Trasporti a Milano

Oggi è lun 19 febbraio 2018; 13:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 12:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Il TPL in Italia è stato disastrato negli ultimi anni con tagli e cali dell'utenza nell'ordine del 30%.
Ma questo è sotto gli occhi di tutti, non è una mia opinione.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 13:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
Mi dai un link con qualche dato?

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 14:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Non li ho sottomano ma tu veramente sostieni che la spending review non abbia pesantemente tolto risorse al TPL in tutta Italia?
Non ti sei accorto della totale soppressione dei servizi festivi su numerose linee in buona parte delle province?
Questo anche non toccando formalmente la dotazione per i trasporti ma definanziando gli enti che avevano in carico i contratti

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 15:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
Sbahn, tu hai fornito dati precisi: da dove arrivano?
In generale, a volte, ripeto fai affermazioni perentorie che poi si rivelano tue impressioni

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 15:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Sono andato a memoria e vedrò di cercare qualche riscontro , giustamente.
Però non mi sembrava di avere detto una novità affermando che la spending review si è pesantemente abbattuta sul TPL, ma su questo mi pare che sei come sorpreso.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 15:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
Io non so come la spending review si è abbattutta negli ultimi anni (e non solo negli ultimi tre). Non so neanche quanto si sia perso di utenza (ma il 30% mi sembra un numero buttato lì): se hai dati li prendo volentieri
Sicuramente non scrivo che:
"Devono farsi firmare da RFI un accordo per cui ciò che viene trasferito non può essere chiuso, altrimenti è troppo facile sapere come va a finire" soprattutto quando gli esempi recenti mostrano chiaramente il contrario.
A me piacerebbe molto di più che si discutesse se è meglio che i soldi lo stato li dia ad un'RFI che si mangia progressivamente tutto (è il caso attuale), o essere più "neutrale" e dare i soldi alle varie entità regionali

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 15:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Di 30% in meno sì era parlato, ammetto di non avere una tabella in mano, a proposito di Campania e e Lazio.
Simili percentuali di riduzione di risorse, e quindi di bus/km le abbiamo viste anche da tutt'altra parte, in Brianza per esempio.
Quanto alle chiusure di km di ferrovia gestita da RFI non c'è da essere ottimisti guardando al Piemonte dove in anni recenti (2012) è scomparsa (in km non in traffico) una quota importante di rete.

Ma mi sembra che la tua preoccupazione principale sia quella di non mettere in cattiva luce l'operato del governo a guida PD. Per questo ti riferivi agli ultimi tre anni, o sbaglio?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 15:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
Come ultimamente ti capita spesso, sbagli
Guarda che sei stato tu a scrivere che "il governo centrale ha disastrato il TPL locale". Io ti ho chiesto qualche dato a supporto
Tu hai portato ad esempio due casi (Piemonte e Campania) dove guarda caso il governo centrale centra poco, ma sono figli di una scellerata politica regionale: forse ti sei dimenticato quanto dichiarato dall'amministrazione Cota sul fatto che la Regione Piemonte di suo non voleva spendere una sega?
Qui non è un problema di colore politico, (che comunque non ti fai scrupolo ad accusare, ripeto senza portare per il momento dati a sostegno), quanto di ragionare con meno parzialità
Se vuoi accusare i recenti governi centrali, ci sono migliori argomenti da portare. Seriamente da uno con la conoscenza del settore come la tua, mi aspetterei meno frasi fatte e più profondità nei ragionamenti
PS
I tre anni sono legati all'arterio galoppante

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 16:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Mia o tua? :mrgreen:
Scherzo :wink:

Seriamente invece, ci sono regioni che hanno cercato di tenere botta e regioni che ci hanno messo del loro ma a livello di TPL su gomma finanziato dalle province la maggiore causa di tagli è stata do gran lunga la privazione delle risorse necessarie a finanziare o servizi.
Me lo concedi questo?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 16:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
S-Bahn ha scritto:
Scherzo :wink:
perchè scherzo? Coniugato al tedesco che credo di aver conosciuto, il problema si fa grave...

Cita:
Me lo concedi questo?
Ripeto, non lo so: per questo chiedo dati.
Credo che molti abbiano usato la scusa dei tagli centrali per finanziarsi altre cavolate, ma ripeto non ho dati a supportare una o l'altra ipotesi.

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 17:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Hai dati o casi concreti di altre cavolate finanziate dalle province?
Non hanno soldi nemmeno per asfaltare le strade e controllare i ponti e per l'edilizia scolastica, non solo per il TPL.

Mi è venuto in mente dove ho sentito qualche percentuale, dal rapporto Pendolaria.
Lì si parla di un calo del 30% di passeggeri a Roma e Napoli, certo non solo per causa del governo centrale, mentre per il ferro non AV si parla di tagli alle risorse del 6,5% per un bacino di 3 milioni di spostamenti al giorno mentre è aumentata l'offerta AV del 78% ma rivolta a una base di 170 mila viaggiatori, circa il 5% del totale.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 17:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
Il rapporto Pendolaria (qui un alcuni commenti)non differenzia fra i tagli del governo centrale e quelli delle Regioni. Nel 6% fra l'altro credo che ci sia una appunto significativa quota del Piemonte e Campania che hanno lavorato per distruggere il trasporto regionale
Il confronto con l'AV è fatto solo ad uso speculativo e veramente centra come i cavoli a merenda.
Il servizio AV se lo pagano i passeggeri che fra l'altro anche se sono "solo" il 5%, quanti km si fanno in media?
Il confronto può avere senso se parliamo di investimenti in infrastruttura, ma non è qui il caso

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 17:49 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
Quindi mi dici che la manutenzione AV è a carico solo dei viaggiatori?

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 17:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49932
Località: Monza
Ormai dobbiamo credere ai dogmi di un autoreferenziale liberalismo

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 12 dicembre 2017; 18:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3373
Non ho capito. La manutenzione AV è finanziata con soldi dello Stato, o dai pedaggi AV che le IF pagano con i biglietti? Tranne minime eccezioni, fra l'altro anche giustificate, il servizio AV chi lo paga?
Il problema dell'AV è che abbiamo strapagato, in particolare grazie alle scelte dei governi Amato prima, e Berlusconi poi (due volte), delle nuove linee in generale assolutamente utili che però potevano essere però fatte meglio, a costi minori e con maggiore efficacia per il servizio

S-Bahn ha scritto:
Ormai dobbiamo credere ai dogmi di un autoreferenziale liberalismo
Esempio tipico di frase fatta che ogni tanto scrivi e che poi hai difficoltà a giustificare

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Ultima modifica di dedorex il mar 12 dicembre 2017; 18:22, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010