Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Fri 27 September 2019; 16:10

Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Fri 27 September 2019; 17:45

Come ho già detto in privato a Brianzolo, questo meccanismo è attentamente studiato per renderlo inutilizzabile.
La mole di documenti richiesti è inutile rispetto alla definizione del monomodale, overo stringi stringi se passi in metropolitana o no, ha l'unico scopo di scoraggiare il più possibile aumentando la sbatta a dismisura.
Mentecatti...
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Fri 27 September 2019; 18:19

Il "certificato di residenza" in particolare è del tutto inutile. Non c'entra con il titolo di viaggio. Tantomeno la dichiarazione/certificazione del datore di lavoro.
Le autocertificazione, con le relative possibili implicazioni penali, invece, mi pare il minimo: è come giurare di non aver trasgredito e di non richiedere un beneficio non spettante.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Fri 27 September 2019; 19:11

Questi hanno preso in giro tutti, compreso l'Assessore che pensava che Trenord le avrebbe tolto le castagne dal fuoco, e invece hanno attizzato le fiamme facendo incazzare tutti ancora di più.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sat 28 September 2019; 3:23

Ma è tipico dello stato italiano, con i politici che pensano di elargire diritti e poi incaricano la burocrazia di impedire che i cittadini (leggasi: sudditi) ne godano i benefici tramite lacci e laccioli per ovvia carenza di risorse economiche. E così facendo consente alla burocrazia di spadroneggiare in maniera auto referente, aprendo le porte alla corruzione.
In questo caso Trenord è riuscita a fare tutto in casa propria. Complimenti!
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Sat 28 September 2019; 10:45

Riconoscono il mio diritto di usare solo treno ma invece di darmi un abbonamento solo treno mi costringono a prendere quello integrato e poi dimostrare di non aver usato altri mezzi.


Ma chi le inventa ste puttanate?
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sat 28 September 2019; 15:12

Sempre questa idea balorda che un prezzo stabilito da chi lo deve stabilire sia una negazione di un diritto che non esiste: usare un bene collettivo o privato a proprio piacimento.
Nessuno ha negato il diritto di alcuno di utilizzare “solo treno”. Viene solo riconosciuto uno sconto se si dimostra di averlo fatto.
Capisco che per aver sempre speso una inezia per un abbonamento “solo treno” l’aumento ora pare spropositato, ma la verità è che chi d’ora in poi usa “solo treno” passa probabilmente da essere un “ricevente netto di soldi pubblici” ad essere un “contribuente netto al bilancio pubblico”, almeno per quello che riguarda i trasporti. Nell’interesse collettivo questo è normale e necessario: c’è sempre qualcuno che da di più di quello che riceve, e vicecersa. E nn esiste la garanzia di rimanere da una o dall’altra parte della “barricata”.
Resta comunque la libertà di fare scelte diverse.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Carrelli1928 » Sat 28 September 2019; 20:01

Tutto corretto, ma non dimentichiamo che il treno dev’essere concorrenziale. È questo l’unico aspetto che mi preoccupa.

Perché sono convinto che il treno deve essere concorrenziale? Perché fa parte del TPL, il quale viene finanziato da tutti i cittadini ma, a differenza dell’automobile, è anche accessibile a tutti i cittadini.
(Ovvio, non bisogna andare nei paesi più remoti e bisognerebbe sorvolare sui numerosi casi di mala gestione alla RFI...)
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby skeggia65 » Sun 29 September 2019; 9:44

serie1928 wrote:Nessuno ha negato il diritto di alcuno di utilizzare “solo treno”. Viene solo riconosciuto uno sconto se si dimostra di averlo fatto.


Ma sei convinto?
Se un'azienda mette a disposizione un titolo di viaggio, io devo poterlo acquistare direttamente.
Dover acquistare un titolo più costoso e poi dimostrare di aver diritto a quello più economico, oltretutto dopo un po' di tempo, è una negazione dello stato di diritto.
È una presa in giro.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Sun 29 September 2019; 10:47

Aggiungo anche che

Trovo scandaloso pagare la stessa cifra per andare da Lissone a greco e a melegnano o gaggiano

Esistono situazioni non ferroviarie sostenibili e integrabili per andare a greco da Lissone?

Trovo scandaloso dover pagare un integrato Fra Lissone e desio quando non esistono alternative realisticamente da integrare. C80 out e comunque impiega 20 minuti contro i 3 del treno ma con frequenze da terzo mondo

Un mensili mi4mi5 costa 40 euro contro 50 mi1mi3
Non ci vedete sproporzione :wall: tra costo e mezzi utilizzabili?
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 11:30

@skeggia65
Certo che è una presa per i fondelli.
Il titolo “solo treno”, o meglio il biglietto solo treno, modo relazione da A a B, non esiste, non può essere più venduto (la regione poteva modularne la scomparsa, ma non lo ha fatto).
Si tratta quindi di una “gentile concessione” trasformata in farsa dalle regole imposte, e ridicola anche già d’impostazione.
Capisco il disagio di chi spendeva € 46,50 al mese ed ora ne spende € 60. D’altro canto cosa dovrebbero dire quelli che fanno un viaggio “solo metro”, “solo tram” o “solo bus”?
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Sun 29 September 2019; 11:31

70 non 60 mi1mi5 50%

Atm da 1.5 a 2 33.33%
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 11:48

@Brianzolo: l’unico modo di “non scandalizzarti” sarebbe una tariffa “al chilometro”, ma questo non è nel interesse collettivo.
Sì, certo €70, pari a €0,20/km per 40 viaggi da Lissone a Garibaldi. Ovvero meno della metà della spesa per una auto.
Non trovavi “scandaloso” pagare il medesimo prezzo da Desio a Greco come da Desio a S.Cristoforo?
Non sei tu a pagare “di più”, sono gli altri a poter pagare “di meno”. Non se tu a doverti “scandalizzare” ma gli altri a dover “ringraziare”!
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby brianzolo » Sun 29 September 2019; 12:15

A me pare che col nuovo sistema tutti paghino di piu in ogni caso.

Mi sta bene pagare una integrazione se ho intenzione di usarla. Non a prescindere

Se vogliamo ben vedere l unica integrazione veramenre utile è il vecchio treno Milano con atm allargata il resto è demagogia
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 12:41

L’integrazione non può essere una opzione, altrimenti non funziona.
E ripeto: l’integrazione è un “di più” rispetto al prezzo che viene richiesto, non un supplemento. Con 70€ al mese paghi un prezzo onesto per quello che puoi consumare, anche se non lo sfrutti.
Era prima che pagavi fin troppo poco, quasi a livello di “parasitismo sociale”. Senza offesa.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: Majestic-12 [Bot] and 11 guests