Lugano

Moderators: Hallenius, teo

Re: Lugano

Postby Viersieben » Wed 17 April 2013; 19:41

LUGANO

17/04/2013 - 11:43
Linea 6-Tilo, le coincidenze non coincidono

Orari e discrepanze per chi utilizza bus e treni

LUGANO - Riceviamo da un nostro lettore una segnalazione in merito alle mancate coincidenze tra i bus della linea 6 della TPL (Cornaredo – FFS), nuova linea entrata in servizio in corrispondenza del nuovo PVP, e i treni regionali TILO. Nello specifico il nostro lettore spiega che i bus della linea 6 dovrebbero garantire un collegamento ottimale con la stazione FFS e la zona a nord di Lugano (Viganello-Cornaredo) e pertanto offrire sostanzialmente una coincidenza con i treni regionali TILO.

“In realtà però i bus della linea 6 giungono in stazione al medesimo orario di partenza dei treni TILO, oppure pochi minuti dopo la loro partenza, costringendo così il viaggiatore ad attendere la coincidenza successiva. Oltre al danno anche la beffa. Giungendo in stazione al medesimo orario di partenza dei TILO o con qualche minuto di ritardo, ci si trova spesso con il treno in partenza sotto il naso. Basta in sostanza confrontare gli orari per avere conferma di questa mancata coordinazione”.

Di seguito alcuni esempi: I bus della linea 6 in partenza da Cornaredo alle 6.20/7.20, oppure alle 6.50/7.50 giungono alla stazione FFS alle 6.33/7.33, oppure alle 7.03/8.03 (tenuto conto di 13 min. come tempo di percorrenza secondo orario TPL), ossia pochi minuti dopo la partenza dei treni TILO (6.30/7.30 in direzione di Bellinzona e 6.27/6.27 in direzione Chiasso). Con il bus linea 6 delle 7.35 da Cornaredo si arriva invece alle 7.48 in stazione FFS, quando la partenza del treno regionale è prevista alle 7.47. Lo stesso discorso vale per il rientro verso Lugano. Ad esempio, all’arrivo del TILO alle 18.27 da Bellinzona e alle 18.30 da Chiasso corrisponde la partenza del bus linea 6 alle 18.25. Anche in questo caso il bus rischia di partire sotto gli occhi dei viaggiatori.

Interpellata dallo stesso lettore, la TPL ha risposto quanto segue: “ L'orario valido fino al 08.12.13 era stato realizzato tenendo in considerazione l'orario cadenzato di TILO (arrivi e partenze attorno ai minuti 00 e 30), di conseguenza gli orari intermedi senza cadenza (come ad esempio il treno delle 07.47) non è stato possibile considerarli. In seguito abbiamo ricevuto numerosi reclami da parte di altri utenti dei trasporti pubblici che fanno capo alla zona della Stazione (FLP, AutoPostale, ARL) e per questo motivo, appena abbiamo avuto la possibilità, abbiamo adeguato l'orario. In pratica si tratta di un orario di compromesso per dare la possibilità a più passeggeri di utilizzare la nuova linea 6”.

Il nostre lettore tuttavia ribatte che le stesse coincidenze ai minuti .00 o .30 non siano ottimizzate: “In effetti gli orari 6.24/7.24, risp. 6.54/7.55 (fermata Ponte Madonnetta) giungono alla stazione FFS alle 6.31/7.31, risp. 7.01/8.02 (calcolo 7 min. come tempo di percorrenza), ossia pochi minuti dopo la partenza dei treni TILO. Lo stesso vale per gli orari .04 e .34 con cadenza regolare a partire dalle 08.00. In questo caso l'attesa della coincidenza TILO dura circa. 20 minuti”.

Non c'è dubbio che sia difficile accontentare tutti, per cui la richiesta del nostro lettore potrebbe apparire "eccessivamente" personalizzata. Tuttavia la Tpl non nasconde che gli sforzi per adeguare gli orari della Linea 6 ci siano stati, anche se purtroppo, per pochissimi minuti, le coincidenze non sempre coincidono.

http://www.tio.ch/News/Ticino/732049/Li ... oincidono/
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3930
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Lugano

Postby criscpas » Wed 17 April 2013; 20:20

Fuori degli orari di punta, quando circola ogni mezz'ora, non ci sono neanche le coincidenze coi treni nazionali: il bus parte a XX.45 e il treno arriva un attimo dopo (quindi meglio se è in ritardo...); stessa storia andando verso la stazione.
criscpas
 
Posts: 34
Joined: Fri 12 December 2008; 17:01

Re: Lugano

Postby friedrichstrasse » Wed 17 April 2013; 20:55

Eh, ma tanto fra poco arriva il tram-treno e si sistema tutto! :roll:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Lugano

Postby criscpas » Thu 18 April 2013; 1:13

Ah giüsta, il tram...
A mio parere, quello che manca a Lugano sono un paio di stazioni in città. Cosí un po' di traffico sarebbe gestito dalle FFS e senza imbrogliarsi a vicenda con le auto. Ma a Lugano è un po' difficile... :|
criscpas
 
Posts: 34
Joined: Fri 12 December 2008; 17:01

Re: Lugano

Postby marex » Thu 18 April 2013; 17:09

A proposito di stazione FFS in cantiere: nei giorni scorsi, nella parte alta dello stabile che ospita il buffet, è stata eseguita una prova di quello che dovrà/dovrebbe essere il colore delle facciate. Mi pare che, in base allo studio delle tonalità di grigio delle foto d'epoca in b/n, si sia voluto riproporre il colore originale (1874)... Beh...Ho chiesto ad alcune persone e l'impressione è..."choccante". Il colore è rosso/mattone vivo con bordi in grigio chiaro.
marex
 
Posts: 324
Joined: Wed 05 May 2010; 17:09
Location: CH-6850 MENDRISIO

Re: Lugano

Postby Viersieben » Thu 18 April 2013; 17:43

Possibile che abbiano fatto la stessa cosa a Cadenazzo (dove peraltro è scomparsa, durante le operazioni di tinteggio, la targa smaltata recante le distanze verso Luino, Locarno e Lucerna (è restata per un po' a terra appoggiata contro il muro ma poi è sparita...))?

Image
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3930
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Lugano

Postby marex » Fri 19 April 2013; 20:28

Sarà poi il turno del rinnovo della stazione di Mendrisio (nel 2015) che è simile a quella di Cadenazzo. Le foto d'epoca in b/n mi pare confermino l'aspetto esterno fortemente "bicolore".
marex
 
Posts: 324
Joined: Wed 05 May 2010; 17:09
Location: CH-6850 MENDRISIO

Re: Lugano

Postby Viersieben » Fri 03 May 2013; 12:00

Dal Mattino :divano: :

“Metà prezzo, fregatura totale?”


Lettere | 3 maggio 2013 - 10:02 | 0 Commenti
LETTERE - “Se faccio l’abbonamento metà prezzo mi aspetto che i biglietti poi costino davvero metà prezzo, altrimenti che senso ha?”

Sono stata in stazione a chiedere quale abbonamento mi convenisse fare per usare i mezzi pubblici, muovendomi tra Chiasso, Lugano e Bellinzona.

Tutta fiera di me, salgo sulla posta per andare a Chiasso con il mio nuovissimo abbonamento metà prezzo (fr.175.-/anno). Glielo mostro e l’autista mi dice: “sono fr.2.-” (a Vacallo non abbiamo il distributore automatico dei biglietti…e Dio ce ne scampi!)

Gli rispondo: “ma come?!?! fr.2.- a metà prezzo??!?!”
E lui: “e si, prezzo pieno fr.2.30, metà prezzo fr.2.- perché sotto non possiamo andare”

AH BEH! Ho fatto un mega affarone allora! Non saranno certo quei centesimi a mettermi in crisi, ma se in stazione mi consigliano di fare l’abbonamento metà prezzo mi aspetto un metà prezzo! O perlomeno che mi dicano subito se c’è qualche eccezione, così mi regolo di conseguenza! Altrimenti che senso ha?!?

Mara, Vacallo

http://www.mattinonline.ch/meta-prezzo- ... ra-totale/
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3930
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Lugano

Postby ETR460 » Fri 03 May 2013; 20:24

Beh, non ha proprio tutti i torti, se non viene detto che sotto 2 Fr non si va...
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: Lugano

Postby criscpas » Wed 15 May 2013; 2:51

Non è a Lugano, ma pur sempre in zona...:

ATA: un tram fra Locarno e Ascona?
Si potrebbe così "sfruttare al meglio il bacino d'utenza"

Per migliorare la mobilità nel Locarnese, l'associazione traffico e ambiente (ATA) ha messo a punto una proposta che farà sicuramente discutere.

L'idea, giunta dopo un'analisi sui problemi e le potenzialità del trasporto pubblico nelle singole regioni, è quella di una linea di tram fra Locarno e Ascona.

Per l'associazione, la linea permetterebbe di sfruttare al meglio il bacino di utenza sulla tratta. "Per il 2025 è previsto un raddoppio degli utenti TILO; anche l'accesso alle stazioni va quindi migliorato", ha detto Bruno Storni, membro di comitato dell'ATA.

http://info.rsi.ch/home/channels/inform ... o_e_Ascona
criscpas
 
Posts: 34
Joined: Fri 12 December 2008; 17:01

Re: Lugano

Postby marex » Wed 15 May 2013; 12:05

Effettivamente Ascona è probabilmente la più importante/nota località svizzera (non solo da un punto di vista turistico) NON servita da una ferrovia. La stazione di Locarno è stata costruita come è ancora adesso (di fianco ai binari) appunto perché si ipotizzava la continuazione della linea. Ma in zona nessuno, in oltre un secolo, ha mai richiesto un prolungamento dei binari verso ovest. Proposte si possono sempre fare ma, tornando a Lugano... , è ancora molto in alto mare la cosiddetta rete tram (in realtà un costoso prolungamento della Lugano-Ponte Tresa), immaginarsi come si fa ad aggiungere (con possibilità di successo) un altro tassello di trasporto pubblico su binari alla lunga lista delle richieste provenienti da varie parti della Confederazione...!
marex
 
Posts: 324
Joined: Wed 05 May 2010; 17:09
Location: CH-6850 MENDRISIO

Re: Lugano

Postby Viersieben » Wed 15 May 2013; 17:59

Il tram per Ascona mi pare piuttosto utopico (benché sarebbe bello...). Sarebbe, secondo me, da studiare un potenziamento dell'autolinea (qui l'orario attuale) per esempio in modo tale da avere due collegamenti all'ora (in coincidenza con i TiLo; gli IR, pure apprezzati dai turisti, non mi pare dovrebbero sopravvivere ad AlpTransit) via "direttissima" (all'ora piena (che sono poi anche i TiLo con coincidenza da/per il Nord delle Alpi) c'è già la linea di Brissago, basterebbe quindi aggiungere, eventualmente, delle corse alla mezz'ora dove mancano).
Occorrerebbe inoltre migliorare un po' l'ambiente in zona stazione a Locarno-Muralto, sia come frequentazione umana che come aspetto, con quell'autosilo degno di un Paese a regime comunista (intanto si è costruito un marciapiede degno di questo nome per gli utenti della prima classe, il che è già qualcosa, anche vista l'età media)...

Tra l'altro, in occasione della costruzione della galleria della Centovallina, qualcuno, in Gran Consiglio, ne aveva proposto una diramazione verso il Borgo...
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3930
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Lugano

Postby Coccodrillo » Wed 29 May 2013; 22:56

Traffico previsto sul tram di Lugano:

Image

:arrow: http://www.manno.ch/jahia/webdav/site/m ... 20TRAM.pdf

E un progetto stradale in votazione il 9 giugno (tecnicamente si vota su un'iniziativa della Lega che propone un'alternativa interamente in galleria che costa il doppio, che se accettata porterebbe di fatto a non fare nulla per i prossimi 40-50 anni):

Image
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13528
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Lugano

Postby friedrichstrasse » Wed 29 May 2013; 23:01

:?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Lugano

Postby Cristian1989 » Sun 02 June 2013; 14:34

Forse è stato scritto, ma Lugano si è ingrandita (ora ha circa 66mila abitanti)
http://www.lugano.ch/aggregazioni/domani_futuro.cfm
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

PreviousNext

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest