viaggio nel tempo

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderator: teo

Forum rules
Forum in ristrutturazione: aprite nuovi argomenti in "Treni regionali e suburbani" oppure in "Metropolitane". Le discussioni presenti qui saranno smistate nella sezione più opportuna. Qui non è più possibile inserire nuove discussioni.

Postby Ulk » Tue 04 December 2007; 12:49

Io non lo farei fermare anche a Greco, piuttosto a Sesto per l'interscambio con M1. Chi va a Greco cambia a Monza, con i Chiasso, l'S9, ecc... Cosa che in prospettiva Nodo di Monza dovrebbe avvenire velocemente.
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4780
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Postby msr.cooper » Tue 04 December 2007; 14:02

Schema della Lecco-Milano secondo me (che poi è quanto previsto anche dalla Regione, credo...):

-REGIONALI ogni 30 minuti tra Lecco e Milano, fermate in tutte le stazioni
-SUBURBANI ogni 30 minuti tra Carnate e Milano, fermate in tutte le stazioni
-DIRETTI ogni ora tra Sondrio e Milano, con fermate (tra Lecco e Milano) a Carnate e Monza
Tra Carnate e Milano REG+SUB formano frequenza di 15 minuti.

Possibile evoluzione a lungo termine:

-SUBURBANI ogni 15 minuti tra Carnate e Milano, fermate in tutte le stazioni
-REGIONALI ESPRESSI ogni 30 minuti tra Lecco e Milano, con fermata in tutte le stazioni tra Lecco e Carnate, poi Monza, Sesto San Giovanni
-DIRETTI ogni ora tra Sondrio e Milano, con fermate (tra Lecco e Milano) a Carnate e Monza
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby Trullo » Tue 04 December 2007; 14:10

Pienamente d'accordo (ricalca l'esempio di separazione delle linee "che funziona", quello della Milano-Saronno).
Il dubbio è: queste linee, una volta entrate in Milano, che percorso faranno?
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Postby msr.cooper » Tue 04 December 2007; 14:26

I Diretti in Centrale, gli altri a Porta Garibaldi (e oltre, se necessario).
E' sottointeso che l'infrastruttura deve adeguarsi...
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby Ulk » Tue 04 December 2007; 15:55

msr.cooper wrote:Schema della Lecco-Milano secondo me (che poi è quanto previsto anche dalla Regione, credo...):
-SUBURBANI ogni 15 minuti tra Carnate e Milano, fermate in tutte le stazioni
-REGIONALI ESPRESSI ogni 30 minuti tra Lecco e Milano, con fermata in tutte le stazioni tra Lecco e Carnate, poi Monza, Sesto San Giovanni
-DIRETTI ogni ora tra Sondrio e Milano, con fermate (tra Lecco e Milano) a Carnate e Monza
Ottima ipotesi, solo che i Diretti non li farei fermare a Carnate.
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4780
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Postby Federico_2 » Tue 04 December 2007; 17:54

Ulk wrote:
msr.cooper wrote:Schema della Lecco-Milano secondo me (che poi è quanto previsto anche dalla Regione, credo...):
-SUBURBANI ogni 15 minuti tra Carnate e Milano, fermate in tutte le stazioni
-REGIONALI ESPRESSI ogni 30 minuti tra Lecco e Milano, con fermata in tutte le stazioni tra Lecco e Carnate, poi Monza, Sesto San Giovanni
-DIRETTI ogni ora tra Sondrio e Milano, con fermate (tra Lecco e Milano) a Carnate e Monza
Ottima ipotesi, solo che i Diretti non li farei fermare a Carnate.


la fermata a carnate è indispensabile se da li partono i suburbani
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Postby msr.cooper » Tue 04 December 2007; 19:47

Ulk wrote:
msr.cooper wrote:-DIRETTI ogni ora tra Sondrio e Milano, con fermate (tra Lecco e Milano) a Carnate e Monza
Ottima ipotesi, solo che i Diretti non li farei fermare a Carnate.

In realtà all'inizio avevo pensato di saltarla, ma nell'ottica di una futura trasversale Bergamo-Carnate-Seregno-Saronno-Malpensa la fermata a Carnate dei diretti dalla Valtellina la trovo indispensabile.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby Federico_2 » Tue 04 December 2007; 19:57

msr.cooper wrote:
Ulk wrote:
msr.cooper wrote:-DIRETTI ogni ora tra Sondrio e Milano, con fermate (tra Lecco e Milano) a Carnate e Monza
Ottima ipotesi, solo che i Diretti non li farei fermare a Carnate.

In realtà all'inizio avevo pensato di saltarla, ma nell'ottica di una futura trasversale Bergamo-Carnate-Seregno-Saronno-Malpensa la fermata a Carnate dei diretti dalla Valtellina la trovo indispensabile.


Riguardo al tratto Seregno-Saronno anche se finchè non vedo i lavori avviati non ci credo, già non sfruttano la ferrovia nonostante esista già...
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Postby msr.cooper » Tue 04 December 2007; 19:58

Beh, ma questo è tipico, non solo lì.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby Giusepp » Wed 09 January 2008; 11:30

Benissimo, vedo che il forum raccoglie un gran numero di utenti ben informati (sicuramente più di me e sicuramente più di tanti addetti).

Ora io mi chiedo ma perché nessuno tiene in considerazione la Legge Valtellina sui 100 minuti?

Se (vedi legge oppure http://www.gazzettadisondrio.it/1978-fe ... e_air.html) quando il raddoppio Lecco-Milano sarà completato tra Sondrio e Milano ci si dovrà mettere 100 minuti (perchè altrimenti, come si legge nell'articolo, "...Sin qui la cronaca dell’evento. A questo punto quanto doveva esser fatto è stato fatto, obiettivo 100, a lavori conclusi. 100 sta per il tempo massimo, in minuti, per arrivare da Sondrio a Milano e viceversa...C’è un aspetto però da tenere presente, e col fucile puntato: i tempi di realizzazione. Si è detto 2008. 2008 dovrà essere.").
Ora a me sembra di capire che secondo voi i tempi Lecco-Milano potranno essere limitai di un 3-4 minuti massimo.
Sembra ben difficile limare anche solo 10 minuti...
Ma se da Sondrio a Milano ci voglio (ad andar bene) 120 minuti (ma proprio ad andar bene: treno delle 7:30...il solo e unico treno che ci mette 120 minuti!!!) dove si limeranno i restanti 16-17 minuti?
Se poi mi volete dire: la Legge Valtellina e i suoi 100minuti sono una ca***ta pazzesca: impossibile percorrere il tratto Sondrio Milano in 100 minuti! Allora ok, scusate il disturbo...
Comprendo che sul treno ci si possa sbizzarrire in molteplici attività ma il nocciolo duro dei pendolari necessita di collegamneti certi e rapidi, non tanto di una ludoteca viaggiante...

P.s: per amor di precisione ci sono 6 treni che riescono a completare la tratta Sondrio-Milano in meno di 127 minuti
Giusepp
 
Posts: 14
Joined: Thu 13 September 2007; 9:59

Postby S-Bahn » Wed 09 January 2008; 12:03

Non so come sia nata la storia dei 100 minuti (e poi perchè 100, perchè è cifra tonda? Tra i nodi è molto importante rientrare nei multipli dell'ora, per cui 60', 120'...).
Certamente è utile velocizzare, ma il tutto deve avvenire organicamente e senza "forzare" un paio di treni velocizzati tanto per dire che c'è stato un miglioramento, magari con la contropartita di andare a scassare una mezza dozzina di regionali, tanto per capirci.
Per adesso assistiamo al "miglioramento" di uno dei collegamenti tra Milano e Tirano che passa dalle 2 ore e 30 minuti a 4 ore, grazie ad una coincidenza al contrario introdotta dal 9 dicembre, come ho scritto sul topic imbecillità trasportistiche
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50227
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby Ulk » Wed 09 January 2008; 12:34

A proposito di viaggi nel tempo, sia settimana scorsa (ero su quel treno) sia oggi (l'ho visto arrivare) il Diretto che parte da Lecco alle 10.46 arriva a Monza alle 11.10 (con 6 minuti di anticipo) pur partendo regolare da Lecco.
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4780
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Postby Giusepp » Wed 09 January 2008; 14:01

Perchè i 100 minuti? non te lo so dire.
So comunque che questa legge Valtellina dei 100 minuti è un pò che si vorrebbe introdurre.
Francamente se, come tu dici, è molto importante rientrare nei multipli 30',60', 90' etc... penso che, visto che già ci mette 120' e si volesse diminuire il tempo si percorrenza, non si potesse che portare a 100' minuti: 90' mi sembra possible solo se facesse Sondrio-Lecco-Milano (come fermate).
Vorrei ricordarti che le leggi le fanno i politici che difficilmente tengo in considerazione notizie tecniche: 100' minuti Sondrio-Milano è un bello slogan che ti rimane in mente.
Possibile cmq che nessuno ne abbia mai sentito parlare di sta legge?


P.s: Oggi il treno delle 7:04 a Colico verso Milano era in anticipo di 4 minuti, ieri era in anticipo di 2 minuti.
A milano è arrivato comunque in pseudo orario.
Non vorrei essere logorroico ma continuo a non capire come sia possibile che i treni arrivino in ANTICIPO: se la spiegazione è solamente: è un caso! Tutti gli altri treni che detto treno incrocia erano in orario quindi non ha dovuto aspettare ulteriormente! Bhè, allora lasciamo stare...

Ergo: Il treno è in anticipo? Logico! Tutto è andato per il verso giusto: tutti han fatto il loro lavoro, tutti gli altri treni sono in orario, gli scambi hanno funzionato e così le luci e ogni apparecchiatura.

Potrò sembrare quello che "viene giù dal pero" quando affermo queste cose, ma dico: non dovrebbe essere la normalità che tutto funzioni?
Giusepp
 
Posts: 14
Joined: Thu 13 September 2007; 9:59

Postby S-Bahn » Wed 09 January 2008; 15:31

Stare nei multipli di un'ora non siginfica che non si debba scenere sotto. L'importante è non andare sopra.

Anch'io ho notato frequenti anticipi un po' a tutte le ore degli arrivi a Monza da Lecco.
Da una parte c'è stato un miglioramento (ancora parziale) dell'infrastruttura, dall'altra le tracce sono larghe, allungate di anno in anno per rimediare a ritardi di varia natura.

E' evidente che tra Lecco e Monza c'è margine (soprattutto ci sarà a lavori conclusi) per un netto miglioramento.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50227
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Previous

Return to Linee metropolitane, suburbane e regionali

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests