Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Mon 07 October 2019; 15:30

luca wrote:Includere la tariffa 3 anche negli abbonamenti sarebbe servito ad eliminare eccezioni di questo tipo, e questioni come Rho Fiera e Sesto. A quel punto però sarebbero necessariamente dovuti aumentare di un po'. Il mio abbonamento "giovani" costa 22€. Non mi lamento, per carità, ma si tratta veramente di una sciocchezza. Includendovi pure la zona 3 ,sarebbe stato veramente regalato
Sì. Come il titolo singolo è passato da 1,5 a 2€ così, magari in proporzione leggermente minore, sarebbe aumentato l'abbonamento. Magari per un ridotto giovani potevano bastare 3 o 4 € in più.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Mon 07 October 2019; 15:56

sul giono di oggi

pare che anche quelli di legnano compreranno abbonamento solo treno da busto Arsizio con risparmi consistenti
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Kadath Dragon » Mon 07 October 2019; 17:59

luca wrote:
Kadath Dragon wrote:
Sabato a Forlanini, il controllore ha bloccato due persone che cercavano di salire con un biglietto non valido e ha proposto l'acquisto a bordo treno con sovrapprezzo di 4 euro (bontà sua, altrimenti sarebbero stati 40 euro)...ma se la vendita non è più consentita, come si giustifica questa emissione di titolo di viaggio?

Probabilmente andavano fuori SITBM...
Comunque, non mi sembra una tragedia il fatto che non si emettano più biglietti a bordo, mi sembra una tragedia che ancora a Milano nel quasi 2020 ci siano casi di impossibilità di acquisto del biglietto


No, il treno era S6 limitato a Pioltello e andavano a Pioltello...voleva far pagare 6,40 euro
The next station is Pioltello. Change here for national rail services. This is an S5 train to Treviglio.
Kadath Dragon
 
Posts: 827
Joined: Tue 26 February 2008; 15:57
Location: Pioltello S5 S6 965

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Mon 07 October 2019; 20:19

Stasera mio figlio, che frequenta la Statale a Milano mi dice:
"Ho fatto l'abbonamento. Che figata, spendo meno di prima e ho anche il treno."
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Mon 07 October 2019; 20:44

Fino a settembre da Lissone si pagava 46.50 solo treno e 71 integrato treno Milano

Il nuovo mi1mi5 costa 70

Chi faceva treno Mi ha differenze irrisorie a sostanziale parità di servizio
Vantaggio di poter utilizzare sesto fs a stessa tariffa e se serve arrivare a melegnano
Quindi il vecchio abbonamento aveva un prezzo congruo

Tutti gli altri hanno un salasso

Sbahn ma che abbonamento aveva tuo figlio prima?
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Mon 07 October 2019; 21:45

Penso mensile d'area.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby skeggia65 » Tue 08 October 2019; 0:03

Comunque, anche da parte ATM, c'è ancora una situazione da idee confuse
A luglio ho fatto la tessera U14 per mia figlia, prevista solo per i ragazzi tra 11 e 14 anni.
A settembre è uscita la novità della "tessera cartacea" per gli under 11, sottoscrivibile a partire dal 1 ottobre.
I primi di ottobre mi metto a fare la tessera U11, che nel frattempo è diventata U14 anche per i decenni che, nel corso dell'anno scolastico, compiono 11 anni.
Così ora anche mio figlio, che farà 11 anni a marzo, è titolare di una tessera.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Tue 08 October 2019; 12:55

Pendolari brianzoli, i conti in tasca dei 'solo treno' https://www.ilgiorno.it/monza-brianza/c ... -1.4824236
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby skeggia65 » Tue 08 October 2019; 13:20

Ma non giravate tutti col Cayenne? Image
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Tue 08 October 2019; 13:30

Io francamente mi sono stancato di questa polemica settoriale, di retrogurdia, francamente un po' squallida.
E' la stessa cosa di quando a Milano la superficie costava 70 Lire e la metro 100. Quando si è fatto un solo biglietto..."ma se io uso il tram, cosa me ne faccio del biglietto da 100 Lire con anche la metro?". Poi non andava bene la tariffa oraria "io prendo un autobus solo e ci sto sopra un quarto d'ora, cosa mi interessa la tariffa oraria?". O le ferrovie integrate nel "biglietto ATM". "Uso solo la metro, cosa mi interessa del treno?".

Gli stessi argomenti che girano oggi sul monomodale. A dare valore a queste posizioni anacronistiche e autolesioniste avremmo ancora il biglietto singolo per l'autobus, diverso da quello della metro e magari anche da quello del tram.
Basta per favore!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Trullo » Tue 08 October 2019; 13:32

@Brianzolo
Proprio l'esempio del Seveso-P.Venezia è controptoducente. Non si capisce perchè chi fa Seveso-P. Venezia debba pagare meno di chi fa Seveso-Maciachini ...

(Contemporaneo a S-Bahn)
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Tue 08 October 2019; 14:21

ultimo mio post sull'argomento

se fino a settembre pagavo 71 euro con trenomilano e ora 70 mi1mi5 il prezzo era evidentemente congruo visto che ora ci sono anche opportunità aggiuntive che prima non c'erano
di conseguenza anche abbonamento solo treno a 46.50 era congruo e non parassitario o assistenziale

ora il concetto che deve passare è "paga comunque anche se non ti serve nessuna integrazione"
ma ci sono migliaia di pendolari che hanno destinazione finale a distanza pedonale da una stazione ferroviaria milanese e a cui non serve nessuna integrazione

a me il nuovo sistema non sta bene e lo contesto, voi siete entusiasti e non accettate critiche

fine delle discussioni per quanto mi riguarda
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Trullo » Tue 08 October 2019; 14:32

L'integrazione o è totale o non è
A regime, mantenere il prezzo di maggior favore per i titoli non integrati, a pari introito, significa aumentare il prezzo dell'integrato e non innescare il circolo virtuoso da questo portato (l'andare allo stadio "gratis" del mio esempio)

Poi sarei stato favorevole a
- graduare nel tempo l'adeguamento (Roma non fu fatta in un giorno, e un transitorio di qualche mese andava bene)
- rivedere il rapporto biglietti-abbonamenti a favore dei secondi (pagare qualcosa di più il biglietto e qualcosa di meno l'abbonamento)
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Carrelli1928 » Tue 08 October 2019; 14:38

Per i biglietti, non saprei.
Aumentarli potrebbe significare allontanare quel viaggiatore occasionale che oggi usa un mezzo privato e che potenzialmente potrebbe passare al TPL.
Uno svantaggio di quest’ultimo è che, dal punto di vista degli utenti, ha dei costi estremamente trasparenti, al contrario del privato che invece richiede numerosissimi pagamenti in tempi diversi e di valori diversi. Insomma, spendere un euro di benzina, uno e cinquanta per il parcheggio, più i vari costi fissi, verrà visto come spendere meno di due euro di biglietto.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Lucio Chiappetti » Tue 08 October 2019; 15:25

Carrelli1928 wrote:Aumentarli potrebbe significare allontanare quel viaggiatore occasionale ...

Mah ... si potrebbero avere altre soluzioni per i viaggiatori occasionali di natura (non parlo di chi va in macchina, ma di chi o usa i mezzi sempore ma raramente perche' raramente gli servono, o di chi magari e' abbonato ma occasionalmente fuoriesce dalla sua zona), chiamiamoli "regolari ma occasionali" tipo:
    il turista (e qui la soluzione c'e' gia', giornaliero, trigiornaliero e settimanale)
    l'anziano (e anche qui la soluzione c'e' gia', abbonamento ridotto e offpeak, ho gia' beccato un paio di ex-colleghi e parenti che hanno fatto l'offpeak da quando hanno scoperto che esclude solo il metro prima delle 9:30)
    l'abbonato che fuoriesce occasionalmente (e qui secondo me si tratterebbe di generalizzare le estensioni, renderle lievemente meno costose rimuovendo il limite delle due zone, e avere estensioni settimanali o mensili)
    il viaggiatore occasionale sporadico, e qui si dovrebbe o avere carnet piu' convenienti, o qualcosa tipo "abbonamento meta' prezzo" mescolato con tessera a scalare, per cui uno acquista in anticipo una somma caricata sulla tessera e la scala quando la usa
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5003
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests