infrastrutture tramviarie

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: infrastrutture tramviarie

Postby .mau. » Mon 21 October 2019; 9:55

lico wrote:nel documento viene citata una seconda linea che utilizzerà questo nuovo tracciato, la futura linea interquartiere nord.


E da dove passerebbe? Perché a oggi il 7 potrebbe fare un mezzo giro dell'oca Testi - Ca' Granda - Benefattori dell'Ospedale - Valassina - Maciachini - Farini - Stelvio - Lancetti - Imbriani - Bausan, ma allora non so quanto senso avrebbe il tratto finale del 2.
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 504
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: infrastrutture tramviarie

Postby trambvs » Mon 21 October 2019; 10:59

se e quando mai verrà completato il percorso, da F. Testi verso ponente:
Santa Monica - Racconigi - Majorana - Cavalletto - Grioli - Pedroni - Durando - [tratto in comune con il prolungamento di cui sopra] - Goccia - Castellammare - Eritrea
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: infrastrutture tramviarie

Postby .mau. » Fri 25 October 2019; 14:41

trambvs wrote:se e quando mai verrà completato il percorso, da F. Testi verso ponente:
Santa Monica - Racconigi - Majorana - Cavalletto - Grioli - Pedroni - Durando - [tratto in comune con il prolungamento di cui sopra] - Goccia - Castellammare - Eritrea

però da Grioli a Pedroni la vedo maluccio (il resto è ancora pensato per la Gronda nord, quindi spazio ce n'è)
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 504
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: infrastrutture tramviarie

Postby fra74 » Fri 25 October 2019; 17:02

Tra Grioli e Pedroni non vedo grossi problemi, alla fine sono solo un paio di capannoni in condizioni fatiscenti, non penso ci siano grossi problemi. Il vero problema è il Parco delle Favole (ci sono già stati problemi con la VIA) e non vorrei che poi anche il parco che hanno realizzato lungo via Grioli possa creare problemi...

EDIT: e sarebbe anche da capire il parcheggio dell'Esselunga fino a dove si estende, e quanto è profondo. non vorrei che ci possano essere problemi anche per quello...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25074
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: infrastrutture tramviarie

Postby jumbo » Fri 25 October 2019; 17:12

Mi vedo già la gente legata agli alberi per difendere lo spazio verde dalla "nuova autostrada"
dimenticando che quello spazio è rimasto sgombro proprio perchè la "nuova autostrada" è pianificata da decenni.
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: infrastrutture tramviarie

Postby fra74 » Fri 25 October 2019; 17:15

Non si può certo pretendere che ogni singolo cittadino conosca PRG o PGT. E nel momento che si "legalizza" il tutto iniziando a mettere scivoli, panchine, a piantare nuovi alberi poi la vedo veramente dura...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25074
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: infrastrutture tramviarie

Postby trambvs » Fri 25 October 2019; 17:23

@jumbo
in effetti il calibro stradale previsto era abbastanza "autostradale", ma almeno a singola corsia sarebbe molto utile: è un percorso che faccio abbastanza spesso, più che altro in bici, e costringe comunque ad assurdi giri, per non parlare dell'attraversamento della barriera costituita da viale Fermi

@.mau.
anche da lì sarebbe dovuta passare la gronda nord (poi SIN poi Zara Expo poi dimenticatoio*), il percorso grosso modo dovrebbe essere, secondo le più recenti previsioni:
attraversamento di via Cialdini (a scapito del piazzale dei corrieri) > una S fino al fronte nord della ricicleria Amsa > affiancamento sul lato sud di via Martin Luther King > flesso a 45° circa fino a raggiungere un nuovo sottopasso del rilevato ferroviario, in corrispondenza del prolungamento di via Durando > via Durando con biforcazione davanti al civico 18, per Bausan e stazione

* dovrebbe essere "scongiurato" l'attraversamento con un tracciato stradale (che presumibilmente è da ritenersi abortito) del parco delle favole, ma è auspicabile che invece una tranvia venga ritenuta compatibile con l'attuale funzione urbana
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: infrastrutture tramviarie

