Progetti M4

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: Progetti M4

Postby skeggia65 » Mon 25 May 2009; 0:39

Marco, non avresti, per caso, una versione condensata e tradotta in Italiano corrente?
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15503
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Progetti M4

Postby Slussen » Mon 25 May 2009; 0:51

Per le opere pubbliche, le stazioni appaltanti trasmettono al soprintendente territorialmente competente, prima dell'approvazione, copia del progetto preliminare dell'intervento compresi gli esiti delle indagini geologiche e archeologiche preliminari.
Il soprintendente, deve valutare se esiste un interesse archeologico nelle aree oggetto di progettazione. In caso affermativo, scatta la procedura di verifica preventiva dell'interesse archeologico, che si articola in due fasi di approfondimento:

a) prima fase, integrativa della progettazione preliminare:

1) esecuzione di carotaggi;
2) prospezioni geofisiche e geochimiche;
3) saggi archeologici tali da assicurare una sufficiente campionatura dell'area interessata dai lavori;

b) seconda fase, integrativa della progettazione definitiva ed esecutiva: esecuzione di sondaggi e di scavi, anche in estensione.
Slussen
 
Posts: 12199
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Progetti M4

Postby skeggia65 » Mon 25 May 2009; 0:57

Grazie mille! :D
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15503
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Progetti M4

Postby lobotomy » Mon 01 June 2009; 11:15

ciao
ennesimo articolo pubblicato oggi su corriere.milano.it

LA MOBILITà
Nuove linee, in arrivo 3,4 miliardi
«Effetto Expo, rivoluzione dei trasporti»
Da San Cristoforo a Linate, le 21 stazioni della M4. Il Comune: mantenute le promesse

MILANO - Come Parigi o Londra. «Nel 2015 non saremo secon­di a nessuno in Europa», pro­mette l’assessore ai Trasporti Edoardo Croci. Metropolita­ne e linee ferroviarie urbane: a Milano si prepara la «rivolu­zione ». Dice l’assessore che è tutto «merito di Expo». Che ai binari di Milano porterà in dote, da qui al 2015, un qual­cosa come 3,4 miliardi di eu­ro, tra fondi stanziati dal go­verno, finanziamenti prove­nienti dalle casse di Palazzo Marino e investimenti di pri­vati. Il tavolo Lombardia di setti­mana scorsa è servito a scio­gliere i dubbi: le due nuove li­nee si faranno e i soldi pro­messi arriveranno, nonostan­te il clima d’austerity e l’emer­genza Abruzzo.

«Sul campo» è rimasta solo la linea sei, quella che sarebbe dovuta na­scere dallo sdoppiamento del­la «rossa» che si biforca a Pa­gano. La vera novità, in com­penso, si chiama circle line. Di fatto una metropolitana leggera, ricavata però dal pas­saggio dei treni delle Ferro­vie in città. Nasceranno sette nuove stazioni e sarà poten­ziata la frequenza dei convo­gli. «Uno ogni cinque minu­ti », assicura Croci. «Alla fine avremo una nuova linea di trasporto pubblico urbano lungo un tragitto semi-circo­lare, da Dergano fino a san Cristoforo».

A «rivoluzione» conclusa, Milano avrà un si­stema integrato di trasporto pubblico capace di servire 518 milioni di passeggeri al­l’anno (il 45 per cento in più rispetto ad ora), attraverso 166 stazioni e 180 chilometri di binari. I soldi da Roma arri­veranno, hanno assicurato i ministri riuniti intorno al ta­volo Lombardia. Per vedere i primi cantieri aperti, bisognerà però aspet­tare almeno la fine dell’anno. La talpa meccanica comince­rà a scavare lungo il primo tratto della linea 4, quello che da Lorenteggio porterà al Po­liclinico. Tredici stazioni, e sette chilometri di tracciato. Il secondo spezzone è quello che collegherà invece il cen­tro all'aeroporto di Linate, ta­gliando a metà tutta la zona est della città. La giunta di Palazzo Mari­no nel frattempo ha dato il via alla costituzione della so­cietà mista che dovrà gestire l’opera.

Il Comune conserve­rà la maggioranza, mentre i partner privati saranno scelti attraverso una bando di gara pubblico. «Il controllo e la di­rezione dei lavori rimarranno nelle nostre mani», sottoli­nea l’assessore. Nel frattem­po, racconta lo stesso Croci, si è sbloccato l’impasse intor­no ai prolungamenti della uno e della due. La «rossa» ar­riverà a Monza Bettola, (no­nostante il sindaco brianzolo Marco Mariani preferisse un capolinea diverso e più cen­trale) e dopo anni di ritardi e rinvii dovrebbero ripartire an­che i lavori per il prolunga­mento della «verde» fino ad Assago. L’accordo sulla ripar­tizione della maggiori spese (18 milioni di euro) è stato trovato. Ad Assago i treni arri­veranno nel 2010, in ritardo di un paio d’anni rispetto alle previsioni.

Andrea Senesi
01 giugno 2009
lobotomy
 
Posts: 101
Joined: Mon 11 February 2008; 1:08

Re: Progetti M4

Postby lobotomy » Tue 09 June 2009; 9:48

danny1984 wrote:Ogni tanto c'è inchiostro fresco, ma solite notizie...

Corriere wrote:Linea 4 metrò, via libera al secondo tratto
Da Linate al centro entro il 2014
Approvato il progetto definitivo da presentare al Cipe per i finanziamenti. Pista ciclabile Indipendenza-Argonne


MILANO - Via libera al progetto definitivo del secondo tratto della linea metropolitana 4 di Milano che, entro il 2014 collegherà con treni automatizzati senza conducente l'aeroporto di Linate con il centro storico, alla fermata Policlinico-Sforza. Il documento, approvato dalla Giunta del Comune di Milano, sarà subito trasmesso al Ministero dei Trasporti perché alla seduta del Cipe del 5 giugno, ottenga i previsti finanziamenti pubblici. La tratta, che servirà 7 stazioni intermedie (San Babila, Tricolore, Dateo, Susa, Argonne, Forlanini Fs, Quartiere Forlanini) lungo un tracciato di 7,7 km, comporterà un investimento di 910.082.000 euro, per il 60% coperti dallo Stato e per il resto dal Comune e dai privati con la formula del project financing.

I LAVORI ENTRO IL 2009 - «Per la prima volta - ha spiegato l'assessore alla Mobilità Edoardo Croci - il progetto è stato direttamente affidato a Metropolitane Milanesi e prevederà anche la riqualificazione a verde dell'asse ciclopedonale Indipendenza-Argonne». L'amministrazione comunale conta di poter affidare i lavori (che saranno portati avanti con una talpa meccanizzata) entro la fine del 2009, contemporaneamente a quelli della tratta complementare Policlinico-San Cristoforo), di cui è in gara la progettazione preliminare. Alle due estremità della M4, a San Cristoforo e a Forlanini Tre Ponti saranno costruiti due parcheggi, rispettivamente da 2.000 e 1.200 posti auto.





si sa qualcosa?
tutto fermo per elezioni?
sul sito del cipe non trovo nulla
lobotomy
 
Posts: 101
Joined: Mon 11 February 2008; 1:08

Re: Progetti M4

Postby lobotomy » Wed 24 June 2009; 18:57

da qualche giorno è comparso sul sito del cipe:

– Convocata per il 26 giugno 2009 ore 11 la seduta del CIPE
– Convocata per il 24 giugno 2009 ore 16 la riunione preparatoria del CIPE

sarà la volta buona?
lobotomy
 
Posts: 101
Joined: Mon 11 February 2008; 1:08

Re: Progetti M4

Postby linea 91 » Wed 24 June 2009; 21:07

ma quindi non si va all'aeroporto ?

solo ai tre ponti ??
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto
User avatar
linea 91
 
Posts: 10832
Joined: Sun 14 January 2007; 16:08
Location: MILANO

Re: Progetti M4

Postby fra74 » Wed 24 June 2009; 21:23

Corriere wrote:Linea 4 metrò, via libera al secondo tratto
Da Linate al centro entro il 2014
Approvato il progetto definitivo da presentare al Cipe per i finanziamenti. Pista ciclabile Indipendenza-Argonne

MILANO - Via libera al progetto definitivo del secondo tratto della linea metropolitana 4 di Milano che, entro il 2014 collegherà con treni automatizzati senza conducente l'aeroporto di Linate con il centro storico, alla fermata Policlinico-Sforza.
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25165
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Progetti M4

Postby linea 91 » Wed 24 June 2009; 22:18

lobotomy wrote:
danny1984 wrote: Alle due estremità della M4, a San Cristoforo e a Forlanini Tre Ponti saranno costruiti due parcheggi, rispettivamente da 2.000 e 1.200 posti auto.


[/quote]


c'è scritto questo
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto
User avatar
linea 91
 
Posts: 10832
Joined: Sun 14 January 2007; 16:08
Location: MILANO

Re: Progetti M4

Postby fra74 » Wed 24 June 2009; 22:22

E c'è anche scritto quello che ho scritto io... ma se preferisci fidarti di quello che scrivono i pennivendoli smentendosi nello stesso articolo fai pure... :lol:
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25165
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Progetti M4

Postby linea 91 » Wed 24 June 2009; 22:23

questo lo so è che ero in dubbio, prima ho letto A poi si dice B ...
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto
User avatar
linea 91
 
Posts: 10832
Joined: Sun 14 January 2007; 16:08
Location: MILANO

Re: Progetti M4

Postby Jack_A » Thu 25 June 2009; 16:52

Giovedì 25 Giugno 2009, 10:52

Milano/Metro: Castelli, Linee 4 e 5 Non Andranno Al Cipe Di Domani

Agenzia ASCA

(ASCA) - Roma, 25 giu - Le linee 4 e 5 della metropolitana di Milano non figurano tra l'elenco delle opere che domani avranno il via libera del Cipe. Lo precisa in una nota il vice ministro per le Infrastrutture e Trasporti, Roberto Castelli. ''In riferimento a quanto riportato erroneamente oggi da alcuni quotidiani - si legge nella nota -, il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Roberto Castelli precisa che la linea 4 e la linea 5 della metropolitana di Milano non sono mai state nell'elenco delle opere che saranno approvate domani dal Cipe. Quindi domani non ci sara' alcun rinvio ne' alcuna aspettativa da soddisfare in riferimento a queste due infrastrutture''.


:(
___Jack_A___

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. (Costituzione, art. 21)
Jack_A
 
Posts: 585
Joined: Sun 27 August 2006; 12:32

Re: Progetti M4

Postby fra74 » Thu 25 June 2009; 17:01

Tra l'altro una delle due (ora non mi ricordo quale) di sicuro non poteva andare al Cipe visto che il progetto è stato depositato da poco e devono passare almeno 3 mesi...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25165
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Progetti M4

Postby Pompeo_ » Fri 26 June 2009; 17:30

Infatti la M4 non è citata.
Comunque ho sentito da Castelli che passerà al vaglio ad ottobre.
Ecco l'esito della seduta del cipe di oggi 26 giugno 2009:
http://www.cipecomitato.it/storico_sedute/155/esito.pdf
"Il geografo è un politico del territorio, l'architetto e l'urbanista ne sono invece i tecnici" (Giuseppe Dematteis).

"Il compito del sapere non è più quello di ridurre la complessità, ma di nuotarci dentro" (David Weinberger).
User avatar
Pompeo_
 
Posts: 106
Joined: Thu 12 October 2006; 19:02
Location: Milano (Forlanini)

Re: Progetti M4

Postby Slussen » Fri 26 June 2009; 18:46

Approvazione del progetto definitivo del prolungamento verso sud, da Lingotto a Bengasi, della metropolitana leggera di Torino, per un tracciato di circa 2 km
interamente sotterranei, con l’assegnazione definitiva di 106 milioni di euro a carico dei fondi della Legge Obiettivo.

Il Comitato ha approvato, con opportune modifiche ai progetti già esistenti, alcuni interventi nel settore dei sistemi di trasporto rapido di massa (metropolitane, filovie, funicolari) dei Comuni di Genova, Verona, Bergamo e Venezia e nella Regione Veneto (Sistema di trasporto integrato Padova-Venezia-Mestre), utilizzando anche economie di gara.
Slussen
 
Posts: 12199
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: luca and 6 guests