Piroscafo Patria

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Piroscafo Patria

Postby AresDusk » Wed 11 July 2012; 8:50

Bene che i lavori sul "Patria" vadano avanti. Mi lascia molto perplesso il discorso aria condizionata, a mio avviso non necessaria su un natante lacustre e "fuori luogo" in un restauro di un mezzo antico e prestigioso. Sul "Patria" si pranzava all'aperto ("crociera a lento moto", si chiamava), sotto il tendone di poppa. Ma tant'è...

Quanto alla gestione del piroscafo una volta terminati i lavori, se davvero per muovere il "Patria" dovessero bastare 5 uomini di equipaggio e un quinto della nafta necessaria in precedenza, non dovrebbe essere troppo oneroso gestirlo per la NLC, almeno finchè il "Concordia" rimarrà fuori servizio.

Bisogna poi vedere i limiti tecnici e di capienza del "nuovo" "Patria", per capire se possa o meno essere compatibile con un servizio di linea...
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1428
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Wed 11 July 2012; 16:42

Che un natante perfettamente restaurato e lungo 53 metri possa avere dei limiti tecnici e di capienza che ne compromettano il servizio di linea mi sembra strano. Anzi, se i consumi sono davvero così ridotti, la NLC non ha più scusanti e potrà benissimo usarlo.
Un'ottima prospettiva mi sembra quella dell'ormeggio in città e non più al cantiere di Tavernola, come affermato da Bordoli. Siccome lo stesso Bordoli teme che il Patria resti inutilizzato, si potrebbe pensare ad un utilizzo statico tipo bar-ristorante, quando non naviga, così da renderlo accessibile e remunerativo anche quando è fermo. :idea:

La stessa cosa si potrebbe fare col Concordia adesso, subito, visto che è lì in cantiere a far nulla. Cos'è lì a fare? Che lo ormeggino al pontile della funicolare o di Villa Olmo in servizio bar-infopoint. :idea:
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria

Postby AresDusk » Thu 12 July 2012; 12:40

mondolariano wrote:Che un natante perfettamente restaurato e lungo 53 metri possa avere dei limiti tecnici e di capienza che ne compromettano il servizio di linea mi sembra strano. Anzi, se i consumi sono davvero così ridotti, la NLC non ha più scusanti e potrà benissimo usarlo.


Il dubbio che mi viene è la normativa di riferimento in base a cui è stato restaurato il "Patria", se non sbaglio mi pare che ci sia un limite (350 pax???) oltre cui le norme di sicurezza diventano molto più stringenti. Credo sia il motivo ad es. della limitazione di capienza sul "Milano" dopo i lavori di fine anni '80. Se non sbaglio, il progetto di recupero del "Patria" del 1998 prevedeva appunto una capienza massima limitata a 350 passeggeri, per evitare lavori più costosi.

Ottima l'idea dell'impiego come bar / ristorante statico dei due piroscafi; ma temo che anche in questo caso ci sia il solito mezzo milione di normative da rispettare per allacciamenti, permessi, sicurezza etc. etc. - solita storia italiota - che trasforma una buona idea in un'impresa insormontabile... :roll:
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1428
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Piroscafo Patria

Postby Lariano » Thu 12 July 2012; 15:48

Quante volte mi sono chiesto anche io perchè Patria / Concordia non stiano ormeggiati sul lungo lago almeno durante la bella stagione a disposizione di possibili utilizzi quali servizio bar / piccole mostre / meeting di lavoro / presentazione di nuovi prodotti

pensando allo squallore dell'attuale lungo lago poi.

E che tristezza che nessuno abbia pensato in passato al Plinio, o al Bisbino, o al Baradello (2 ponti, uno aperto e uno coperto con ampie vetrate) mente soltanto il Lario era diventato bar, Lario che con tutto il rispetto per i "Serie Laghi" non è certo di grande attrattività.

No comment
Lariano
 
Posts: 648
Joined: Tue 12 February 2008; 11:56

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Tue 31 July 2012; 16:05

Avventura in bicicletta da Como a Dorio, con sosta davanti al Patria. Niente è cambiato rispetto all'anno scorso, nessun lavoro di finitura, fumaiolo sempre bianco-latte. Ben poco mi fa pensare all'ipotetica inaugurazione a Capodanno 2013.

Image

Interni ancora da fare.

Image
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria

Postby felipe » Wed 22 August 2012; 13:01

Ciao a tutti..

Da questa mattina il piroscafo e' alato nel cantiere di dervio.

Nei giorni scorsi era stata montata un impalcatura sul fumaiolo per attaccare il tubo di sfiato( credo serva a quello... Scusate l' ignoranza...). Inoltre sempre negli ultimi giorni, sono state montate le luci esterne sia all' ingresso delle porte che sulla cabina di comando.

Per quanto riguarda l' interno, mi sembra che siano ancora un po' indietro in quanto tutte le pareti interne sono rivestite dal solo materiale isolante.
felipe
 
Posts: 10
Joined: Tue 02 November 2010; 11:30

Re: Piroscafo Patria

Postby jacopo » Fri 24 August 2012; 12:46

Grazie per la segnalazione Felipe!! :D

Da quanto si è letto sui giornali, si era detto che prima di completare (o iniziare :roll: ) l'allestimento del piroscafo si sarebbero fatte delle prove ad agosto...immagino quindi che - ritardo a parte - si eseguiranno prima delle corse di collaudo, e solo successivamente saranno ultimati i lavori...
Image
User avatar
jacopo
 
Posts: 3916
Joined: Wed 02 April 2008; 18:58
Location: Lago di Como - Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby Alessandro72 » Fri 24 August 2012; 17:30

Notizie da Dervio. Certo il Patria alato significa che ci stanno lavorando. Speriamo... purtroppo non sono più abituato alle belle notizie.

Image
Image
Image
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1279
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Sat 25 August 2012; 11:20

Le luci sulla cabina sono una novità. Forse le metteranno anche a poppa, sulle aste di sostegno del tendone, come sul Milano.
Ho notato solo adesso che non è stato alzato il parapetto di prua, come purtroppo hanno fatto sul Concordia nel 2008 in conformità alle solite leggi sulla sicurezza. Ciò significa il mantenimento del disegno originale del dritto di prora, sotto l'asta della bandiera. Il parapetto alto limita inoltre la visuale del panorama per chi è seduto. Mi chiedo il motivo per cui il rialzamento del parapetto sia stato fatto sul Conco e non sul Patria (per fortuna!), viste le esagerate norme di sicurezza a cui proprio il Patria deve sottostare.
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria

Postby Lariano » Fri 31 August 2012; 17:28

Sul Patria stanno lavorando sicuramente da diverse settimane all'impianto elettrico,

da recenti informazioni ho saputo che i soldi per finire i lavori ci sono (compreso per gli arredi)

forse riuscirò presto a visitarlo...ho le dita incrociate
Lariano
 
Posts: 648
Joined: Tue 12 February 2008; 11:56

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Tue 18 September 2012; 19:21

Sul "Mag" di settembre (è il mensile della Provincia), 5 pagine dedicate al Patria. Non metto le foto per correttezza nei confronti della rivista.
Riassumendo, si può dire che ai lavori mancano solo le rifiniture esterne e l'arredamento. Per gli arredi si pensa di lanciare un appello a mobilieri e privati per trovare qualche sponsor disposto a regalare il materiale. Occorrono tra l'altro: 40 divani, 12 poltrone, 30 sedie, 12 tavoli da salotto, 20 panchine da esterno, 28 lampade e plafoniere, cornici con specchi, sei video (quindi ci sarà anche la televisione). Ancora mistero circa la scelta degli arredi in stile antico o moderno.
Secondo il presidente della Famiglia Comasca, si spera che NON sia la Navigazione a gestire il natante, visti i precedenti, ma una società pubblico-privata che comprenda enti come Villa Erba ecc. Bordoli ha già avuto offerte da un grosso tour operator giapponese. Si vedrà. L'abolizione delle provincie non è certo incoraggiante (a meno che Como mantenga lo status di capoluogo).
Di servizi di linea non si parla purtroppo.
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria

Postby mincio I » Thu 20 September 2012; 9:29

Il servizio di linea non è possibile perchè la Navigazione laghi ha il monopolio ed è vietato per qualsiasi altro soggetto pubblico o privato fare qualsiasi trasporto con orari fissi . Deve essere un servizio del tipo a chiamata come i taxi o noleggio una tantum .
E' pure soggetto a monopolio l'utilizzo dei pontili pubblici , quindi auguri al Patria , non so dove potrà attraccare per imbarcare .
Credo che l'unica attività possibile sia quella della licenza di noleggio con conducente
mincio I
 
Posts: 562
Joined: Wed 11 March 2009; 18:36

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Tue 30 October 2012; 18:58

Dalla "Provincia" del 28 ottobre, pag. 15: nuova battuta d'arresto per il Patria. La Provincia ha 11 milioni di debiti e per pagare svende i gioielli di famiglia come ville, terreni ecc. Per il Patria mancano circa 500.000 euro.
I soldi erano stati stanziati mesi fa tra tante polemiche, ma a quanto pare non sono stati effettivamente spesi.
Nell'articolo il Patria viene descritto come il "pallino" dell'ex presidente Carioni, non si sa se in tono di spregio o no.
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria

Postby Alessandro72 » Wed 31 October 2012; 0:02

Io sto zitto che è meglio. Dire "Io l'avevo detto" non mi va, sarebbe come sparare sulla Croce Rossa... :divano:
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1279
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Tue 13 November 2012; 23:09

L'attrice Alida Valli in piazza Cavour. Questa foto la conosco da anni, ma solo ieri mi sono accorto di un particolare speciale. Dietro si vede una citroen squalo, ma dietro ancora, molto sfocato, si staglia il Patria versione anni '70, ormeggiato alla diga!


Image
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

PreviousNext

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests