Come ci si sposta a Bellinzona?

Moderators: Hallenius, teo

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby friedrichstrasse » Fri 18 January 2013; 19:23

Coccodrillo wrote:
Come ci si sposta a Bellinzona?


O a piedi, o in macchina. Il TPL fa letteralmente schifo.

(paragonato a Lugano, non a Gallarate, si intende...)

E non è che Lugano sia tutta questa eccellenza, nè? :roll:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Viersieben » Sun 20 January 2013; 18:04

Coccodrillo wrote:La Chaux-de-Fonds ne ha 38.000, e filobus ogni 10 minuti (invero un po' vuoti in morbida).

Yverdon ha passaggi ogni 20', per 28.000 abitanti.

Ma anche Locarno e vicini ha 39.000 abitanti, e almeno una linea ogni 15' sempre, più una 15-30 e altre meno frequenti.

Vaduz ha cinquemila e rotti abitanti ed un servizio (di autobus) ottimo. Curiosamente il gestore, in fin dei conti, è lo stesso che a Bellinzona. :mrgreen:
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3854
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Coccodrillo » Sun 20 January 2013; 18:22

friedrichstrasse wrote:E non è che Lugano sia tutta questa eccellenza, nè? :roll:


Di Lugano non mi lamento :divano:
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13445
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Coccodrillo » Sat 02 February 2013; 19:20

Dal Corriere del Ticino del 31 gennaio 2013:

Dopo i falli­menti del 2002 e del 2007 per la ferma volontà dei bellinzonesi di mantene­re pedonalizzato il centro storico cit­tadino, ora ci si sta impegnando per fare in modo che l'agognato poten­ziamento delle linee che servono l'agglomerato entri in vigore nel di­cembre del 2014. Il nuovo concetto è stato approvato di recente da tutti i Comuni. Prevede la creazione di una nuova linea 2 Giubiasco-Sementina­M. Carasso-Bellinzona, la ridefini­zione dei percorsi delle linee attuali (la 1 Castione-Camorino, la 3 Bellin­zona-S. Antonino, la 4 per Artore da estendere fino a Sasso Corbaro e la 56 che non sarà più circolare e diventerà la linea 5 Ospedale-Gerretta), l'esten­sione degli orari e l'aumento delle cadenze con passaggi ogni 15 minuti durante gli orari di punta, il migliora­mento dei collegamenti con Gnosca e Claro, nonché l'introduzione di un servizio notturno il venerdì e il saba­to. Nel complesso i bus percorreran­no poco meno di un milione di chilo­metri all'anno, quasi il doppio di quelli odierni con un proporzionale aumento dei costi che oggi, dedotti gli introiti, ammontano a circa 3,7 milioni.

[...]

...la Città ha già dato incarico a due specialisti di progettare le opere ne­cessarie per fare in modo che la cir­colazione degli autobus sia migliora­ta. Ci vuole la corsia preferenziale su viale Portone, ma occorono anche degli adeguamenti su via Zorzi e al­cune modifiche ai semafori.

[...]

Pur coscienti della delicata situazione finanziaria e delle esigenze di pareggio di bilancio, ci attendiamo che Governo e Parla­mento confermino l'assunzione della metà dei costi del nuovo servizio. Non sono previsti lussi e non dimen­tichiamo che oggi il Bellinzonese è l'unica regione del Ticino in cui il trasporto pubblico urbano è tutto a carico dei soli Comuni.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13445
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby marex » Sun 03 February 2013; 10:05

A più riprese, negli ultimi 30 anni, il trasporto pubblico nella città di Bellinzona è stato definito fra i peggiori in un confronto svizzero. Un tempo il servizio era in concessione alla ditta bellinzonese "Faggio SA" poi, alla scadenza, "dovevano" subentrare le FART di Locarno. Si dice che anche la politica (non sto qui a citare il dettaglio) abbia contribuito ad assegnare invece alle PTT il servizio urbano. Era quasi una primizia perché, fino allora, le autopostali erano in servizio solo in regioni rurali e montane a parte la capitale turgoviese di Frauenfeld. In realtà il passaggio alla regìa federale non ha migliorato granché il servizio. Adesso non so. Io però, più che pretendere troppo per una Capitale che è pur sempre una cittadina con 17'000 abitanti, parlerei di servizio pubblico nell'intero distretto di Bellinzona, il "Bellinzonese", con 49'000 abitanti su una superficie di 200 km2. Un confronto potrebbe essere fatto con il "mio" Mendrisiotto: stesso numero di abitanti (49'000) ma su metà della superficie (100 km2). Credo che nel distretto di Mendrisio la situazione sia ben diversa: fra linee dell' AMSA, autopostali, treni TILO/FFS l'intero distretto è ben servito anche se, per i quartieri mendrisiensi della Montagna (Besazio, Arzo, Meride, Tremona, vi è il problema di eventuali corse in tarda serata. Sempre per Bellinzona e dintorni: se, al posto degli anni 60/70, si fosse discusso ora sul mantenimento/smantellamento della Bellinzona-Mesocco vi sarebbe stata la possibilità di "usare" la B-M anche come trasporto suburbano (sponda sinistra del Ticino). Un informazione, quest'ultima, che mi è pervenuta direttamente dall' Ufficio federale dei trasporti (UFT).
marex
 
Posts: 324
Joined: Wed 05 May 2010; 17:09
Location: CH-6850 MENDRISIO

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Coccodrillo » Sun 03 February 2013; 11:31

marex wrote:Io però, più che pretendere troppo per una Capitale che è pur sempre una cittadina con 17'000 abitanti, parlerei di servizio pubblico nell'intero distretto di Bellinzona, il "Bellinzonese", con 49'000 abitanti su una superficie di 200 km2.


Chiaro, perché Bellinzona, Giubiasco, Arbedo-Castione eccetera sono di fatto la stessa cosa.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13445
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby marex » Sun 03 February 2013; 12:03

Nel passato venivano considerate per le statistiche a livello svizzero solo le "città" (comuni con + di 10'000 ab.) in senso stretto e in Ticino ce n'erano solo tre. Ora si parla di piani dei trasporti regionali. E' più logico anche se non si può esagerare con le proposte. Segnalo poi (e non è poi un grande vanto) che il TI ha il record svizzero (con GE mi pare) di densità automobilistica e all' interno del Cantone il Mendrisiotto è al primo posto.
marex
 
Posts: 324
Joined: Wed 05 May 2010; 17:09
Location: CH-6850 MENDRISIO

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Coccodrillo » Wed 02 October 2013; 22:11

Più trasporti pubblici a Bellinzona
Via libera del Consiglio di Stato alla nuova offerta di mobilità per la capitale

BELLINZONA - I trasporti pubblici di Bellinzona dovrebbero vedere aumentare la loro offerta. Il Consiglio di Stato ha infatti licenziato oggi il messaggio con il quale propone una nuova offerta, con l'obbiettivo di permetterne l'entrata in vigore con il cambio d'orario 2014.
La nuova rete sarà composta da quattro linee di importanza cantonale. I costi sono valutati in circa 7,4 milioni di franchi e saranno finanziati in parti uguali da Cantone e Comuni del Bellinzonese interessati.


:arrow: http://www.cdt.ch/ticino-e-regioni/cron ... nzona.html

NB: cambio d'orario 2014 = dicembre 2014
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13445
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Viersieben » Wed 02 October 2013; 22:40

Non comprende già l'infausta fermata di P.za Indipendenza?
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3854
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Coccodrillo » Thu 03 October 2013; 22:01

Quella non aprirà prima dell'apertura del terzo binario Bellinzona-Giubiasco, ovvero non prima del 2022.

*************

Ma andiamo più nel dettaglio: la nuova linea urbana 2 collegherà le stazioni FFS di Bellinzo­na e Giubiasco passando per Semen­tina e Monte Carasso. L'attuale linea 56 sarà sostituita dalla nuova linea 5 che non seguirà più un percorso cir­colare, ma avrà un servizio più diretto da e verso l'Ospedale San Giovanni e verso la zona della Gerretta a partire dalla stazione FFS di Bellinzona. Avrà cadenze di 15 minuti nelle ore di punta e il servizio sarà esteso fino alle 23. Frequenze potenziate anche per la linea 1 Arbedo/Castione-Camorino con corse ogni 15 minuti nelle ore di punta e per la linea 3 Bel­linzona-Sant'Antonino con corse ogni 30 minuti. Inoltre i bus di queste due linee circoleranno fino alle 23.30. Alle fermate delle linee 1, 2, 3 e 5 ver­ranno posate delle biglietterie auto­matiche. Per velocizzare i tempi di percorrenza sono poi previste corsie preferenziali in viale Portone e in via Zorzi a Bellinzona, nonché una di­versa regolazione dei semafori a Giu­biasco.

Importanti novità sono previste an­che per la linea 4 Bellinzona-Artore [...] i bus circo­leranno fino alle 20 e alcune corse saranno prolungate sino al castello di Sasso Corbaro.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13445
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby S-Bahn » Thu 03 October 2013; 22:04

Occhio. Artore, c'è scritto Artore, non Arcore :wink: :divano:
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51205
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby msr.cooper » Fri 04 October 2013; 8:02

In Svizzera il servizio di trasporto pubblico di una piccola (anche se "importante") città e del suo hinterland si progetta e si finanzia oltre un anno prima. In Italia, in città di più di un milione di abitanti, non si muove un neurone o un dito fino a tre settimane prima dell'entrata in servizio di importanti infrastrutture che richiedono (obbligano a) una sostanziale revisione della rete. Revisione che il più delle volte viene poi progettata non dall'ente pubblico ma dall'azienda che ha in gestione il servizio, solitamente con risultati pessimi e senza alcuna visione.
:roll:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby S-Bahn » Fri 04 October 2013; 9:11

In questo abbiamo moltissimo da imparare, anche se la programmazione con ampio margine di tempo non sortisce automaticasmente i migliori risultati. Vedi la vicenda Cisalpino... :roll:
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51205
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby Viersieben » Wed 14 May 2014; 20:31

La rivoluzione gialla a Bellinzona
Da dicembre la rete del trasporto pubblico verrà potenziata: nuove tratte, autobus e posti di lavoro


Sarà una rivoluzione del trasporto pubblico e dell’intero Bellinzonese quella che verrà introdotta il prossimo 14 dicembre. Nell’agglomerato della Capitale saranno raddoppiati i chilometri percorsi dagli autopostali che viaggeranno sotto la livrea del neonato “Trasporto Pubblico del Bellinzonese”. Nuovi collegamenti, bus ogni 15 minuti nelle ore di punta, corse notturne, 6 veicoli supplementari e 25 nuovi conducenti, per un aumento del servizio dell’80%. Nel Bellinzonese si viaggia in bus verso una grande città del futuro.

Secondo il presidente della Commissione Regionale dei Trasporti del Bellinzonese Simone Gianini, con questo potenziamento il trasporto pubblico nel Bellinzonese salta direttamente dalla serie C alla serie A. E non è solo la rete degli Autopostali ma gli autobus stessi a rinnovarsi. Da qualche mese sono stati introdotti nuovi schermi e avvisi sonori per permettere all’utenza di conoscere posizioni ed eventuali imprevisti sul percorso. Ed insieme a nuovi strumenti d’informazione oggi a Bellinzona è stata presentata la nuova centrale operativa che permetterà di controllare i 400 veicoli disseminati sulla rete viaria ticinese.

Redazione | 14 mag 2014 18:04

http://www.ticinonews.ch/ticino/200851/ ... bellinzona
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3854
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Come ci si sposta a Bellinzona?

Postby brianzolo » Thu 15 May 2014; 7:57

la città capitale del Canton Ticino e capoluogo del distretto omonimo; conta 18.305 abitanti, mentre l'agglomerato e distretto conta oltre 48.000 abitanti

no comment 8--)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20735
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

PreviousNext

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest