Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Carrelli1928 » Thu 04 July 2019; 19:24

Mi sembra poco chiara la suddivisione in zone dentro a Milano (forse separano dentro e fuori dalla circonvallazione, sulla base del fatto che col SITAM gli extraurbani non potevano entrare in centro? Se sì, non è chiarissimo).

Soprattutto, mi chiedo perché (se ho capito bene) escludere i treni regionali dai biglietti. Se volessi andare da Lambrate a Greco, per quale motivo dovrei aspettare mezz'ora un S9 quando è pieno di regionali che fanno lo stesso identico percorso, nello stesso identico tempo, spesso con lo stesso identico materiale, della stessa identica azienda, di per sé alle stesse identiche tariffe?
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3460
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Thu 04 July 2019; 19:43

Non riesco a scaricarlo, ma la distinzione S verso R è di sicuro inventata.

Notizia di oggi è che TN non è pronta, e ci sta e di sapeva, non vende integrati fino a settembre o ottobre, ma li accetta su tutta l'area stibm.

La diatriba è su quanto e se continueranno ad essere accettati i solo treno.
Eliminarli è giusto, ma senza transitorio significa aumenti di botto del 50% o poco meno.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby luca » Thu 04 July 2019; 20:15

Al TGR parlavano per esempio, che i biglietti non integrati da 2.50€ (fascia 50 km credo) corrisponderanno a biglietti integrati da 2.80
Visto l'attuale livello del servizio non mi sembra giusto aumentare ,anche se sarebbe consono farlo quanto prima, non mi sembra così traumatica come cosa, piuttosto mi sembra idiota questo "si partiamo con li integrati ma non li emettiamo" , significa che praticamente dall'80% delle stazioni se non di più, non si potranno comprare, come al solito le cose tanto per farle
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8215
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Thu 04 July 2019; 22:37

Perché ci siamo arrivati all'italiana.
Alcune cose però.
L'aumento c'entra niente col livello di servizio di Trenord ma con il fatto si vende un servizio complessivo.
Comunque, per rendere l'idea ci sono abbonamenti oggi lineari da 40€ che diventano integrati da 60€.
Va bene tutto, ma non di può dire che non sia una bella botta.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Thu 04 July 2019; 23:47

Il prossimo passo è spersonalizzare il tutto dalle diverse aziende: è lo STIBM della Agenzia di Mobilità, non il SITAM di ATM. Per mio raccapriccio ho dovuto leggere titoli di questo tenore: “Milano, c'è l'ok: nei biglietti Atm compresi anche i viaggi sui treni Trenord „Milano, cresce la rivoluzione dei trasporti: nei biglietti Atm compresi anche i viaggi Trenord” di Milanotoday.
In generale la trattazione dell’argomento è approssimativa, anche considerando solo lo scopo informativo.
La conferma ci sarà solo con una comunicazione ufficiale di RL o di TN, che per il momento non ho ancora visto.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10579
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby luca » Fri 05 July 2019; 8:27

S-Bahn wrote:Va bene tutto, ma non di può dire che non sia una bella botta.

No, concordo sul fatto che l'aumento possa essere traumatico, l'avrei fatto a scaglioni
Però non si può neanche continuare ad avere servizi estremamente sottocosto

serie1928 wrote:Il prossimo passo è spersonalizzare il tutto dalle diverse aziende: è lo STIBM della Agenzia di Mobilità, non il SITAM di ATM.

Si, siamo alle solite
Poi, non per fare sempre quello che si lamenta, ma i sistemi integrati generalmente hanno dei nomi simpatici, eloquenti e facili da ricordare, tralasciando il (x)Verkers Verbund tedesco
Andando solo in Ticino, con Arcobaleno, Passespartout Lucernese, Libero di Berna (La stessa nomenclatura, indica una bel sistema di tariffazione integrata in Svizzera, e una sorta di scadente carta igenica in Italia)
Il nome SITBM non è commerciale, per niente. E' un acronimo, e non è nemmeno breve come potrebbe esserlo un (x)V V
Ma vabbè dai, son così contento che la smetto di fare il pignolo per una volta
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8215
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby dedorex » Fri 05 July 2019; 9:10

S-Bahn wrote:Non riesco a scaricarlo, ma la distinzione S verso R è di sicuro inventatata.
come confermato da Stagni
User avatar
dedorex
 
Posts: 3687
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby serie1928 » Fri 05 July 2019; 15:07

luca wrote:
serie1928 wrote:Il prossimo passo è spersonalizzare il tutto dalle diverse aziende: è lo STIBM della Agenzia di Mobilità, non il SITAM di ATM.

Si, siamo alle solite
Poi, non per fare sempre quello che si lamenta, ma i sistemi integrati generalmente hanno dei nomi simpatici, eloquenti e facili da ricordare, tralasciando il (x)Verkers Verbund tedesco
Andando solo in Ticino, con Arcobaleno, Passespartout Lucernese, Libero di Berna (La stessa nomenclatura, indica una bel sistema di tariffazione integrata in Svizzera, e una sorta di scadente carta igenica in Italia)
Il nome SITBM non è commerciale, per niente. E' un acronimo, e non è nemmeno breve come potrebbe esserlo un (x)V V
Ma vabbè dai, son così contento che la smetto di fare il pignolo per una volta

In questo caso non sei pignolo, solo un po' in anticipo sui tempi: un nome commerciale è necessario, come pure un logo/marchio identificativo da applicare su mezzi e paline per permettere alla gente di riconoscere l'unità. A Milano non c'è bisogno (forse per qualcuno che non ha capito ancora la questione delle tratte esterne) visto che è "ATM", ma per tutti gli altri?
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10579
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Fri 05 July 2019; 16:08

Come ho già detto ci siamo arrivati all'italiana, senza predisporre un nome commerciale dignitoso.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Trullo » Fri 05 July 2019; 16:09

Ci vuole, ci vuole. La forma è sostanza
Se non ricordo male il primo esempio (per lo meno il primo di cui venni a conoscenza aprecchi anni fa) era la "carte orange" della'agglomerazione parigina
Anche "Unico" a Napoli (auando c'era, non so se c'è ancora) era un bel nome
Non è mica da questi particolari
Che si giudica un giocatore
Un giocatore lo vedi dal coraggio
Dall'altruismo e dalla fantasia.
User avatar
Trullo
 
Posts: 26221
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby luca » Fri 05 July 2019; 16:17

Credo esista ancora, e lo trovo molto bello
Io proporrei "UniCittà" (anche se potrebbe sembrare il nome di un Politecnico)
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8215
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Fri 05 July 2019; 16:22

O una rassegna cinematografica
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Trullo » Fri 05 July 2019; 16:36

MiCard?
Non è mica da questi particolari
Che si giudica un giocatore
Un giocatore lo vedi dal coraggio
Dall'altruismo e dalla fantasia.
User avatar
Trullo
 
Posts: 26221
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Fri 05 July 2019; 16:54

Non sarebbe male, se non fosse così milanocentrica, cosa che sarebbe da evitare nella comunicazione
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby mr_coradia » Fri 05 July 2019; 18:58

E come la chiami?
Areasuburbanamilaneseconcomunipiùomenolontanicard?
Secondo me starebbe bene "UnisciMi" o qualcosa di simile con il gioco di parole (Mi inteso come Milano ma usato come pronome nella parola)
User avatar
mr_coradia
 
Posts: 436
Joined: Sun 29 May 2016; 16:04
Location: Provincia di Varese, Lombardia, IT

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests