Trasporti a Milano

Oggi è dom 21 gennaio 2018; 10:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 202 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: mar 09 gennaio 2018; 10:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
^^ Vero, però da noi è mancata la volontà/capacità di creare un servizio suburbano veramente efficiente e soprattutto intensivo, anche nelle città storicamente favorite (vedi frequenze spesso piuttosto asfittiche rispetto a quelle delle S-Bahn o RER nei tratti urbani centrali): quindi, sembra quasi che non si creda più di tanto nel sistema ferroviario (che a volte sembra qualcosa da gestire quasi per forza, invece di avere una volontà a farne il meglio)...

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: ven 12 gennaio 2018; 18:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Esattamente
Poi, tutt'ora, l'unica città Italiana ad adottare la dicitura S è Milano, mentre dei servizi ferroviari quanto meno di ispirazione suburbana sono presenti a Genova, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Bari, Reggio Calabria, Palermo, Cagliari. E poi Torino con la sua stramba dicitura SFM. Meglio che niente, comunque.
Nelle città di cui sopra, il servizio S è operato generalmente da un'accozzaglia di treni, oppure come nel caso di Torino, da una serie di linee incredibilmente estese in area extraurbana, ben oltre i confini di una buona S (maggiore tempo di percorrenza=minore appetibilità ed affidabilità. Ma diciamo che da questo punto di vista anche Milano non è che sia messa tanto bene) ,e soprattutto con un numero di corse imbarazzante, sopatutto nei festivi, dove sparisce la metà (se non anche poco più) delle corse, di un servizio già di se poco frequente
Si salva abbastanza Salerno, dove però il servizio ferroviario è solo urbano, è ben cadenzato ma poco frequente (su binario unico!!) manca tuttavia un metodo di riconoscimento efficace del servizio
A Bologna si blatera di linee S quando non c'è un bel niente. Treni a caso, RE che svolgono servizi locali, simmetria inesistente. Sul sito SFMBO si parla di una S5 Modena-Bologna C.le, quando non esiste nessun treno che viaggi solo fra Modena e Bologna Centrale
E già che parliamo di Roma. Alcuni servizi di Roma potrebbero benissimo essere definiti S. Altri vanno decisamente sistemati, in oltre Roma ha la fortuna di avere parecchie linee di "trenini", che potrebbero tranquillamente rientrare nella dicitura S (Giardinetti, Ostia ecc...).
La dicitura "FR" (Che fra l'altro non vuol dire un bel niente) non viene menzionata ne in orario, ne negli annunci, a che serve?

Detto questo, mi rivolgo a S-Bahn, nella sua affermazione su Londra:
Quando sono stato a Worthing, ho avuto modo di constatare che gli Inglesi su certe cose proprio non ci sono. Almeno in Sussex (poco più di un'ora da Londra con un "RE"). Simmetria, riconoscimento, tariffazione... Zero proprio. Ciò nonostante i treni si trovano abbastanza frequentemente, e a qualunque ora del giorno, e soprattutto l'affezione al treno è molto alta, significa che, seppur in maniera arraffazzonata, li sono da sempre abituati a trovare un treno. Infatti, nonostante tutto, i treni che ho preso, li ho sempre trovati affollati, a qualunque ora. Un giorno, verso le 18, con la bellezza di 6 treni/ora composti da 8 pezzi, sulla tratta da Brighton a Worthing sono rimasto in piedi per più della metà del viaggio. Non penso che qui succeda la stessa cosa, sinceramente. Forse su rete FN...

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: ven 12 gennaio 2018; 18:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Londra è un caso particolare in tutto. Lo status di capitale dell'impero e le dimensioni e la forza finanziaria della metropoli hanno fatto sì che ci sia tanta quantità da sempre. Una grande quantità in parte supplisce ad una buona progettazione, qualcosa passa sempre.

Ma la stessa cosa sugli autobus. Doppio piano, incarrozzamento che è quello che è, capacità bassissima per le loro fisime, velocità commerciale vicino a zero, ma un autobus passa sempre. Poi sali e sei fermo...
Tutto il sistema è potente ma è proprio l'esempio da non prendere per efficienza.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: ven 12 gennaio 2018; 20:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 settembre 2013; 0:42
Messaggi: 1365
luca ha scritto:
La dicitura "FR" (Che fra l'altro non vuol dire un bel niente) non viene menzionata ne in orario, ne negli annunci, a che serve?

In generale sono abbastanza d'accordo con te. Evidenzio questa parte del tuo intervento solo per segnalare che da alcuni anni la denominazione è FL (Ferrovie del Lazio).
Questi treni transitano quasi sempre sugli stessi binari (salvo contingenze particolari) che riportano l'indicazione della linea, chiaramente sarebbe auspicabile che anche negli orari e negli annunci comparissero come FL1 ecc...

_________________
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: ven 12 gennaio 2018; 21:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Hallenius ha scritto:
luca ha scritto:
La dicitura "FR" (Che fra l'altro non vuol dire un bel niente)

da alcuni anni la denominazione è FL (Ferrovie del Lazio).

Ah, beh, così è tutta un'altra roba :mrgreen:

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: sab 13 gennaio 2018; 12:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14852
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
È stato un Cinese! :mrgreen:

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fanta Roma
MessaggioInviato: sab 13 gennaio 2018; 14:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
:lol:

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 202 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010