ATM

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: ATM

Postby serie1928 » Thu 02 May 2019; 13:33

jumbo wrote:Il tutto si risolverebbe da sè con un po' di buon senso e buona educazione[...]

Evidentemente per i residenti si è oltre.
Il concetto di "gruppo" a più elementi che hanno in comune una o più caratteristiche: in questo caso sono elementi che hanno in comune il fine di salire su un mezzo pubblico che serve la fermata.
Fanno "gruppo".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10492
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Thu 02 May 2019; 15:34

Carrelli1928 wrote:Via Stradivari è sempre pienissima di gente in attesa della 91 e in parte della 56.

(a me capita, e raramente, di passare da quella fermata
    solo in discesa
, da 55, 39 o 91)
Perche' mai uno dovrebbe prendere la 56 li' invece che andare o al capolinea in Andrea Doria o alla prima fermata in vial Padova ?
La fermata della sola 90 dall'altra parte della strada e' tanto diversa come "carico" ?
E d'altra parte un interscambio tra 90/91 e M1/M2 ci vuole, c'e' un posto migliore dove si potrebbe metterlo altrimenti ?
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4674
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby Carrelli1928 » Thu 02 May 2019; 18:53

@Serie1928: a costo di ripetermi - se uno è infastidito da questi comportamenti, dovrebbe cercare casa nel Canada occidentale.

Lucio Chiappetti wrote:(a me capita, e raramente, di passare da quella fermata solo in discesa, da 55, 39 o 91)
Perche' mai uno dovrebbe prendere la 56 li' invece che andare o al capolinea in Andrea Doria o alla prima fermata in vial Padova ?

Che ti devo dire? Scendendo dalla mia 39 o aspettando la 91 mi capitava di vedere molta gente salire sulla 56 - a fronte di diverse decine di persone che scendevano, in ora di punta li stimerei in un centinaio di passeggeri considerato che i CCC da 18m ne portano fino a 150.

La fermata della sola 90 dall'altra parte della strada e' tanto diversa come "carico" ?

Non ha la 56, ma soprattutto... non ha negozi davanti, anzi mi sembra che ci sia una tabaccheria. Qui ci ricolleghiamo a quanto detto da Jumbo a conclusione del suo messaggio delle 13:21 di oggi.
Per inciso, ha anche una pensilina che lascerà sì e no i canonici 600 mm di passaggio alle sue spalle, ma non so quanto influisca vista la lunghezza della pensilina rispetto a quella di tutta la banchina - la parte di marciapiede allargata, privata di parcheggi ed utilizzata dai passeggeri in attesa.

E d'altra parte un interscambio tra 90/91 e M1/M2 ci vuole, c'e' un posto migliore dove si potrebbe metterlo altrimenti ?

C'era un posto migliore di via Caretta per far fare capolinea alla 39, col giro con anello sul solo blocco Stradivari - (metà) Argentina - Caretta - (pochi metri di) Abruzzi, anziché (tutto) Gran Sasso - Stradivari - Argentina - Buenos Aires - Loreto - Porpora - Lombardia?
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3406
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: ATM

Postby serie1928 » Thu 02 May 2019; 19:20

Carrelli1928 wrote:@Serie1928: a costo di ripetermi - se uno è infastidito da questi comportamenti, dovrebbe cercare casa nel Canada occidentale.

Troppo semplicistica la tua affermazione: non funziona così, c'è sempre una soglia che può essere oltrepassata e non essere più "normale tollerabilità". E non tutti possono andare a vivere nel Canada occidentale, si ripresenterebbe lo stesso problema.
La mia libertà inizia dove finisce la tua: con la tua affermazione suggerisci che la libertà di coloro che generano il problema sia più meritevole di quella di coloro che se ne lamentano. Non è così semplice... e se ci sono soluzioni vanno ricercate.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10492
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: ATM

Postby 52rossa » Thu 02 May 2019; 19:45

Lucio Chiappetti wrote:Perche' mai uno dovrebbe prendere la 56 li' invece che andare o al capolinea in Andrea Doria o alla prima fermata in vial Padova ?


Ad esempio per sedersi, se deve fare parecchie fermate
52rossa
 
Posts: 209
Joined: Sun 17 April 2011; 19:46
Location: Milano

Re: ATM

Postby Carrelli1928 » Thu 02 May 2019; 19:58

serie1928 wrote:La mia libertà inizia dove finisce la tua: con la tua affermazione suggerisci che la libertà di coloro che generano il problema sia più meritevole di quella di coloro che se ne lamentano. Non è così semplice... e se ci sono soluzioni vanno ricercate.


Appunto.
Le persone in questione, prese singolarmente, sono solo dei signori che se ne stanno in silenzio in piedi per qualche minuto, prima di salire sulla 91 o eventualmente sulla 56.
Togliergli il diritto di avere un sistema di trasporto pubblico per guadagnare il proprio diritto di avere delle persone fuori dalle scatole, quando si ha deciso di abitare in uno dei principali nodi del TPL milanese (che per quanto mi riguarda è l'unico ricordo positivo che ho della vita a Loreto: la comodità di arrivare ovunque in pochi minuti, anche fuori città), dev'essere sintomo di qualche malattia.

Senza dimenticare che abitare a Loreto porta a ben altri problemi e fastidi. Non solo le auto con la musica a palla, i clacson, i cafoni generici, il vomito davanti il portone ogni domenica mattina e a volte anche in settimana.
Fosse anche solo la piccola criminalità dilagante, della quale se ne strafottono per inettitudine.
Ho perso il conto dei furti di cui sono stato testimone visivo.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3406
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: ATM

Postby teo » Thu 02 May 2019; 22:17

Carrelli1928 wrote:
E d'altra parte un interscambio tra 90/91 e M1/M2 ci vuole, c'e' un posto migliore dove si potrebbe metterlo altrimenti ?

C'era un posto migliore di via Caretta per far fare capolinea alla 39, col giro con anello sul solo blocco Stradivari - (metà) Argentina - Caretta - (pochi metri di) Abruzzi, anziché (tutto) Gran Sasso - Stradivari - Argentina - Buenos Aires - Loreto - Porpora - Lombardia?

Devi tenere conto che se fai fare capolinea in Abruzzi mandi il tilt la circolazione.
teo
Moderatore
 
Posts: 19864
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: ATM

Postby Carrelli1928 » Thu 02 May 2019; 22:24

Chi ha mai parlato di Abruzzi? Caretta andava benissimo. Poi, certo, il pensionato che ha tempo da perdere a litigare lo trovi sempre, ma non sarà certo un autobus ogni tanto il problema principale di Loreto.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3406
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Fri 03 May 2019; 11:17

Caretta e' sempre andato benissimo per una linea, e Doria-di-fronte-alla-ASL continua a andare benissimo per due (55 e 56), forse non per tre. Come capilinea.
Le fermate in Stradivari sono invece ottimi interscambi con M1/M2. Infatti quando arrivo a Loreto con 39 o 55 e devo continuare con il metro scendo li' e non al relativo capolinea. Mentre se vengo dal metro esco in Loreto e vado a prenderle al capolinea.

Non avevo mai considerato che ci potesse essere una richiesta di interscambio 91-56 ma effettivamente ha un certo senso farla in Stradivari. Io non prendo quasi mai la 56, direi solo in caso di severe interruzioni di M1 northbound. Arrivo dal lavoro con M2, trovo M1 interrotta, esco in Loreto/Padova e cerco di prendere la 56 alla prima fermata. Direi che l'idea che cosi' facendo posso beccare la corsa prima rispetto a andare al capolinea prevale sul volermi sedere. Ma nel senso opposto anche se devo andare al Comune di via Padova, dopo per andare verso Lambrate prendo la 53, non 56+M2, quindi l'interscambio 56/metro non lo pratico (ma credo che scenderei in Padova/Loreto e proseguire a piedi sotto terra piuttosto che fare il giro da Abruzzi-Stradivari.

D'altra parte se so della interruzione di M1 prima di salire su M2, o vado a Crescenzago a prendere la 44, o a piedi a Lambrate a prendere la 53 (questo e' quello che faccio regolarmente in caso di sciopero).
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4674
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby trambvs » Fri 03 May 2019; 12:19

approfittarne per scambiare i percorsi di 90/91 e 92 in zona est come da previsioni?
trambvs
 
Posts: 15903
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: ATM

Postby Carrelli1928 » Fri 03 May 2019; 13:11

Previsioni di chi? In certi periodi sono stato utente abituale della 90/91, in altri della 92, sempre in zona est e sia in punta che in morbida. Mi sembra che siano perfettamente bilanciati: molto pesanti sulla frequente ed importante 90/91, molto più leggeri sulla 92.
L’unica logica potrebbe essere voler appiattire questa differenza, che però a mio avviso è causata non solo dalla zona est ma da un po’ tutto il percorso di ciascuna linea - le stesse differenze di carichi si riscontrano anche in zona nord, parlando senza dati ma solo per esperienza più o meno quotidiana, forse un po’ meno con 90/91.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3406
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: ATM

Postby LUCATRAMIL » Fri 03 May 2019; 14:19

Era previsto dal pim pums pam che si scambiassero il percorso Est, in modo da creare un anello quasi interamente in sede propria per la 90/91. una modifica a costo zero che poteva preludere a filobus a tre casse, ma poi hanno acquistato i bicassa e lo scambio sembra essere oggetto di ripensamento.
tra l'altro il PUMS ignora l'asse tranviario di Porpora, abbandonato dal servizio di linea malgrado sia stato rifatto con nuove tecnologie nel 2006 e sostituito con bus, alla faccia della Milano elettrica.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3431
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: ATM

Postby fra74 » Fri 03 May 2019; 14:22

Non è tanto questione di ripensamento quanto del fatto che la cosa è sensata una volta completata la preferenziale
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24771
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: ATM

Postby Carrelli1928 » Fri 03 May 2019; 14:33

I viali percorsi dalla 90/91 mi sembrano più che scorrevoli. Mi preoccuperei, piuttosto, della necessaria relazione tra frequenza dei mezzi e densità degli utenti sul territorio; quest’ultima deve essere il più omogenea possibile, a meno di non voler far circolare vetture semivuote per metà percorso.
I mezzi da 24m potrebbero essere interessanti, visto che ora capita di vedere doppi accodamenti (tre vetture) con filobus pieni.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3406
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: ATM

Postby fra74 » Fri 03 May 2019; 14:58

Insomma sulla scorrevolezza avrei da ridire, almeno nella parte sud (e non definirei Tertulliano-Caroncini-Carabelli dei viali). L'altro vantaggio più terra terra è che si risparmiano bus*km. La perdita di capacità sul lato est verrà comunque almeno in parte compensata dal fatto che si useranno i 18 m sulla 93. In ogni caso è previsto anche nel programma di bacino dell'agenzia
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24771
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 4 guests