Io viaggio

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Io viaggio

Postby Lucio Chiappetti » Tue 15 January 2013; 14:36

Mi e' chiaro cosa sia un edicola, tabaccaio od altro che vende anche biglietti, come tanti in metro o anche nelle stazioni ma ...

Prima in quel posto a Lambrate c'era un'edicola (prima ancora c'era la biglietteria vera) poi hanno messo quello che c'e' adesso con tanto di loghi Trenord, e che non sembra vendere altro, per cui pensavo fosse qualcosa di "ufficiale"
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4401
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Io viaggio

Postby fra74 » Tue 15 January 2013; 14:40

No Lucio: proprio perché le biglietterie sono delle singole imprese ferroviarie (chi abbia la proprietà dei locali è irrilevante), conta chi gestisce la biglietteria, ovviamente si limitano a vendere biglietti di quella singola impresa, a meno naturalmente di accordi commerciali
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Io viaggio

Postby Lucio Chiappetti » Tue 15 January 2013; 15:56

Mi pare si stiano accavallando due argomenti o forse tre, e ci sto capendo meno di prima
(sara' che sono un vecchio incallito monopolista antimercatista :mrgreen: )

Argomento 1 (di natura generale, quale e' la situazione "per legge")

I treni li fanno andare i gestori del servizio (Trenitalia, Trenord, NTV ...)
I binari apparengono ai gestori dell'infrastruttura (RFI oppure LeNord ok ?)
Le stazioni appartengono a chi ha i binari ? o ad altri (Centostazioni, Grandistazioni ?)
I display e i tabelloni orari appartengono a chi ha i binari ? E' tenuto a un obbligo di indicare i treni di tutti i gestori del servizio o no ?
Le biglietterie nelle stazioni a chi appartengono ?
E' poi ovvio che ci sono tabaccai, giornalai, agenzie viaggio ed altri che vendono biglietti
(che possono essere situate nelle stazioni o altrove) e che questi possano essere in convenzione solo con un particolare gestore del servizio.


Argomento 2 (quale sarebbe bello che fosse)

Secondo me sarebbe giusto che in ogni stazione display, tabelloni orari e biglietterie fornissero le informazioni e i servizi relativi a tutti i gestori in transito


Argomento 3 (situazione "de facto" specifica a Lambrate)

Quello sportello che sta a destra della scala ripida entrando da Bottini e' una biglietteria Trenord o e' come una qualsiasi edicola o tabaccaio salvo che non vende giornali e sigarette ?
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4401
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Io viaggio

Postby fra74 » Tue 15 January 2013; 16:10

Rispondendo al punto 1:

-Ni (i treni li trazionano i gestori del servizio ma la circolazione è regolata dai gestori infrastruttura RFI e FN)
-Si (ma è Ferrovienord, non LeNord che non esiste più)
-Le stazioni sono dei GI (Cento e Grandistazioni curano solo la valorizzazione commerciale)
- Appartengono ai GI, la quantità e qualità delle informazioni al pubblico sono regolate dai contratti che i singoli operatori hanno con i gestori (possono far chiedere che sia semplicemente annunciato o che vengano date informazioni accessori tipo la posizione delle classi o altre indicazioni...)
- Le biglietterie sono gestite dai singoli operatori ferroviari, a chi appartengono i locali è irrilevante: tant'è che a garibaldi ne abbiamo diverse anche se due non sono biglietterie in senso classico ma si vendono anche biglietti anche se solo con distributori: La biglietteria classica gestita dalla divisione passeggeri di Trenitalia, il My-Link point gestito da trenord, Casa Italo e ora quella di SVI (=TGV)
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Io viaggio

Postby Federico_2 » Wed 16 January 2013; 1:12

Lucio Chiappetti wrote:Quello sportello che sta a destra della scala ripida entrando da Bottini e' una biglietteria Trenord o e' come una qualsiasi edicola o tabaccaio salvo che non vende giornali e sigarette ?


E' stato già risposto in maniera esaustiva. E' un punto vendita come un'edicola, un tabaccaio salvo che non vende giornali e sigarette. Tant'è vero che:
- i biglietti che consegna sono quelli dei punti vendita e non quelli delle biglietterie
- non svolge nessuna attività delle biglietterie (richieste tessere, moduli reclami, fatture, ecc...)
- i tizi che ci lavorano erano quelli di prima che gestivano l'edicola e non hanno la divisa trenord
- non accettano bancomat o carte di credito (tutte le biglietterie trenord li accettano)
- non esiste nell'elenco delle biglietterie trenord ma esiste sull'elenco punti vendita trenord

Il fatto che il tizio abbia litigato con il fornitore di giornali perchè si è ammalato e per parecchio tempo è rimasto chiuso senza preavviso, è un problema suo. Al viaggiatore non interessa perchè ha smesso di vendere quotidiani e riviste, ma solo il fatto che è un punto vendita e non una biglietteria, ed è facilmente riconoscibile per i motivi esposti sopra.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Io viaggio

Postby Lucio Chiappetti » Wed 16 January 2013; 12:07

Grazie della spiegazione esaustiva su Lambrate ... passandoci solo saltuariamente e avendo notato solo il cambio di look all'esterno, non mi era chiaro fosse la stessa gente di prima.

Quindi ci posso comprare i kilometrici ma non i giornalieri IVOL, giusto ?
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4401
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Io viaggio

Postby Federico_2 » Wed 16 January 2013; 12:44

Non è detto, magari li vende lo stesso perchè ha la DSD2 (la macchina che fa i biglietti magnetici e ricarica le tessere elettroniche) come tutte le rivendite in metropolitana.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Io viaggio

Postby gabri mi tn » Wed 16 January 2013; 16:37

non è detto che li venda nemmeno se hanno la macchinetta, esempio a San Donato fanno i biglietti ferroviari ma non fanno io Viaggio
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7359
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Io viaggio

Postby Lucio Chiappetti » Wed 16 January 2013; 16:47

OK, solito S.N.A.F.U.
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4401
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Io viaggio

Postby Meneghino85 » Thu 14 February 2013; 21:18

quel botteghino fa i biglietti cartacei e ricarica le tessere elettroniche. Prima aveva l'edicola. I biglietti li stampa su un foglio di carta e sono validi su rete trenord. ha anche un pc per dare info che è a disposizione del pubblico. E' un botteghino trenord a lambrate visto che lì la biglietteria è solo Trenitalia. Io ho io viaggio su tessera magnetica, è comodissimo e ho scoperto che anche in caso di smarrimento ti rifanno la tessera e caricano l'abbonamento trimestrale o annuale. Non capisco perchè non carichino io viaggio su Itenero ma forse è per fare una tessera unica che tutti i gestori possano identificare. :ciao:
I TAF SULLA TAV
Meneghino85
 
Posts: 1138
Joined: Wed 27 May 2009; 18:20

Re: Io viaggio

Postby teo » Mon 01 April 2013; 12:24

Mi confermate che per prendere la funicolare di Brunate posso usare io Viaggio ovunque in Lombardia giornaliero?
teo
Moderatore
 
Posts: 19708
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Io viaggio

Postby Astro » Mon 01 April 2013; 12:56

Sulla pagina delle tariffe c'e' un pulsante "Io Viaggio" che riporta tutti i titoli, per cui presumo di si'.
Inoltre e' specificamente riportata nelle FAQ di IVOL (punto 2).
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Io viaggio

Postby teo » Mon 01 April 2013; 15:50

Perfetto grazie! :wink:
teo
Moderatore
 
Posts: 19708
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Io viaggio

Postby GLM » Thu 22 August 2013; 21:42

capisco gli adeguamenti istat e tutto quanto.... ma era proprio indispensabile rompere le cifre tonde dei biglietti IVOL (e ivop?) pur di incassare pochi centesimi su tali biglietti?
si passa per esempio dai 15.00€ ai 15.45€ :roll:
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16829
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Io viaggio

Postby Federico_2 » Thu 22 August 2013; 23:31

^^ ^^

Tra l'altro non sarebbe male un bel rightsizing sulle tariffe
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests