ATM

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: ATM

Postby serie1928 » Fri 04 October 2019; 16:46

@S-Bahn: sono d'accordo con la tua conseiderazione e concordo con la conclusione.
E' un esercizio di equilibrio (quando è quel momento?) che non può prescindere da esperienze fatte da altri (e ce ne sono!).
L'arroganza di pensare di saperlo fare meglio, o di poter correggere errori in corsa che sono altri a dover sopportare, spinti da problemi anche reali, lascia comunque cadaveri per strada. E non sono criteri giusti per decidere il "momento giusto".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10927
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: ATM

Postby sbarabaus » Fri 04 October 2019; 17:36

Lucio Chiappetti wrote:
sbarabaus wrote:Lunedì 30 in effetti ho visto una lunga coda passando a loreto poco prima delle 20

Ho il sospetto quella sia la usuale coda di chi fa i mensili (io di solito vedo code sia alle edicole che alle DAB al mattino del 1 del mese). Avevo osservato code non lunghissime ma inusuali per il periodo a agosto (allora passavo da Loreto per ovvi motivi) e segnalato sul forum. Si era ritenuto fossero nuovi abbonati per effetto STIBM. Ma non dovrebbe essersi esaurito ormai ?
Io di solito rinnovo l'annuale dopo il 15 dicembre (preferisco farlo di persona, con carta) ma quest'anno dovro' fare il rinnovo quadriennale della tessera che scade il 15/11.
Mi preoccupa questa voce che "le nuove tessere non supportano le estensioni". Se confermata che non sia un rumour, occorrerebbe fare una richiesta/reclamo formale a ATM.


dubito che esistano "nuove tessere"
le tessere sono sempre le stesse, mica te la cambiano
le estensioni semplicemente non sono state previste se non per l'urbano, e di conseguenza la loro vendita per gli abbonati non urbani non è stata configurata sulle DAB
sbarabaus
 
Posts: 693
Joined: Tue 17 January 2012; 0:14

Re: ATM

Postby serie1928 » Fri 04 October 2019; 17:59

Il punto è che le estensioni per il solo urbano, fatto comprensibile ma, spero, transitorio, non deve dipendere dalla tessera. Se ho tessera configurata per caricarci l'abbonamento urbano, devo poter usare le estensioni. E' una stringa legata alla natura del titolo e non del supporto.
Magari è solo la configurazione delle DAB non ATM che non lo consente, ma parrebbe smentito dalla esperienza di luca (vedi questo suo post in altro 3D).
Comunque la cosa non è normale. Speriamo transitoria. Ma se fosse vera la frase riportata, la "preoccupazione" sarebbe giustificata, a prescindere dal meccanismo informatico che lo rende inattivo.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10927
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Fri 04 October 2019; 18:19

sbarabaus wrote:dubito che esistano "nuove tessere"
le tessere sono sempre le stesse, mica te la cambiano


FISICAMENTE le tessere te le cambiano ogni 4 anni (la mia scade a meta' novembre, mentre l'abbonamento urbano caricato dura fino al 31/12 ...ovviamente non hanno mai pensato di legare la scadenza della tessera a quella dell'abbonamento come la carta d'identita' col compleanno per cui ogni 4 anni andando con un po' di anticipo come consigliato la scadenza della tessera slitta all'indietro ...).
Bisogna vedere se l'abilitazione delle tessere e' legata al "profilo urbano" e sul nuovo supporto fisico viene caricato lo stesso profilo, o sul nuovo supporto e' hardcodato qualcosa che la rende incapace di caricare le estensioni (quelle previste).

edit A questo punto ho inviato una richiesta di chiarimento a ATM (come "suggerimento" e non "reclamo")
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 4982
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby luca » Fri 04 October 2019; 18:33

Lucio Chiappetti wrote:Mi preoccupa questa voce che "le nuove tessere non supportano le estensioni". Se confermata che non sia un rumour, occorrerebbe fare una richiesta/reclamo formale a ATM.

Me l'ha detto anche l'addetto cui oggi a Romolo ho chiesto lumi su come fare per andare ad Assago
Però siamo alle solite: Se a me l'estensione fosse servita per Legnano anzichè per Assago, a chi scrivevo? ATM no, TN? Movibus?
E, viceversa, non ho tentato per via della lunga coda di cui sopra, ma scommetto che se avessi chiesto la nuova tessera ricaricabile in ATM point mi avrebbero spedito in biglietteria TN, ma se io la volessi per caricarci titoli SITBM, la cosa non dovrebbe riguardarli?
Siamo molto "divorziati in casa". Tutti sotto SITBM, ma ognuno che continua a guardare al suo orticello

Proviamo a fare reclamo? E proviamoci...
Buon giorno, chiedo lumi relativi alla questione "estensioni interurbane SITBM" su abbonamento mensile zone 1-2 "giovani". Mi è attualmente impossibile raggiungere Assago dal centro di Milano con un titolo di viaggio adeguato. Le DAB non consentono il caricamento di estensioni singole, ma solo di abbonamenti sulla tessera, non esistono biglietti che permettano di viaggiare fra le zone 2 e 3, mi trovo quindi a dover acquistare un biglietto di zona 3-4, da €1,60 ossia il costo della tratta che intendo percorrere, lasciarlo non obliterato, in quanto tali biglietti non sono obliterabili in città, e chiedere all'addetto di poter uscire dal metrò ad Assago ed obliterare sul bus che utilizzo in seguito. Di certo, non intendo pagare 2€ per un biglietto zone 1-3

So che ho personalmente una scarsa capacità di sintesi, ma il limite di 800 battute (per me inconcepibile...) implica l'essere tanto telegrafico dal sembrare maleducato...

EDIT: Tanto per inciso, non intendo pagare 2€, non perchè li giudichi un costo spropositato, se quello fosse il costo del biglietto non avrei da ridire, non pago 2€ per principio, perchè per una loro lacuna ci devo rimettere io?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8729
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Mon 07 October 2019; 10:55

luca wrote:il limite di 800 battute (per me inconcepibile...) implica l'essere tanto telegrafico dal sembrare maleducato...

Ho esattamente la stessa impressione. Anche se capisco che il limite sia dovuto probabilmente a voler salvare il testo in qualche db con un BLOB o affini, potrebbe essere piu' lungo.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 4982
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby dedorex » Wed 16 October 2019; 14:20

Continua significativa la crescita dei passeggeri, o meglio dei passaggi (Fonte Granelli)
"MILANO: ATM, NEI PRIMI NOVE MESI 2019 +12,5 MLN PASSEGGERI SULLA METRO - ...
Tra gennaio e settembre del 2019 la rete metropolitana di Milano ha trasportato oltre 12,5 milioni di passeggeri in piu' rispetto ai primi nove mesi del 2018 (+4,7%). Lo ha spiegato Alberto Zorzan, direttore operations di Atm, nel corso della commissione congiunta Mobilita' e Partecipate del Comune di Milano questo pomeriggio. Lo scorso anno, infatti, le quattro linee milanesi avevano trasportato 264,3 milioni (264.361.469), aumentati nel 2019 a quasi 277 milioni (276.892.663). Nello specifico, e' la M1 ad aver registrato l'incremento maggiore, con quasi 4,8 mln passeggeri in piu' (+4,9%), per un totale di 103 milioni di persone trasportate in nove mesi, contro i 98,5 dello stesso periodo del 2018. Crescono anche le altre linee, con la M2 che fa segnare un +3,2% (da 85,6 milioni del 2018 agli 88,3 milioni nel 2019) e la M3 che registra un +4,8% (da 59,5 a 62,4 milioni). La M5, infine, e' quella che ha fatto segnare il massimo aumento percentuale (+10,3%), ma su un numero di passeggeri ancora esiguo rispetto alle altre tre linee (si passa dai 20,6 milioni di passeggeri del 2018 ai 22,7 del 2019)...."
User avatar
dedorex
 
Posts: 3905
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby luca » Wed 16 October 2019; 15:34

Wow! In parte merito dello SITBM, ma a cosa possono essere dovuti numeri così grossi?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8729
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: ATM

Postby S-Bahn » Wed 16 October 2019; 15:36

Penso non si stenta ancora molto lo STIBM che di fatto è in vigore da Settembre e a Milano la maggior parte dei titoli erano già integrati.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51827
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby dedorex » Wed 16 October 2019; 15:58

luca wrote:ma a cosa possono essere dovuti numeri così grossi?

La crescita era stata elevata anche l'anno scorso (oltre 6%)
Per le ragioni, servirebbe qualche analisi di dettaglio; a naso credo che i maggiori effetti siano dovuti a (non necessariamente nell'ordine):
- crescita generale dei movimenti
- crescita significativa dei turisti (che probabilmente più di altri usano i mezzi)
- impatto complessivo dalla M5
- spostamento modale
User avatar
dedorex
 
Posts: 3905
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby S-Bahn » Wed 16 October 2019; 16:06

Concordo con l'approccio "qualitativo" da verificare.
Sono diversi anni che l'utenza cresce. La meraviglia del post 2016, l'anno di Expo è che il picco di utenza sulla rete urbana ma ancora di più sulla rete ferroviaria ci si aspettava che rientrasse dopo l'Expo stessa. Invece l'anno successivo i calo era stato minimo, praticamente ci si era stabilizzati sul picco che quindi non era più tale ma era un gradino. Poi ha ripreso ancora a crescere.
Sarà interessante anche seguire cosa provocherà lo STIBM, non tanto a Milano città quanto nell'area metropolitana e sul TPL delle città comprese nel bacino.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51827
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby fra74 » Wed 16 October 2019; 18:35

Sarebbe interessante più che altro capire quando e in che tratte è concentrato l'aumento. Probabilmente il crescente numero di eventi in centro in parte contribuiscono...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25052
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: ATM

Postby Carrelli1928 » Wed 16 October 2019; 19:02

Oggi il nostro Brianzolo non ne azzecca una :)

La ridotta diminuzione di viaggiatori post Expo 2015 (non ‘16) porterebbe quasi a pensare all’eventualità di un nesso.
Cosa potrebbe essere cambiato in quell’anno?
Più turismo, che ne attira altro?
Più passeggeri che abitualmente usavano mezzi privati, parte dei quali potrebbe aver scoperto dei vantaggi nel TPL dopo averlo preso per forza perché convenientissimo per Rho-Fiera?
Frequenze migliori, che sono importantissime perché il servizio sia apprezzato?
Sbaglio o l’estensione della fascia oraria di servizio della MM è avvenuta poco dopo Expo?
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: ATM

Postby luca » Wed 16 October 2019; 21:53

Se intendi sul mattinale no, è stata una cosa piuttosto recente*
Se intendi sul serale, all'epoca del 2015 ero ancora piccolo per girare a sera, ma visto l'attuale ora di fine servizio, mi risulta difficile immaginare che l'arco di servizio potesse addirittura essere minore

*Progetto che, ricordo distintamente, essere stato definito qui sul forum, da un lavoratore ATM dichiarato, una "operazione inutile e costosa che serve solo a trasportare qualche Zulù in più"
Ora, a parte il classico approccio del TPL italiano ,ossia "serve solo ai poveracci e va fatto il meno possibile e nel modo più sciatto, tanto per farlo", comunque sia ignoravo di essere uno zulù, mi ritenevo solo un bianco caucasico mattiniero, invece si scoprono cose, ma soprattutto ignoravo la gran quantità di Zulù miei simili che ci sono a Milano, e che da quando esistono queste corse, apprezzano particolarmente che la metropolitana non apra praticamente alle 7
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8729
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: ATM

Postby GLM » Wed 16 October 2019; 22:09

Tra le altre cose, c'è un aumento continuo della popolazione nel comune di Milano, ed è tutta gente che si muove. 10 anni fa si era a poco più di 1.2 milioni, qualche giorno fa pare si siano raggiunti i 1.4 milioni, che non si vedevano dagli anni '80.
Poi tra i punti non considerati c'è il possibile impoverimento del ceto medio, che prima faceva il pieno alle 2-3 auto di famiglia senza badare troppo a spese, mentre oggi si fa due calcoli e cerca di utilizzare il TPL un po' di più.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17036
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests