Affondamento del "Plinio III" (?)

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Alessandro72 » Tue 26 July 2011; 15:54

In passato ho provato a sensibilizzare la gente su questioni importanti. Parole, parole, ma pochi fatti. Oltre le firme ci vogliono i soldi. Ovviamente non voglio far polemica, ma solo constatare con amarezza la triste realtà.
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1261
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Rickyprince » Tue 26 July 2011; 16:07

Ci si potrebbe provare, sono d'accordo con Teo. Se è vero come è vero che in molti si sono lamentati per le bruttezze dei catamarani, perché in molti potrebbero non trovare interessante il recupero di un natante bello e storico? Non ci si dimentichi che era stato considerato "bene ad interesse culturale" dalla Regione Lombardia. Poi il fatto è che non si sa esattamente quanto possa costare, basterebbe un preventivo. Ripeto: il Plinio non è ribaltato né adagiato su un fianco, e ciò rende tutto meno difficile. Certo, avrebbe aiutato un'attendibile ipotesi di affondamento doloso: fu il motivo per cui fu ripescato il "Baradello" nel 1996 nel primo bacino del lago (sospetti poi confermati). Ma tentare non nuoce, e non so che bella pubblicità potrebbe essere quella di un lago che fa andare a picco i suoi più bei natanti...
Rickyprince
 
Posts: 113
Joined: Tue 09 November 2010; 17:39

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Alessandro72 » Tue 26 July 2011; 18:39

Io sono disponibile a fare tutto il possibile, come ho già avuto modo di dire in passato, anche ad organizzare un evento (musicale perché sono musicista) a mie spese per sensibilizzare l'opinione pubblica. Domanda: per il Plinio il sospetto di affondamento doloso è così da escludere? Cosa si può fare?
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1261
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Zynix » Tue 26 July 2011; 22:37

Sono perfettamente d'accordo con Teo. La mancata conoscenza (divulgazione) del problema fa si che tutto ristagni nel tempo.
Zynix
 
Posts: 23
Joined: Sat 04 June 2011; 2:31

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Voloire » Tue 26 July 2011; 22:47

qualcosa che mi è enuta in mente stanotte... puo essere niente, o puo essere qualcosa...
se è affondato con l'aiuto umano, è punibile. e poi il Plinio è il Prova. (fori, porte bloccate, ecc)
e poi la polizia dovrebbe portare in su. vero?

@lorenzo, perche non dici il tuo idea che hai mandato a me tramite e-mail.

ricordate tutto: il plinio È il mio piroscafo preferito, e poi anchío voglio fare tutto quello che puo.
ed è questo che fa anche le più strane idee
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Zynix » Wed 27 July 2011; 0:03

Bhe.. se non altro, vi è un'alternativa nuova ..quella del dolo è interessante perchè apparentemente risolutiva, specie se ha un precedente; come mi pare di aver compreso dai post.
Sto sul prudente poichè quel che si sente nell'aria è un vociare.. e come tale non prova gran che.
Probabilmente qualcuno che gravitava in zona quel giorno saprebbe dire qualcosa in piu.
Quel che è evidente è l'incuria e l'abbandono, che certo.. non è sinonimo di interesse verso una ricchezza.. considerata invece tale, da molti affezionati (la maggioranza della gente che conosce la sua storia).
Resto sempre dell'idea che "pensarla positiva e guardare al recupero ...finche' c'e desiderio e affezione ...potrebbe non essere una semplice chimera".
Zynix
 
Posts: 23
Joined: Sat 04 June 2011; 2:31

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Zynix » Wed 27 July 2011; 8:35

Dissento di quanto detto da Alessandro72 a pag 9 poiche' sarei dell'idea di credere che la Gente non e' disinteressata ...piuttosto impotente e poco informata (perche' se ne parla troppo poco, in modo poco organico)!!

Io stesso scoprii a Gennaio che il Plinio non era piu al suo posto, passando un giorno in macchina e come sovente rivolgendo lo sguardo al lago. Sorpreso di non vederlo pensai d'apprima positivo (credendo fosse stato portato altrove) poi lasticai posto a dubbi e perplessita' ..cercando info sul web. Dai media (radio e giornali) non ho ottenuto molto.
Con ciò voglio dire che molti non sanno nemmeno che il bellissimo Plinio e' sotto 45 mt d'acqua dolce.

@ingre ...sarebbe bello che tu inviassi una mailing List agli iscritti dell'Associazione con i due link dei filmati. Così come per ciascuna nuova news in merito.
Zynix
 
Posts: 23
Joined: Sat 04 June 2011; 2:31

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Zynix » Wed 27 July 2011; 8:36

Hai preso in considerazione una pag in Facebook conio rimando al Sito ed al Forum ? Molti associati non sanno che esiste questo forum.
Zynix
 
Posts: 23
Joined: Sat 04 June 2011; 2:31

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Rickyprince » Wed 27 July 2011; 9:59

Temo che l'ipotesi di affondamento doloso non possa trovare riscontro. Sappiamo perfettamente che quel giorno ci fu una tempesta sul lago e l'idea più probabile è che il povero Plinio sia affondato per questo motivo, unito all'incuria. Consideriamo anche il fatto che il Baradello, oltre all'evidenza incontrovertibile della prova (furono sollevate le valvole di raffreddamento del motore che pescano l'acqua dal lago), fu ripescato dopo 3 mesi, qui sono già 7. Non sono un giurista (se ce n'è qualcuno tra gli admin del forum, magari può dare una mano), ma si potrebbe tutt'al più ipotizzare l'affondamento colposo dovuto all'incuria, considerando che il proprietario lo ha lasciato andare alla deriva e che la Regione, nonostante il vincolo, non ha mai stanziato la cifra per il restauro. Ma bisogna capire se tale reato è previsto dal codice civile o penale.
Rickyprince
 
Posts: 113
Joined: Tue 09 November 2010; 17:39

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Voloire » Wed 27 July 2011; 10:13

Zynix wrote:Hai preso in considerazione una pag in Facebook conio rimando al Sito ed al Forum ? Molti associati non sanno che esiste questo forum.


vado a linkare questo forum nel sito :)

includo la pagina facebook.
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Alessandro72 » Wed 27 July 2011; 11:59

Zynix wrote:Dissento di quanto detto da Alessandro72 a pag 9 poiche' sarei dell'idea di credere che la Gente non e' disinteressata ...piuttosto impotente e poco informata (perche' se ne parla troppo poco, in modo poco organico)!!

Io stesso scoprii a Gennaio che il Plinio non era piu al suo posto, passando un giorno in macchina e come sovente rivolgendo lo sguardo al lago. Sorpreso di non vederlo pensai d'apprima positivo (credendo fosse stato portato altrove) poi lasticai posto a dubbi e perplessita' ..cercando info sul web. Dai media (radio e giornali) non ho ottenuto molto.
Con ciò voglio dire che molti non sanno nemmeno che il bellissimo Plinio e' sotto 45 mt d'acqua dolce.


Sai, io purtroppo ho imparato ad essere scettico. Diversi anni or sono ho portato avanti una lotta per salvare un organo storico del mio territorio da un prete che l'ha rovinato per sempre: molti i consensi e le pacche sulle spalle del tipo" bravo, vai avanti". Poi mi sono ritrovato sempre solo, come uno che grida nel vento. Mi auguro davvero che si possa fare qualcosa di concreto per il Plinio. Io, ripeto, rinnovo la mia disponibilità per quanto posso fare.
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1261
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby DanieleTO » Wed 27 July 2011; 12:12

Io ho già dato con "Amici Del Plinio", assieme a me c'erano altre persone tra cui forumisti come AresDusk e Jacopo; alla fine, l'esperienza é stata più o meno identica a quella di Alessandro72 per salvare l'organo storico. :?
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele
DanieleTO
 
Posts: 3136
Joined: Fri 02 May 2008; 17:47

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Zynix » Wed 27 July 2011; 12:16

Non vorrei far la campana stonata .. ma .. nonostante abito da piu di trent'anni
a poche centinaia di metri dal lago, non mi risultano tempeste tanto forti da solleticare la mia memoria. A Colico il Plinio ha ormeggiato quasi pari tempo in veste di paraflutti senza mai rompere gli ormeggi. Cmq per il resto sono d'accordo ... probabilmente (anche se non e' del tutto nuova e sconosciuta, la renitenza statale) non si puo dichiarare qualcosa un bene storico e poi disinteressarsene totalmente, un'occhio di riguardo e' eticamente dovuto.
Un po come se l'UNESCO dichiarasse tutela al Colosseo senza preoccuparsene ad avanzati segni di cedimento.
Zynix
 
Posts: 23
Joined: Sat 04 June 2011; 2:31

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Voloire » Wed 27 July 2011; 13:00

DanieleTO wrote:Io ho già dato con "Amici Del Plinio", assieme a me c'erano altre persone tra cui forumisti come AresDusk e Jacopo; alla fine, l'esperienza é stata più o meno identica a quella di Alessandro72 per salvare l'organo storico. :?

d'accordo pero ora abbiamo (grazie a Lorenzo) piu di SESSANTA nuovi inscritti ad Amici del Plinio.
siamo in tanti pubblicità, abbiamo fatto una volta che è salvato come "bene storico"
e son sicuro che possiamo farlo ancora una volta...
forse questa è la mia VOC mentalità, pensare transfrontaliera...
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Teo2257 » Thu 28 July 2011; 14:24

Ad esempio... abbiamo linkato molte volte articoli del sindaco di Bellagio che hanno sollevato non poche polemiche ed attenzioni.

Perché qualcuno non prova a scrivere a qualche giornale, con i dovuti dettagli, e raccontare che cosa è successo? Non è da escludere che una lettera di questo tipo possa incontrare l'interesse dei lettori... specialmente se magari pubblicata nell'edizione domenicale... :wink:
Teo2257
 
Posts: 2104
Joined: Sat 07 October 2006; 12:03

PreviousNext

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests