Benelux

Moderators: Hallenius, teo

Re: Benelux

Postby Slussen » Wed 29 January 2020; 0:28

fra74 wrote:Video dalla cabina della nuova linea 22 di Utrect che collega la stazione centrale con il parco scientifico alla periferia est della città

https://www.youtube.com/watch?v=otIgXdE14Ao (andata e ritorno)


Che spettacolo!
Certo che per avere realizzazioni simili, ci vuole una diversa concezione dell'urbanistica, oltre che del trasporto pubblico.
Slussen
 
Posts: 12201
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Benelux

Postby S-Bahn » Wed 29 January 2020; 0:56

Noi ci lamentiamo perché fanno saltare qualche fermata di quelle messe a 200 metri l'una dall'altra...
Ma hanno le doppie da 80 metri?
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52616
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Benelux

Postby fra74 » Wed 29 January 2020; 1:22

beh 80 no, ma 66 m sì. Da quello che si legge nei commenti va a sostituire una linea esercita con autobus biarticolati

Tra l'altro direi che servirà anche lo stadio dell'Utrecht (circa 24.000 spettatori)
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25241
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Benelux

Postby S-Bahn » Wed 29 January 2020; 9:09

Si vede nel filmato un biarticolato.
Dove tram e bus sono in promiscuo la sede è molto larga.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52616
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Benelux

Postby Viersieben » Sat 29 February 2020; 23:41

Da domani in Lussemburgo trasporti pubblici gratis
Il Gran Ducato è il primo Paese al mondo ad adottare un provvedimento di questo genere per ridurre l'inquinamento

Trasporti pubblici gratis per tutti da domani in Lussemburgo. Il Gran Ducato è il primo Paese al mondo ad adottare un provvedimento di questo genere per ridurre l'inquinamento dovuto alla circolazione degli autoveicoli nell'ambito della lotta ai cambiamenti climatici.

Piano del Governo
L'iniziativa fa parte di un piano del governo lussemburghese sulla mobilità in un Paese dove l'auto regna sovrana e gli ingorghi sono frequenti anche a causa del forte traffico di pendolari che lavorano in Lussemburgo ma abitano in Belgio, Francia e Germania.

A pagamento solo il biglietto in prima
Solo il biglietto ferroviario di prima classe resterà a pagamento.

Il costo totale
Il costo totale del mantenimento della rete pubblica, circa 500 milioni di euro l'anno, sarà quindi a totale carico dello Stato.

Keystone-ATS/MMINO | 29 feb 2020 11:58

https://www.ticinonews.ch/estero/497928 ... ici-gratis
User avatar
Viersieben
 
Posts: 4123
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Benelux

Postby LUCATRAMIL » Thu 17 December 2020; 0:58

Amsterdam
Qualcosa non mi torna sui criteri esteri di creazione di linee di trasporto,che vanno ben oltre le mie più benevole impostazioni.
Vedere cabinerit della nuova lijn 25 esercita con super tram Caf Urbos visti anche in doppia. E’ una linea sostanzialmente suburbana che va dalla stazione Zuid, semi periferica ad una localitá Westwijk visivamente nulla,lungo una sorta di Cassanese prima, e poi piú scialba. Sostanzialmente nessun passeggero alle fermate fuori cittá, la maggior parte, per un tratto condivise con linea5 e nemmeno al capolinea.
L'ora non mi sembrava strampalata, forse non era in punta, ma, diamine, per costruire un popó di linea cosí, conterei su un’utenza piú distribuita. Forse erano in zona rossa...
Ah l’ asservimento di una linea nuova di pacca é ottenuto con i soliti sensori costituiti da rettangoli metallici sulle traversine
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3953
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Benelux

Postby GLM » Thu 17 December 2020; 8:51

che fosse domenica mattina? Anche andando su street view, anche scorrendo negli anni passati (quindi niente zona rossa), non è che ci sia chissà che brulicare di persone in giro, ma del resto sono quartieri residenziali. Tuttavia, se quello è l'unico collegamento TPL e non vi sono altre linee bus verso la città, è ragionevole pensare che la quantità di capacità offerta possa non essere poi così sovradimensionata.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17186
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: Benelux

Postby luca » Thu 17 December 2020; 9:39

A me quello che non è chiaro è da dove a dove vada la gente sul TPL all'estero
Mi spiego, a volte faccio delle escursioni domenicali in Svizzera. In certi posti, il silenzio è tale da sentire i miei stessi passi e non si vede gente nell'arco di un tot
Poi arriva il tram ed è pieno
Ma appena scendono, evidentemente, si smaterializzano : )
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9353
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Re: Benelux

Postby skeggia65 » Wed 25 May 2022; 21:03

Pensavo che certe cose accadessero solo da noi.
Invece...
Metrò costruito e mai aperto.
https://youtu.be/QeMJBqU_eYc
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15631
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Benelux

Postby Lucio Chiappetti » Wed 25 May 2022; 21:53

“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5471
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Benelux

Postby trambvs » Thu 26 May 2022; 9:23

ho cercato di informarmi un po' sulla vicenda, dal momento che lo stesso video è stato postato su un altro forum...
si tratta di una radiale che si stacca dall'anello centrale (al pari di altre 3), in parte già armata mentre nella sezione periferica è solo abbozzata, che non è mai stata aperta ad almeno 30 dalla realizzazione
non sono in effetti riuscito a capire per quale motivo sia stato abbandonato tutto, con conseguenti danneggiamenti e vandalismi
il resto della rete (di fatto una pre-metro o stadtbahn) è basata su quattro linee, di cui due sovrapposte e una quasi completamente su sede stradale
per una città di 200k abitanti "da noi" ce la sognamo mi sa... ;)
trambvs
 
Posts: 16427
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Benelux

Postby serie1928 » Thu 26 May 2022; 11:21

Certe cose succedono ovunque si spende per i motivi sbagliati (nella fattispecie per eguaglianza di spesa rispetto ad altra regione...ne sappiamo qualcosa) e quando i soldi non ci sono o finiscono (in questo caso la seconda).
Ma quello che distingue l'Italia in peggio è che si fanno le cose solo per farle e non per farle funzionare poi come si deve.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11246
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Benelux

Postby Freccia della Laguna » Sat 28 May 2022; 10:40

E' notizia recente che il ramo di Châtelet sarà finalmente rimaneggiato e messo in esercizio, orizzonte 2026: https://www.rtbf.be/article/charleroi-p ... t-10899920
Trenitaliæ Celere Regionale MMDCCIV Veronam Portam Novam hora tertia a quarta decima via ferrata profecturum est. Mestre, Patavio, Vicetia, Sancto Bonifatio, Verona Porta Episcopo consistit. Cave! Abeundum flava linea est.
User avatar
Freccia della Laguna
 
Posts: 193
Joined: Fri 18 June 2010; 21:22
Location: Venezia

Previous

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest