Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Sat 22 February 2020; 0:18

Intanto una larga fetta di popolazione gode della gratuità dell'automobile. Il mercato drogato delle auto aziendali.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sat 22 February 2020; 16:25

^^ Gratuito proprio per niente. È parte dei soldi che uno guadagna con il proprio lavoro e ci paga sopra le tasse.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10884
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Astro » Sat 22 February 2020; 18:00

Veramente l'auto aziendale viene portata dall'azienda come spesa per pagate meno tasse (nella forma del noleggio a lungo termine)...
Astro
 
Posts: 3863
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Sat 22 February 2020; 18:51

Di fatto è una istigazione all'uso dell'automobile.
Si registra la seguente situazione:

1) la legislazione spinge le aziende verso queste spese. Sono fortemente aiutate dal fisco ma di fatto vengono spese grosse cifre cui si sommano le spese di gestione (pratiche, mauntenzione, contratti, scadenze, rinnovi...). la mia quasi vicina di scrivania fa prevalentemente questo e sento anche le cifre che girano...
2) queste cifre se ne tirano dietro altre. Qualunque azienda che ne ha la possibilità acquista o affitta decine di posti auto che concede in uso gratutio, generalmente a partire dai dirigenti. Sono cifre ingenti immobilizzate in modo non produttivo e che falsano la percezione di costi e competitività dell'auto vs il TPL.
3) vedo i miei colleghi. Tra chi non ha l'auto aziendale una parte usa comunque l'auto ma una parte, almeno il 50%, usa i mezzi pubbilci. Tra chi ha l'auto aziendale non ce n'è uno nemmeno per sbaglio che usi il TPL.
4) in Italia il 40% delle vendite di auto vanno verso le flotte aziendali. Ma vi sembra normale?

Se il 10% (ma forse molto meno, addirittura la metà, ovvero il 5%) di queste cifre fosse spesa in IoViaggioOvunque lo shift modale verso il TPL subirebbe uno spostamento molto più forte di tutti i discorsi e tutte le iniziative green o pseudo green messi assieme, e sparirebbero i problemi di risorse del TPL.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sat 22 February 2020; 21:34

@Astro non dire fesserie: le auto aziendali per una azienda sono un costo e basta.
Sono ovviamente un costo minore rispetto alla retribuzione diretta (nel caso di un fringe benefit), oppure del rimborso a piè di lista per l’uso dell’auto privata per attività di lavoro.

@S-Bahn: le aziende non spendono soldi inutilmente e nemmeno li regalano. Potessero imporre ai propri dipendenti di muoversi con il TPL lo farebbero, ma non possono. Ė una trattativa tra dipendente ed azienda e lo stato non lo favorisce affatto non riconoscendo a tale costo la piena e totale detraibilità.
Chi ha l’auto aziendale come fringe benefit (tutto spesato o meno, fa parte della sua remunerazione) di solito se ne frega di usare i mezzi publici comunque, chi invece ce l’ha per servizio non può usare i mezzi pubblici perché altrimenti non sarebbe in grado di svolgere il proprio lavoro.

Per favore, evitiamo manifestazioni di fanatismo pro-TPL di questo tipo, di tipo “talebano”.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10884
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Astro » Sat 22 February 2020; 22:24

A me hanno tentato di rifilarla, sono riuscito a non farmela assegnare.
Astro
 
Posts: 3863
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Sun 23 February 2020; 0:25

Serie, nessun fanatismo talebamo. Il 40% di vendite in auto aziendali è patologico e per fisco e mentalità l'auto aziendale è assolutamente favorita. Sono fatti.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sun 23 February 2020; 1:27

Non sono “fatti”. Le auto sono un costo e basta. Semmai è sbagliato che il costo dell’automobile utilizzata per andare al lavoro da chiunque non sia detraibile come tale.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10884
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby GLM » Mon 24 February 2020; 0:06

luca wrote:Per carità... Sono curioso di vedere come andrà a finire in Lussemburgo...


In Lussemburgo, con l'economia che si ritrova, non può che andare benissimo.


Slussen wrote:La gratuità del trasporto pubblico risolverebbe questi e molti altri problemi.


Sono d'accordo con l'idea di far rientrare il TPL nei servizio erogati tramite fiscalità generale (o anche tassa di scopo estesa a tutta la popolazione), ma non come soluzione per far funzionare qualcosa che per mera incapacità non si riesce a far funzionare, e che invece nel resto del globo pare non dare alcun problema.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17011
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Mon 24 February 2020; 8:33

Che nel resto del globo funzioni tutto bene ovunque non è così pacifico.
Senza nulla togliere al resto del discorso.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby luca » Mon 24 February 2020; 10:08

Mi spiace, non sono per niente d'accordo
Il TPL soffre di cronica mancanza di risorse, almeno qui da noi, dove l'evasione fiscale non è certo un problema di poco conto, portare il TPL ad essere erogato tramite tasse, non potrebbe che peggiorare drammaticamente le cose
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8634
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Trullo » Mon 24 February 2020; 10:25

Il principio, sbagliato, che sta dietro l'auto aziendale è che l'auto sia assegnata in modo fisso a una persona, portando quindi questa persona a preferirla per gli spostamenti, ma facendo esplodere il numero di auto circolanti

Tranne l'ovvio caso di chi ha bisogno dell'auto come strumento di lavoro (un sales account per esempio), una persona che di norma lavora sempre nello stesso posto, e in posto accessibile ai mezzi pubblici, come è la maggior parte di coloro che hanno un'auto aziendale, può condividere l'auto con altri membri della famiglia, la moglie o i figli maggiorenni, avendo quindi anzichè un'auto ogni potenziale guidatore, meno auto che potenziali guidatori, con i benefici che conosciamo
"Tutti i guai del mondo nascono dal fatto che nessuno vuol starsene a casa sua." (Socrate)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26546
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Mon 24 February 2020; 10:52

Il principio che sta dietro l'auto aziendale in fringe benefit è solo la riduzione dei costi, ed è un principio SACROSANTO!
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10884
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Trullo » Mon 24 February 2020; 11:06

Aziende e dipendenti tendono a ottimizzare il loro beneficio economico
Certo che se a un contabile che lavora tutti i giorni in sede, a Milano città, abitando a Milano città, conviene assegnare un'auto aziendale, significa che, come diceva S-Bahn qualche giorno fa, sono ingiustamente sottoposte a trattamento di favore da parte del fisco, e lo Stato, senza arrivare all'estremo (pur auspicabile, ancorchè di difficile applicazione) di un TPL interamente finanziato dalla fiscalità generale, può modificare la situazione in favore di unapiù bilanciata scelta modale

Poi nella pratica "auto aziendale" significa mille cose diverse fra loro, e lo vedo in azienda perchè, essendoci letteralmente decine di aziende di provenienza fusesi fra loro con le proprie regole, abbiamo chi ha la macchina e il carburante pagati, chi ha la macchina ma si paga il carburante, chi ha il carburante pagato solo per il tragitto casa-lavoro e non il tempo libero, chi ha scelto un rimborso mensile forfettario rinunciando all'auto aziendale e continuando a usare la sua auto personale
"Tutti i guai del mondo nascono dal fatto che nessuno vuol starsene a casa sua." (Socrate)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26546
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Mon 24 February 2020; 12:29

Di fatto è una enorme incentiviaziono di carattere fiscale, economico e culturale dell'uso e dell'abuso dell'automobile.
Le cifre in gioco, contando tutto, sono enormi, e sono spese per avere più auto sulle strade.
Diciamo che vogliamo ridurre l'inquinamento, ridurre il traffico e contenere l'occupazione di suolo? Questo è l'esatto contrario.
Pongo di nuovo la questione. Vi sembra normale che il 40% della auto vendute vadano in flotte aziendali? Ci va bene che la percentuale di uso del TPL da parte di chi ha un'auto aziendale sia pari a zero?
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests

cron