Metro su gomma milanese

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Tue 01 March 2016; 8:21

Su gomma o su ferro, l'idea delle celeri dell'Adda era ottima, e avrebbe consentito di pensionare quei ferrovecchi antidiluviani che ci ritroviamo.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Tue 01 March 2016; 22:34

Sicuramente l'area meritava investimenti infrastrutturali, tuttavia sono in totale disaccordo innanzitutto col tono che usi ma anche con la sostanza del giudizio sulle tranvie della Brianza che, anche senza grossi interventi (comunque auspicabili, sia chiaro) ma solo con una seria manutenzione e credendoci, sarebbero state in grado di assicurare un buon servizio, come peraltro sta dimostrando il tram Comasina-Limbiate, pur essendo stato fatto solo il minimo per non farlo chiudere subito.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Tue 01 March 2016; 22:41

Nel caso non fosse chiaro, preferisco un ferrovecchio antidiluviano che corre sul marciatram a un modernissimo e confortevole autobus Euro 10 infilato nel traffico :wink:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Tue 01 March 2016; 22:50

OK, Così si ragiona :wink:
Ma anche il "ferrovecchio antidiluviano", che peraltro funziona con onore se gli si fanno come si deve le revisioni, è solo figlio di una totale mancanza di investimenti anche su aspetti molto vicini all'ordinaria manutenzione. Dopo un certo numero di anni il parco autobus viene rinnovato, perché non è mai avvenuto altrettanto, con le dovute proporzioni, per i bloccati delle due linee?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Tue 01 March 2016; 23:10

Per disinteresse degli enti preposti e delle comunità interessate, e non certo per colpa del progetto di modernizzazione approntato negli anni cinquanta :wink:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Tue 01 March 2016; 23:12

Certamente, anche se progetti fuori scala e che si affidano a tecnologie non consolidate e di dubbia utilità non fanno che dare una mano a chi non vuol fare nulla.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Tue 01 March 2016; 23:15

Sulla bontà di quella tecnologia non dico niente, perché non me ne intendo.

Sul fatto che il progetto fosse "sovradimensionato", non è affatto vero: una conurbazione così popolosa avrebbe avuto necessità di una linea su ferro in sede riservata e a doppio binario.
Ciò che possiamo fare oggi invece sarà sempre e comunque sottodimensionato.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Tue 01 March 2016; 23:18

Mi correggo. Sovradimensionato rispetto alla volontà del territorio di dotarsi di una struttura del genere e soprattutto di trovare i soldi per farlo.
E' un tipico caso in cui l'ottimo è nemico del buono.

Edit
Tra queste due tranvie corre una linea ferroviaria che a Seveso si dirama con due linee a binario unico. Nemmeno la diramazione è stata raddoppiata, nemmeno le poche centinaia di metri mancanti verso Camnago, anche se forse potrebbe essere la volta buona.
Questo per dire che altro che due o tre linee a doppio binario... Si è fatto quasi nulla sulla ESISTENTE ferrovia...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Tue 01 March 2016; 23:21

Quindi se il territorio si disinteressa del TPL, la colpa è dell'ATM che cerca di cambiare la situazione facendo proposte concrete di miglioramento?

Mi stupisco ogni giorno di più di quello che leggo su questo forum :roll:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby JA+ » Tue 01 March 2016; 23:24

Però la situazione non è la stessa della direttrice dell'Adda, dove c'è soltanto una linea costruita come tramvia veloce e trasformata in metropolitana; in questo caso ci sono due tramvie con in mezzo una ferrovia. Per quanto sia un'area densamente urbanizzata penso che due tramvie ricostruite con criteri moderni, unitamente al potenziamento della ferrovia (con una terza linea S almeno fino a Palazzolo) possano essere sufficienti.
JA+
 
Posts: 3680
Joined: Thu 18 April 2013; 20:39
Location: Provincia di Milano

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Tue 01 March 2016; 23:25

friedrichstrasse wrote:Quindi se il territorio si disinteressa del TPL, la colpa è dell'ATM che cerca di cambiare la situazione facendo proposte concrete di miglioramento?
Ho forse detto questo? Stai a quanto scrivo.
Facciamo una specie di proporzione... Proporre 100 quando il territorio non vuole (nei fatti, perché le parole non contano) nemmeno 10 non aiuta nemmeno a mantenere il 20 che si ha.
Ho detto "non aiuta" non "è colpa", anche se ATM di colpe ne ha a tonnellate su queste tranvie, ma è altra cosa
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Tue 01 March 2016; 23:29

JA+ wrote:Però la situazione non è la stessa della direttrice dell'Adda, dove c'è soltanto una linea costruita come tramvia veloce e trasformata in metropolitana; in questo caso ci sono due tramvie con in mezzo una ferrovia. Per quanto sia un'area densamente urbanizzata penso che due tramvie ricostruite con criteri moderni, unitamente al potenziamento della ferrovia (con una terza linea S almeno fino a Palazzolo) possano essere sufficienti.


Per l'ennesima volta, la linea dell'Adda non è stata costruita come tranvia e non lo è mai stata: era una ferrovia.
Per il resto concordo: sarebbero probabilmente sufficienti due tranvie ricostruite con criteri moderni. Peccato che manchi lo spazio, e quindi si debba ripiegare su tranvie alla vecchia maniera raffazzonate in qualche modo.

S-Bahn wrote:
friedrichstrasse wrote:Quindi se il territorio si disinteressa del TPL, la colpa è dell'ATM che cerca di cambiare la situazione facendo proposte concrete di miglioramento?
Ho forse detto questo? Stai a quanto scrivo.
Facciamo una specie di proporzione... Proporre 100 quando il territorio non vuole (nei fatti, perché le parole non contano) nemmeno 10 non aiuta nemmeno a mantenere il 20 che si ha.


Il territorio vuole zero, quindi secondo il tuo ragionamento l'ATM dovrebbe proporre zero. Come d'altronde ha fatto, e perciò va tutto bene come è oggi.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Tue 01 March 2016; 23:39

Fai finta di non capire perché hai bisogno di segnare qualche punto nel dibattito?

Un'ATM seria avrebbe anche proposto qualcosa che somigliasse ad una metropolitana o che fosse una metropolitana ma, di fronte al disinteresse del territorio (la Brianza sul TPL è particolarmente inconcludente) tanto per cominciare avrebbe gestito dignitosamente le due tranvie invece portarle volutamente alla rovina.
Le due tranvie hanno un contributo/Km elevato affinché dall'esercizio uscissero le risorse per la completa manutenzione dell'armamento e del materiale.
ATM ha intascato i contributi e non ha fatto nulla su questo. Tra l'altro l'elevato contributo/Km (scelta che aveva qualche buona ragione) oggi è frutto di un equivoco perché, fatti i conti dei tram/Km del nuovo progetto MI-Seregno e moltiplicati per il "vecchio" contributo, gli enti si spaventano per le risorse che saranno necessarie. Ma si spaventano di un calcolo sbagliato in quanto i costi reali sono molto più bassi dei vecchi contributi (a parte che sospetto che in questo equivoco ci sia più malafede, per non impegnare risorse, che ignoranza).
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metro su gomma milanese

Postby friedrichstrasse » Wed 02 March 2016; 0:06

Se ATM ha intascato dei soldi stanziati per uno scopo, e li ha usati per tutt'altro, è una truffa che andrebbe denunciata dai danneggiati.
Ma non c'entra nulla né col progetto delle Celeri della Brianza, né con il dibattito metrò su ferro-metrò su gomma.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Metro su gomma milanese

Postby S-Bahn » Wed 02 March 2016; 3:55

No, ma ti fa capire come siamo messi e con chi abbiamo a che fare.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests