Amministrazione Pisapia e mobilità (2011 - 2016)

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Amministrazione Pisapia e mobilità (2011 - 2016)

Postby sangrinad » Mon 30 May 2011; 19:19

Buondí, si può finalmente considerare archiviato il pericolo De Corato per il trasporto pubblico Milanese.
Ora suggerisco di prendere immediatamente contatto con il nuovo assessore ai trasporti e porre, mediante una lettera, il problema dell'asservimento semaforico per i tram.
Se la lettera è firmata da molte persone, tanto meglio.
Non direi di proporre rivoluzioni, ma semplicemente la cosa di buon senso dell'asservimento semaforico dei tram. Se c'è gente in grado di capire, capirà.
Si può anche fare un collage di argomentazioni già esposte nel forum.
Se necessario, è anche abbastanza semplice dimostrare che l'asservimento semaforico non vuol dire la rivoluzione d'Ottobre 8--)
sangrinad
 

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby Trullo » Mon 30 May 2011; 19:52

Ottima idea 8--)
Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei
User avatar
Trullo
 
Posts: 25978
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby fra74 » Mon 30 May 2011; 19:54

Immediatamente contatto? Magari aspettare che abbia preso l'incarico e che non sia un imbecille... e comunque più che altro bisognerebbe far prima piazza pulita di un bel po' di rincretiniti in vari uffici tecnici, altrimenti la speranza è vana...
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby Federico_2 » Mon 30 May 2011; 20:10

Aspetteremo le settimane necessarie per la giunta...
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby avc » Mon 30 May 2011; 20:26

è chiaro che la dirigenza cambierà...speriamo che mettano un buon nome alla dirigenza e all'assessorato ai trasporti... per la lettera aspettiamo!
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby jumbo » Mon 30 May 2011; 20:48

pisapia ha detto che per la giunta ci vorranno 15-20 giorni
jumbo
 
Posts: 8676
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby GLM » Mon 30 May 2011; 21:08

immagino che prima di settembre non vedremo nulla di nuovo, se non la consueta quanto obbligatoria riorganizzazione dei ruoli e delle poltrone. di politica e di novità sul TPL mi sa che non avremo modo di parlare prima della fine dell'estate.

ad ogni modo OTTIMA l'idea di prendere contatto diretto (appena i tempi saranno maturi, ma non manca molto) con chi avrà a che fare con i trasporti, in primis per l'asservimento semaforico. per tutto il resto (pensiline, adeguamento marciapiedi, nuove preferenziali) c'è tempo.

edit:
Buondí, si può finalmente considerare archiviato il pericolo De Corato per il trasporto pubblico Milanese.


eppure ai trasporti avrebbero messo Castelli. De Corato che ruolo gli avrebbero assegnato? perchè è un po' che non si sente, quasi come se incredibilmente avessero voluto farlo fuori, e questo spiegherebbe anche il fatto che Croci avrebbe voluto tornare in giunta con la Moratti.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16829
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby fra74 » Mon 30 May 2011; 21:16

C'è forse un qualche editto risalente all'impero romano che stabilisca che per forza De Corato debba avere un ruolo in giunta? :lol: Anche ammesso che la Moratti avesse vinto si sarebbero liberati un bel po' di posti a Roma dove piazzarlo...
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby jumbo » Mon 30 May 2011; 21:17

comunque sagrinaid, una precisazione sul
suggerisco di prendere immediatamente contatto con il nuovo assessore ai trasporti e porre, mediante una lettera, il problema dell'asservimento semaforico per i tram

se vuoi prendere questa iniziativa benissimo, poi la proponi sul forum o dove vuoi tu e se uno vuole la firma.
non sia però la "lettera del forum".
quando ci si iscrive al forum, non ci si iscrive a una associazione o a un gruppo di qualunque natura, pertanto per rispettare la libertà di tutti secondo me non deve esserci un riferimento al forum.



de corato, comunque, è senatore. si consolerà con l'attività parlamentare.
jumbo
 
Posts: 8676
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby danny1984 » Mon 30 May 2011; 21:18

Apro e chiudo l'OT, a De Corato non è mai interessato nulla di nulla dei trasporti. Li ha voluti solo per cacciare Croci. Molto probabilmente gli avrebbero ri-assegnato la delega alla sicurezza. :ot:

Tornando alla proposta iniziale, mi sembra un'ottima idea. Si può sempre cominciare a buttar giù qualcosa, poi di quel che ne sarà vedremo...
Legittima l'obiezione di jumbo sul a nome di
Image
> Mappe interattive linee S: S1 - S2 - S3 - S4 - S5 - S6 - S8 - S9 - S11
> Trasporti nel sud ovest di Milano, blog di informazioni utili sulla mobilità collettiva nel sud-ovest milanese: trasportisudovest.blogspot.com
User avatar
danny1984
 
Posts: 6360
Joined: Wed 05 July 2006; 21:13
Location: PV (2, 4, 6, 10)

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby avc » Mon 30 May 2011; 21:30

si è meglio non dire a nome del forum in quanto comunque uno non può essere d'accordo (sembrerà strano ma può succedere)...non è il mio caso comunque...io sono favorevole al tpl e alle vostre proposte
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby S-Bahn » Mon 30 May 2011; 21:32

Ottima precisazione sul metodo e la questione non è sull'essere d'accordo col TPL ma sul tipo di appoggio/collaborazione dare ad una amminstrazione (vale anche per il colore oppsoto).

Sulla sostanza concordo, è ottimo partire dalla preferenziazione dei samfori e dai tratti priù critici e bistrattati (o mancanti) di corsia preferenziale.
Aggiungerei anche un altro argomento: il comune rilanci con decisione le fermate S9 di Forlanini, Tibaldi e il sottopasso passante di San Cristoforo e si impegni, magari mettendoci qualche risorsa, per una S9/ per portare il servzio urbano a 15'. Abbiamo una linea metropolitana (per semplificare :wink: ) che costa due soldi, e non l'attiviamo?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50044
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby avc » Mon 30 May 2011; 22:13

si però così non è completa...bisognerebbe aggiungerci delle fermate e un pezzo di percorso come previsto dal pgt...ma già così va bene e va aumentata a 15min
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby S-Bahn » Mon 30 May 2011; 22:38

Non è completa ma non stiamo a spaccare in 4 il cappello e a infarcirla troppo di fermate.
Greco, Lambrate, Forlanini, Romana, Tibaldi, Romolo e San Cristoforo ogni 15'. Direi che è già un altro pianeta...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50044
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuova amministrazione di Milano e TPL

Postby jumbo » Mon 30 May 2011; 22:40

almeno zama ci vuole, se no non ci si collega con S1/S3.

comunque l'importante sarebbe iniziare a farla a 15 minuti, poi a mano a mano le fermate che servono si mettono, per prime senz'altro le 2 che hai inserito e che in teoria sono più avanti come iter.
jumbo
 
Posts: 8676
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Next

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest