ATM Messina

Trasporti urbani in altre citta'

Moderators: Hallenius, teo

ATM Messina

Postby Cristian1989 » Sun 29 August 2010; 15:17

Ecco invece alcune foto del TPL messinese (prevalentemente tram nelle foto) gestito dall'ATM di Messina.
C'è da dire che le fermate del tram sono indicate tutte da palina e pensilina, in tutte le fermate sono presenti l'elenco delle fermate che fa il tram, ma assenti gli orari di passaggio. Per gli autobus lasciamo perdere...da qualche parte si trova ogni tanto una pensilina, ma non esistono ne paline ne tanto meno orari.
Purtroppo le paline-pensiline tranviarie sono pesantemente danneggiate dai vandali! :bash:

Image
14T in uscita da Piazza della Repubblica (Messina C.le).
Image
10T nella centralissima Piazza Cairoli.
Image
Un Inbus nella fermata di Piazza Duomo.
Image
11T in Viale San Martino.
Image
11T nella fermata di Piazza Cairoli.
Image
Impianti di fermata del tram (in questo caso quelli di Piazza Cairoli).
Image
Vista del recente capolinea di Bonino (sud), che ha sostituito quello di Gazzi. All'ingresso di questo capolinea si stanno testando i semafori per l'asservimento al tram :) ...infatti siamo rimasti bloccati per almeno 10 minuti, visto che erano andati in palla... :wall:
Image
14T impegnata in una "esse" su lieve dislivello...questo tratto di linea è stato ricavato "rubando" una striscia di verde al parco di Villa Dante.
Image
Inbus e BMB al capolinea di interscambio di Villa Dante.
Image
09T al capolinea nord di Museo (ex Annunziata) con un BMB al capolinea di interscambio.
Image
Particolare della fermata Brasile (banchina a isola).
Image
Particolare del rivestimento in gomma fra binario e strada (non come a Milano che appena fa un pò caldo sbrodola... :wall: )
Image
Interno dei Cityway messinesi...ricorda ovviamente l'interno dei Cityway torinesi!
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ATM Messina

Postby msr.cooper » Sun 29 August 2010; 21:11

La tranvia è aperta solamente da qualche anno, ma arredo urbano e pavimentazione sono ridotti molto male. :? I mezzi come sono, ben manutenuti?
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: ATM Messina

Postby Cristian1989 » Mon 30 August 2010; 10:48

I mezzi sono un pò sporchi...ogni tanto qualche tram aveva la veletta spenta o il sistema interno di diffusione visiva-sonora (prossima fermata) spento, ma meccanicamente sembrano andare...poi va beh in un solo giorno non si può sapere com'è funziona il tutto...però andavano! :P
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ATM Messina

Postby Cristian1989 » Mon 30 August 2010; 12:50

Da Skyscrapercity, riguardo le paline-pensiline e l'asservimento semaforico:
La tranvia vuole diventare "intelligente"

Comune e Atm stanno completando l'iter per l'attivazione dei display informativi alle fermate

Riccardo D'Andrea
«Quanto è lento il tram!». «Il cityway non passa mai!». «Ma quanto bisogna aspettare per l'arrivo del mezzo?». La tranvia messinese è uno dei bersagli preferiti dei cittadini che si servono del servizio di trasporto pubblico.
Per cercare di circoscrivere i disagi (e i mugugni) degli utenti, entro il prossimo mese entreranno in funzione i famosi semafori "intelligenti". Attesa un pò più lunga, invece, per l'attivazione dei display informativi in ciascuna fermata.
I 22 segnali luminosi sono già stati installati in tutti gli incroci del percorso che va dall'Annunziata a via Fermi e le prove delle apparecchiature hanno dato esito positivo. L'ing. Domenico Ruvolo, del dipartimento Mobilità di Palazzo Zanca, spiega che «manca soltanto il collaudo finale, programmato inizialmente per agosto». Tra qualche giorno, comunque, sarà effettuata la verifica e la nuova tecnologia, sulla rampa di lancio ormai da tanti mesi, potrà finalmente partire.
Sui binari del tram, a 100 metri da ogni incrocio, sono stati installati particolari circuiti di comunicazione che tecnicamente si chiamano "loop". Al passaggio del cityway, viene trasmesso un segnale di priorità al regolatore semaforico.
Di conseguenza, il veicolo snodato troverà sempre il verde acceso, mentre i mezzi gommati dovranno fermarsi all'incrocio (la luce verde diventerà rossa in pochi secondi). Quando il tram avrà superato l'intersezione, la fase semaforica tornerà "normale". Se il mezzo di trasporto su rotaia non dovesse passare, ad esempio, per 20 minuti, la durata dei segnali luminosi per gli altri veicoli si adatterà automaticamente.
Insomma, un colpo di genio che fa parte del cosiddetto Sae, il Sistema d'ausilio all'esercizio, grazie al quale è possibile monitorare il servizio in tempo reale.
Come sottolineato, inoltre, dal direttore della tranvia messinese, Domenico Signorelli, i semafori "intelligenti" consentiranno di ridurre i tempi di percorrenza del cityway. A questo punto, i cittadini sperano di toccare con mano i benefici dell'entrata in funzione della moderna tecnologia, testata per la prima volta il 28 dicembre 2009 nell'area del terminal della Zir.
Non del tutto maturi, invece, i tempi per il funzionamento dei display che si trovano in prossimità delle pensiline. Secondo l'ing. Domenico Ruvolo, «tecnicamente sono a posto, bisogna attendere solo che sia ultimata la realizzazione della sala operativa, in fase di allestimento al piano terra della sede dell'Atm e che i dipendenti dell'azienda si sottopongano a specifici corsi di formazione». A breve la questione sarà al centro di una conferenza dei servizi, durante la quale si farà il punto sulla modernizzazione della rete. Grazie alle paline elettroniche con display (molte delle quali già prese di mira dai vandali), finalmente saranno forniti ai cittadini notizie sui tempi di attesa alla fermata e messaggi di pubblica utilità. Anche a Messina la tranvia vuole fare rima con la tecnologia.

fonte: gazzettadelsud.it
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ATM Messina

Postby avc » Mon 30 August 2010; 23:42

i bus mi sembrano un po'vecchi ma da Messina non ci si può aspettare chissà che...
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: ATM Messina

Postby teo » Tue 31 August 2010; 12:12

Beh forse non sai che hanno problemi economici
teo
Moderatore
 
Posts: 20002
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: ATM Messina

Postby trambvs » Tue 31 August 2010; 12:31

avc wrote:i bus mi sembrano un po'vecchi ma da Messina non ci si può aspettare chissà che...


Intanto a Messina hanno un tram vero e mezzi surrogati introdotti nell'evoluto nord dove non si è avuto il coraggio... :roll:
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: ATM Messina

Postby Cristian1989 » Tue 31 August 2010; 13:05

Beh come ben dice trambvs, Messina è da lodare visto che è stata la prima città in Italia a reintrodurre il tram nel 2003. E sono tutte da lodare le città italiane (ancora poche secondo me) che lo hanno reintrodotto evitando surrogati quali Translohr e altri simili (vedi anche il Civis di Bologna, che però in caso negativo può essere rimpiazzato da normali filobus, mentre se la Lohr fallisce sono caxxi), oppure evitando metropolitane sottoutilizzate... :roll:
Sapevo che a Messina volevano una seconda linea, ma a causa delle casse comunali in rosso non se ne farà nulla.
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ATM Messina

Postby Coccodrillo » Tue 22 March 2011; 20:13

ing wrote:Pare che il tram (e tutto il TPL) di Messina rischi il default.
http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... p=12&#last
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13530
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: ATM Messina

Postby EuroCity » Wed 23 March 2011; 20:53

A proposito di trasporti messinesi più in generale, se portassero a termine il progetto del Ponte, e quindi arretrassero verso sud la stazione centrale di Messina, salterebbe completamente l'attuale ottimo interscambio tra rete tramviaria e ferrovie a medio-lungo percorso (a meno di impegnative varianti di tracciato della tramvia nella sua parte sud): un altro motivo aggiuntivo per cui il progetto attuale del Ponte non va tanto bene...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: ATM Messina

Postby Cristian1989 » Wed 23 March 2011; 21:50

^^ Ma speriamo che questo ponte non veda mai luce, un'opera faraonica in mezzo al deserto, in Calabria e Sicilia i soldi prima vanno investiti su cose serie come infrastrutture sulla terra ferma e edifici pubblici che sono abbandonati a se stessi o inesistenti (al di là purtroppo delle mafie che si infilano ovunque) e poi ricordiamo che lo stretto è la zona più sismica d'Italia...non prendiamoci in giro con il ponte, visto che costruiamo case e strutture pubbliche di cartone! :wall:
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: ATM Messina

Postby ing » Thu 24 March 2011; 10:39

EuroCity wrote:A proposito di trasporti messinesi più in generale, se portassero a termine il progetto del Ponte, e quindi arretrassero verso sud la stazione centrale di Messina, salterebbe completamente l'attuale ottimo interscambio tra rete tramviaria e ferrovie a medio-lungo percorso (a meno di impegnative varianti di tracciato della tramvia nella sua parte sud): un altro motivo aggiuntivo per cui il progetto attuale del Ponte non va tanto bene...


Fra tutti gli argomenti contro il ponte, questo è veramente il più farlocco.
ing
 
Posts: 5472
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: ATM Messina

Postby EuroCity » Thu 24 March 2011; 11:25

Non mi pare: decentrare un'ottima stazione centrale in una zona ex industriale non mi sembra davvero il massimo.

Come detto diverse volte, il tunnel ferroviario Messina-Ponte si sarebbe potuto fare via la stazione esistente, più centrale.

Quindi, è la progettazione complessiva che è farlocca, sbrigativa e superficiale, casomai: come se la città non esistesse (nessuna fermata intermedia sul nuovo tracciato ferroviario, per giunta periferico: assurdo!).

(Fine OT...)
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12100
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: ATM Messina

Postby lucaf1 » Wed 25 May 2011; 17:05

Da skyscrapercity:

Image

(fermata della "metroferrovia" con treni ogni 2 ore)
User avatar
lucaf1
 
Posts: 729
Joined: Sun 01 November 2009; 17:12

Re: ATM Messina

Postby msr.cooper » Wed 25 May 2011; 17:07

-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Next

Return to Trasporti urbani in Italia

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests