Domande varie

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Domande varie

Postby dedorex » Tue 07 October 2008; 9:29

Apro questo post (non ne ho trovato uno simile) per le domande spicciole e/o banali

Cominciamo:

Esiste qualche accorgimento tecnico per ridurre il rumore all'attraversamento negli incroci di rotaie (ad esempio via Ripamonti-Bligny/Sabotino?

Quali sono le differenze tra 4600 e 4700? sono mezzi che non prendo assolutamente mai

perchè il prolungamento della linea del 24 dopo via noto in sede riservata non è stata fatta non le rotaie nell'erba come in altri posti?

Perchè lungo la tratta del 9/29 in via vittorio Veneto c'è un segnale di distacco tensione in piena linea all'altezza di via Lecco?
User avatar
dedorex
 
Posts: 3502
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Domande varie

Postby trambvs » Tue 07 October 2008; 9:38

Ti rispondo per quello che so:

1. Esistono dei dispositivi ungibordo che permettono una maggiore fluidità nell'interazione tra bordino e rotaia, non ti so dire però se è impiegabile in tale contesto
2. Sostanzialmente le differenze stanno nell'apparato elettrico, la seconda serie è dotata di equipaggiamento "all-electric", ovvero molti o tutti i dispositivi generalmente pneumatici sono invece ad azionamento elettrico
3. Misteri delle politiche comunali, probabilmente per le solite insulse normative dettate da "fanta-norme" di sicurezza...
4. Immagino sia un sezionamento, non ho presente il caso, ma spesso si tratta di sezioni con alimentazioni dipendenti da differenti SSE o comunque con possibilità di interruzione della tensione su una o sull'altra parte (sulla palificazione di sostegno c'è mica una cassetta con un interruttore a bilancere?)
trambvs
 
Posts: 15849
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Domande varie

Postby dedorex » Tue 07 October 2008; 11:59

per l'ungibordo credo serva a poco perchè c'è il "buco" dell'incrocio rotaie

Sezionamento: molto probabile visto che c'è la cassetta di fianco
Grazie per le altre informazioni
User avatar
dedorex
 
Posts: 3502
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Domande varie

Postby Stadtbahn » Tue 07 October 2008; 12:36

Sulla domanda 3 (sede riservata Ripamonti). Non è stata fatta col binario inerbito semplicemente per contenere i costi. La sede presenta traverse in cemento e sottofondo pure in cemento (come la tratta rozzanese del 15 e via Gonin - linea 14) perché migliore, sotto numerosi aspetti, rispetto al tradizionale ballast (pietrisco+traverse in legno). Anche i nuovi tratti ferroviari vengono progettati con questo tipo di armamento.
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Re: Domande varie

Postby costaro0 » Tue 07 October 2008; 12:44

L'ordine iniziale di motrici del gruppo 4600 era di 15 vetture. Durante la realizzazione, grazie a un accordo tra ATM e i costruttori, le ultime due unità sono entrate in servizio nel 1956 (un anno dopo le altre) con equipaggiamento "all electric" TIBB anziché elettropneumatico. Inizialmente erano numerate 4614 e 4615, e pare che per brevissimo tempo abbiano circolato con questi numeri, poi è stato deciso di creare una nuova serie senza però modificare le cifre finali.
L'esperimento è stato giudicato positivamente, ma prima di concretizzarsi nell'ordinazione di altre 18 unità analoghe si è dovuto attendere il 1960. Se a quei tempi ATM fosse stata più coraggiosa, ora disporrebbe di un maggior numero di vetture articolate ancora valide, sicuramente utili per linee a medio volume di traffico come il 2, l'11 e il 29/30.

Nello stesso periodo anche la CGE ha sperimentato un equipaggiamento analogo su tre motrici Breda, consegnate nel 1958 con i numeri da 5451 a 5453. Queste unità hanno avuto molta meno fortuna delle articolate TIBB. La prima è stata usata nel 1971 come cassa centrale dell'articolata 4801, le altre due hanno vivacchiato ancora per alcuni anni a Leoncavallo facendo solo le corse mattinali sulla linea 20, poi sono state accantonate e in seguito vendute all'ATAC di Roma, che disponeva di 20 motrici analoghe (serie 8000). A Roma sono state copletamente ricostruite perdendo totalmente l'aspetto "milanese", ed hanno fatto servizio fino a pochi anni fa con i numeri 8041 e 8043, in prevalenza sulla linea 14.
costaro0
 
Posts: 734
Joined: Tue 03 July 2007; 16:55
Location: Milano

Re: Domande varie

Postby S-Bahn » Tue 07 October 2008; 13:25

1. Per ridurre il rumore agli incroci ci vogliono:
- vetture con carrelli che assorbono efficacemente le irregolarità
- armamento allo stato dell'arte, in buone condizioni e con il fondo (ballast o tappeto elastico) che assorba urti e vibrazioni
- e soprattutto una geometria non degradata e con l'accorgimento del fungo che si abbassa in modo da fare appoggiare la ruota sul bordino.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50238
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby Davide » Tue 07 October 2008; 14:13

Io invece mi chiedevo in che anno avessero rimosso la semiporta posteriore delle 46xx.
Last edited by Davide on Tue 07 October 2008; 14:19, edited 1 time in total.
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Domande varie

Postby trambvs » Tue 07 October 2008; 14:17

Presumo perché era troppo angusta e troppo ridotto era lo spazio interno prossimo a essa in maniera da creare un decente incarrozzamento...
trambvs
 
Posts: 15849
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby Davide » Tue 07 October 2008; 14:20

No, ma guarda che ce n'erano altre due... (cioè, sei ante in tutto) un po' come sulle Socimi 900... solo che mi sembra fosse una mezza porta + una intera.
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Domande varie

Postby trambvs » Tue 07 October 2008; 14:23

Infatti, le mie osservazioni erano riferite proprio alla semiporta di coda... Che di fatto era indipendente da quella mantenuta, con un montante di separazione; le 9xx non c'entrano molto se non per il fatto che presentano due varchi uguali in successione, comunque quella che intendi tu era ancora più in coda di quella esistente!
trambvs
 
Posts: 15849
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby Davide » Tue 07 October 2008; 15:20

Si.. esatto. Era per dare un'idea dell'effetto visivo che dava.. :D
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Domande varie

Postby michelangelo421A BCF » Tue 07 October 2008; 15:22

In pratica era al posto dell'ultimo finestrino, quello tra la porta posteriore e lo "spigolo" della coda.
Qui la si può osservare meglio :arrow: http://www.photorail.com/phr0/tram/milano/4729-1990pzza----.jpg

Ciao,
Michelangelo
Image
User avatar
michelangelo421A BCF
 
Posts: 1529
Joined: Thu 26 April 2007; 9:32
Location: Milano | Treviglio

Postby Davide » Tue 07 October 2008; 15:24

Ah, ma allora è una roba degli ultimi ventanni che l'han tolta? Io pensavo chissà di quanto tempo indietro si sarebbe dovuti andare! :) :(
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Domande varie

Postby andr79mi » Tue 07 October 2008; 19:36

Se non ricordo male, la semiporta posteriore sulle 46/4700 è stata abolita in occasione dell'ultima revisione generale della prima metà degli anni '90, per intenderci quella in cui è sparita anche la striscia nera sotto i finestrini per favorire le livree pubblicitarie (tranne qualche vettura che l'ha ricevuta per errore).

Mi ricordo che negli anni 93-94 circolava ancora qualche vettura con la semiporta aggiuntiva posteriore.
andr79mi
 
Posts: 600
Joined: Tue 08 July 2008; 23:17
Location: Milano

Postby Davide » Tue 07 October 2008; 19:38

Peraltro quelle vetture sulla quale era rimasta (4725, 4727 e 4729.. se non erro) non le incrocio più da un bel po'... non è che gliela stanno togliendo? :(
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Next

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 20 guests