Treni in Spagna

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Treni in Spagna

Postby luca » Mon 27 January 2020; 18:35

Coccodrillo wrote:Non mi sembra ci siano marciapiedi da 95 cm, anzi i Civia (i treni più recenti) hanno una sola porta ribassata - la maggior parte della gente deve fare 2/3 gradini, rallentando lo scambio di passeggeri.

Nel nord ce ne sono molti
A Valencia credo siano 75cm
Il tram-treno di Alicante ha una linea, il 9, (che in realtà è un treno e basta) con banchine di 95 cm
Tutta la rete FEVE e FGC ha banchine 95 cm
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9917
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Treni in Spagna

Postby Coccodrillo » Mon 27 January 2020; 18:43

Scusa, mi riferivo solo alla rete ADIF/RENFE senza specificarlo. Si, le linee metriche o a 1435 mm hanno standard diversi.

Ho chiesto della linea recentemente chiusa. La stazione di Port Aventura verrà effettivamente mantenuta, e anche migliorata. Certo, avrebbero almeno potuto costruirne un'altra più a sud, vicino alla strada C-31B.

https://www.openstreetmap.org/#map=15/41.0842/1.1428

Ah sempre in zona si vede un'altra usanza spagnola: le autostrade parallele, una a pedaggio (AP-7) e una no (A-7).

https://www.openstreetmap.org/#map=15/41.0695/1.0105
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13621
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Treni in Spagna

Postby luca » Mon 27 January 2020; 18:46

Coccodrillo wrote:Scusa, mi riferivo solo alla rete ADIF/RENFE senza specificarlo. Si, le linee metriche o a 1435 mm hanno standard diversi.

Sono abbastanza sicuro che la rete C di Bilbao e quella di Valencia siano interamente su rete ADIF ma la prima ha banchine di 95 e la seconda di 75
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9917
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Treni in Spagna

Postby Coccodrillo » Sat 01 August 2020; 8:02

Passaggio dal binario unico al doppio su un'AV spagnola in costruzione: https://www.youtube.com/watch?v=tAQGaiIaocM
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13621
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Treni in Spagna

Postby Lucio Chiappetti » Sat 26 December 2020; 17:12

Coccodrillo wrote:Un quarto valico era Canfranc, la linea lato Francia è stata chiusa negli anni '70 circa dopo un incidente


La sera di Natale su Rai Storia in terza serata hanno fatto un documentario sulla stazione di Canfranc, molto sovradimensionata (un po' come Domodossola e Luino, ma con piu' stile). Fra l'altro ho scoperto che nel tunnel fuori servizio ora c'e' un laboratorio sotterraneo per lo studio dei neutrini.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5965
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Treni in Spagna

Postby luca » Sat 26 December 2020; 20:04

Mi pare che da Canfranc abbiano attivato dei R transfrontalieri, in misura molto stitica (mi pare sia la R2 la linea ma non ne sono sicuro)
Non volendo andare in OT, al di là di Luino, che avrà si perso importanza perchè il mondo è cambiato, ma va detto che non è valorizzata il giusto, Domo non mi sembra affatto sovradimensionata, anzi, la trovo addirittura un po' affollata per i miei gusti (o almeno, così lo era fin quando ci si poteva muovere spesso e volentieri...)
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9917
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Treni in Spagna

Postby Coccodrillo » Sat 26 December 2020; 23:42

La linea di Canfranc è interrotta li, la parte francese è stata chiusa decenni fa usando come scusa un incidente che ha fatto abbastanza danni (ma nulla di catastrofico). È stata poi recentemente riattivata fra Oloron e Bedous, con l'obiettivo di tornare in Spagna (l'attuale tratta riaperta è infatti sostanzialmente inutile e ha un "servizio" di 4 coppie di regionali al giorno). Dal lato spagnolo arrivano due coppie di regionali e treni merci vuoti, che caricano cereali provenienti dalla Francia via camion. Per i regionali hanno costruito un corto marciapiede e un piccolo FV.

Luca forse si confonde con la linea di Latour de Carol F/Puigcerdà E, raggiunta dalla linea R2 catalana e da regionali francesi. Fra le due stazioni c'è un finto doppio binario, ma quello a scartamento normale non è più usato e i treni francesi si fermano a Latour de Carol (che è una delle poche stazioni con tre scartamenti, c'è infatti anche una linea metrica).
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13621
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Treni in Spagna

Postby luca » Sun 27 December 2020; 9:25

Si, sono andato a controllare
La R2 ha delle corse che da Puigcerdà prolunga a Latour De Carol, in Francia
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9917
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Svizzera Centrale

Re: Treni in Spagna

Postby .mau. » Tue 21 February 2023; 14:10

Anche in Spagna sbagliano le misure dei treni: https://www.bbc.com/news/world-europe-64717605.
(immagino costasse meno ristudiare la forma dei treni che rifare le gallerie)
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 608
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: Treni in Spagna

Postby serie1928 » Tue 21 February 2023; 14:15

Soprattutto quando sei ancora in fase di progettazione dei treni stessi.
Non la farei così dura come letto da alcune parti: questo è un caso di mancanza di documentazione adeguata e di standard inesistenti, e di mancanza di esperienza. Chi doveva decidere lo ha fatto sulla base di informazioni lacunose e nell'ignoranza che in epoche diverse, e con compagnie diverse, i tunnel furono costruiti con sezioni diverse e per certi versi incompatibili.
Un errore grave, ma comprensibile. E' costato soldi, ma non ha fatto danni, e si rimedia.
Forse per il futuro potrebbe essere raccomandabile adeguare le gallerie ad uno standard unico e documentarlo.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11685
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Treni in Spagna

Postby skeggia65 » Wed 22 February 2023; 1:38

Dopo la Francia, dove i treni non entravano nelle stazioni, la Spagna.
Non sempre le rotaie del vicino sono più lisce...
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15888
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Previous

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 16 guests