Postby trambvs » Fri 25 October 2019; 17:28

fra74 wrote:EDIT: e sarebbe anche da capire il parcheggio dell'Esselunga fino a dove si estende, e quanto è profondo. non vorrei che ci possano essere problemi anche per quello...

lo escluderei, l'area di pertinenza - il sedime interrato di conseguenza - è ricompresa nell'area pavimentata visibile dalle immagini aeree (griglia continua sul lato nord), quell'aerazione visibile nell'area a verde dovrebbe essere di M3
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: infrastrutture tramviarie

Postby .mau. » Tue 05 November 2019; 12:35

fra74 wrote:Tra Grioli e Pedroni non vedo grossi problemi, alla fine sono solo un paio di capannoni in condizioni fatiscenti, non penso ci siano grossi problemi. Il vero problema è il Parco delle Favole (ci sono già stati problemi con la VIA) e non vorrei che poi anche il parco che hanno realizzato lungo via Grioli possa creare problemi.


Se fai la Gronda Nord stradale, il parco delle favole va kaputt (e non ci sarebbe comunque tanto spazio per fare un tunnel sotto Fermi e il parco partendo dal pronto soccorso). Però se c'è solo il tram lo puoi far passare su un lato...
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 504
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: infrastrutture tramviarie

Postby serie1928 » Tue 05 November 2019; 13:45

L'importante è farlo capire agli abitanti, magari in termini anche un po' risoluti: o la tramvia o entrambe, strada e tramvia.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: infrastrutture tramviarie

Postby Trullo » Tue 05 November 2019; 14:25

Sia un ipotetico percorso solo tranviario, sia uno tranviario e stradale insieme (stradale, non autostradale) sacrificherebbero una parte relativamente piccola sia del "parco delle favole" sia dei giardini di via don Grioli
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: infrastrutture tramviarie

Postby LUCATRAMIL » Thu 07 November 2019; 15:14

Ho appreso ieri che a Segrate, tra il tratto esterno di Rombon e il Bricoman, sorgerà un mega centro commerciale. Nella zona di Rubattino, dopo i centri commerciali stanno sorgendo Palazzi. Il Comune "electrico" sta a guardare e non predispone alcun mezzo di trasporto della capacità necessaria.
Basta metrò, che in periferia poi sono gestiti male come M1; i binari di Porpora nel primo caso e di Rimembranze di Lambrate nel secondo possono essere accompagnati verso l'estero a servire questi insediamenti. Le linee sarebbero belle cariche e si eliminerebbero tratti automobilistici. Inoltre A Segrate potrebbe attestarsi molta utenza privata con opportui parcheggi. Attualmente i due sottopassi alla cintura FS sono dei colli di bottiglia che fanno perdere molto tempo sia alle auto che ai mezzi pubblici che vi transitano.
Sala ciciarùn.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3619
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: infrastrutture tramviarie

Postby dedorex » Mon 18 November 2019; 11:13

Quali sono le linee tranviarie che avrebbero bisogno di rialzo banchine come quelle in corso su 2, 24 e 27?
User avatar
dedorex
 
Posts: 3919
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: infrastrutture tramviarie

Postby lico » Mon 18 November 2019; 12:22

sicuramente quelle gestite da tram ribassati e le 4900 revamp, le priorità, terminati i lavori sul 24 e 27, dovrebbero essere il 12 e 16 , da completare il 9, Carrobbio > centro del 3, rivedere quelle del 14 (in parte hanno già iniziato al Giambellino) per accorparne alcune e risistemarne altre e personalmente ci metterei il 19 che a medio termine potrebbe essere gestito da vetture più capienti (non solo qualche bicassa), tenendo conto dell' arrivo dei nuovi tram. Per ora tralascerei le linee gestite dalle carrelli, salvo adeguare eventuali casi di situazioni di pericolosità. Le linee nate come metrotranvie sono già in regola.
12, 16 e 9 (non tutte) sono in programma.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2431
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: infrastrutture tramviarie

Postby dedorex » Mon 18 November 2019; 12:29

Grazie
Sei sicuro sul 16? credo ne avessimo già discusso e non riesco a trovare nessun documento ufficiale che contempli lavori la linea
User avatar
dedorex
 
Posts: 3919
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests