Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Astro » Wed 13 December 2017; 15:38

@fra74: Tu. Alla mia ragazza la scala correttamente se entra in una stazione extraurbana, ma non se entra in una stazione urbana.
Astro
 
Posts: 3595
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Lucio Chiappetti » Wed 13 December 2017; 15:54

@SBahn Piu' o meno ...

... sui tornelli sempre attivi, visto che li abbiamo, sfruttiamoli (e cerchiamo anche di evitare quelli guasti continui che osservo spesso nelle stazioni che frequento)

... sulla timbratura in superficie (che evito con cura in ambito urbano ove e' inutile) non so se si possa ridurre ai casi essenziali. Mi riferisco sempre ai casi di abbonati urbani che vanno fuori zona (o anche extraurbani che vanno fuori zona).

Secondo me un prerequisito dovrebbe essere che le estensioni costino meno di adesso (ossia pari alla differenza tra tariffa urbana e cumulativa). Un bonus addizionale sarebbero delle "estensioni abbonamenti a tempo" (p.es. settimanale per Sesto o Cinisello su un annuale urbano).

Un altro modo di risolvere il problema (anche per i biglietti) sarebbero le excess fares. Mi spiego, immaginiamo che mentre vado a casa in metro incontro una persona che va a Sesto e mi viene voglia di accompagnarla per fare quattro chiacchiere. Essendo gia' dentro non posso farlo a meno di fermarmi, uscire, fare l'estensione e rientrare.
Con le excess fares invece potrei arrivare a destinazione, e usando le DAB interne caricare in quel momento l'estensione (non una multa o sovrattassa) per poter uscire.
La excess fare potrebbe avere validita' automatica da una convalida virtuale n minuti prima (p.es. il tempo per arrivare dal confine urbano).

Altrimenti col sistema a scalare ...

    entro in metro, striscio e viene registrato luogo e ora d'ingresso, arrivo in metro extraurbano, diciamo M1 Rondo e mi viene scalata una tariffa extraurbana da n minuti valida da p minuti prima (poi posso anche non strisciare in bus se resto nella zona e nel tempo di validita')

    entro in metro, striscio come sopra, esco in extraurbano (diciamo M2 Abbiategrasso o M5 Bignami), salgo su un mezzo (15 o 713), al momento che atraverso i confini comunali, ammettendo che le obliteratrici ne siano consapevoli, striscio e mi viene scalata una tariffa extraurbana come sopra

    se continuassi il viaggio in piu' zone dovrei strisciare a ogni confine di zona, oppure ci dovrebbero essere delle obliteratrici interattive in cui potrei preselezionare il numero di zone dell'estensione
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4406
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby GLM » Wed 13 December 2017; 19:30

S-Bahn wrote:Il ché presuppone tornelli sempre attivi in uscita e timbrture sempre sulla superficie


dov'è il problema? i tornelli sempre attivi in uscita già ci sono (di queste, 3 o 4 stazioni hanno i tornelli aperti e impostati su "accesso libero", ma non dovrebbe essere un problema lasciare i tornelli sbloccati per tutti e comunque lasciare attiva la possibilità di convalida per quella minoranza che ne farebbe uso)

timbrature sempre sulla superficie anche: dov'è il problema? le convalidatrici ci sono e funzionano. Se sali su un bus senza convalidare la tessera a scalare sei sprovvisto di biglietto (così come se sali senza timbrare un biglietto monocorsa). Se scendi senza ri-convalidare la tessera a scalare, a fine giornata ti viene addebitato il "cap", che può corrispondere al giornaliero dell'area corrispondente.

Insomma, né più né meno di quanto accade ad amsterdam e probabilmente in tutti i Paesi Bassi.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16832
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby S-Bahn » Wed 13 December 2017; 20:13

Non sto dicendo che è un problema senza o di difficile soluzione, però il sistema deve essere coerente e funzionante. Tutto qui
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50053
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Muccablu » Wed 13 December 2017; 20:52

Lucio Chiappetti wrote:Non capisco se stiamo parlando della stessa cosa ... facciamo un esempio ...
    B) al pomeriggio devo andare a Sesto, ma al mattino devo andare al lavoro a Lambrate: se caricassi una estensione doppia a/r al mattino, se la mangerebbe il viaggio Gorla-Lambrate, non va bene, devo aspettare a farla al pomeriggio
    C) al mattino devo andare a Sesto a fare delle cose che richiedono poco tempo: prendo il metro a Gorla e giustamente mi consuma una estensione, se decido di tornare con bus e metro dal Rondo mi consuma la seconda e va bene, ma essendo entro i 60 min potrei anche prendere la 700 fino a Marelli con la prima estensione e poi entrare in metro con l'urbano ... se ho fatto l'estensione la "spreco", se non la ho fatta e c'e' ritardo non ho titolo di viaggio per il bus di ritorno, non va bene

Servirebbe che invece delle estensioni venisse caricata una somma a scalare solo in caso di effettivo utilizzo.


Lucio, non ho capito la C, o meglio il "sottocaso" della C quando riesci a stare sotto i 60 minuti. Vediamo se ho compreso: intendi dire che se prendi la 700 e poi M1 a Sesto Marelli ti consuma lo stesso l'estensione per il ritorno, anche se timbri a Sesto Marelli e quindi non deve farlo perché è nell'urbano?

La B, anche qui correggimi se ho capito male, è una roba assurda: quindi timbrando a Gorla in ogni caso il sistema usa SUBITO la tua estensione, fregandosene della eventuale timbratura in uscita alla fermata in cui esci (in questo caso Lambrate)?
"Primo treno per LA BRIANZA al binario uno"
User avatar
Muccablu
 
Posts: 405
Joined: Sun 07 January 2007; 17:12
Location: A nord della 66

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Astro » Thu 14 December 2017; 9:45

Esatto, il sistema funziona così attualmente.
Astro
 
Posts: 3595
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Lucio Chiappetti » Thu 14 December 2017; 11:14

Astro ha gia' confermato per me, sia C (C/1) che B.

La estensione viene incondizionatamente consumata alla prima timbratura. Nel caso C/1 l'obliteratrice di Marelli e' "stupida" e non puo' sapere se io arrivo da Sesto con un bus e voglio entrare in metro urbano, oppure se arrivo a piedi da Milano e voglio andare in metro extraurbano. Cosi' pure nel caso B l'obliteratrice di AnywhereUrban non sa se io in quel momento voglio fare un viaggio urbano o iniziare uno che continua in extraurbano. L'unico modo per saperlo sarebbe un tornello interattivo che in caso di piu' documenti caricati chieda quale si intende utilizzare.
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4406
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

ivol Trenord giornaliero vecchio mai utilizzato

Postby enzo12345 » Fri 22 December 2017; 13:41

Ho in casa un biglietto Ivol 24 ore comprato nel 2013 e mai utilizzato, ancora immacolato. Pagato all'epoca 15 euro. Domani finalmente mi si paventerebbe la possibilità di usarlo, dovendo fare un a/r Monza-Colico. Sul biglietto non è fatta alcuna menzione di scadenza se non obliterato, è anche vero che sicuramente l' Ivol 24 ore oggi è aumentato di prezzo. Non so se sia cambiata anche la graifica. Chiedo a voi: è ancora valido il biglietto? Se sì, come potrei fare pagare il conguaglio al prezzo attuale?
enzo12345
 
Posts: 482
Joined: Sun 16 September 2007; 3:13

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Astro » Fri 22 December 2017; 14:01

http://www.regione.lombardia.it/wps/por ... ettimanale
Regione Lombardia wrote:Posso comprare anticipatamente un biglietto “io viaggio ovunque in Lombardia” 1 giorno e utilizzarlo tra 1 mese?
Sì, i biglietti possono essere acquistati in anticipo/prevendita e non hanno scadenza, se non dal momento in cui sono convalidati.
Se qualcuno ti dice qualcosa fagli vedere la pagina web ufficiale.
Astro
 
Posts: 3595
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby enzo12345 » Fri 22 December 2017; 15:09

Perfetto, me lo sono stampato. Grazie mille, Astro!
enzo12345
 
Posts: 482
Joined: Sun 16 September 2007; 3:13

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Lucio Chiappetti » Fri 22 December 2017; 15:23

Lucio Chiappetti wrote:La estensione viene incondizionatamente consumata alla prima timbratura. Nel caso C/1 l'obliteratrice di Marelli e' "stupida" ...


Esempio vissuto di preferenza dei biglietti interurbani da 1 zona rispetto alle estensioni extraurbane.
L'altra settimana sono partito da Piola per Bignami (M2+M5), poi ho preso la 713, sono passato alla Multimedica a ritirare un referto, ho ripreso la 713 successiva, e sono andato a Rondo a prendere M1 per casa.
Abbonamento urbano fino a Bignami, biglietto da 1 zona per il resto (ne avevo comprati due nel caso non ce la facessi entro un'ora e uno mi e' avanzato).
Con le estensioni ne avrei comunque utilizzate due (una a Piola e una a Rondo)
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4406
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby GLM » Fri 22 December 2017; 15:32

Non farlo, saresti in torto! Devi andare a fartelo sostituire!

Image

(Scusate ma da cell è dura ridimensionare)
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16832
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Astro » Fri 22 December 2017; 15:55

E come mai l'ente che li emette dice che non hanno scadenza?
Astro
 
Posts: 3595
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby luca » Fri 22 December 2017; 17:26

Alle solite :roll:
Potresti provare a chiedere il cambio biglietto ad una biglietteria Trenord
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7473
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Biglietti e abbonamenti... questi sconosciuti!

Postby Lucio Chiappetti » Fri 22 December 2017; 17:53

Chi e' l'ente che li emette ? la Regione, o quello la cui macchinetta fisicamente li stampa on behalf della Regione ? gli IVOL giornalieri che prendo io stampati dalle DAB ATM hanno il logo ATM, ma mi pare di averne visti in giro con altri loghi
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4406
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest