19:28

LUCATRAMIL wrote:Era chiaramente una battuta, S-Bahn

Però, visto che ci si lamenta molto delle linee S (affollamento, irregolarità), se M3 progredisse sul lato sx della Via Emilia, lato Metanopoli, ho la sensazione che si ritaglierebbe il suo spazio, lasciando la S a servizio di chi viene da più lontano

Significa scalare tutto. Fare fare alla metro il servizio delle S e alle S il servizio di Regio e Diretti.
Continua a non avere senso, e soprattutto non è sostenibile.
I canoni di M4 cresceranno progressivamente fino a 175 milioni di Euro all'anno (sommandosi ai canoni di M5). Milano sta iniziando a smontare la rete per pagare questi PF. Direi che è finito il momento di gicoare con le metro.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52784
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metropolitana di Milano - discussione generica

Postby jumbo » Wed 25 January 2023; 19:37

Secondo me è il caso di iniziare a rendersi conto che una rete di TPL del genere ha dei costi e quindi i trasferimenti ed i biglietti devono costare di più, come succede in città europee con reti simili.
A parziale vantaggio dell'utenza vanno introdotte tariffe scontate, ad esempio biglietti sola superficie e durata limitata.
jumbo
 
Posts: 9669
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests