Semafori intelligenti

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Postby skeggia65 » Tue 12 June 2007; 1:11

...In corso 22 Marzo, lungo la circonvallazione tra Centrale e P.ta Genova, In Via Missaglia, etc. etc.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15415
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Postby GLM » Tue 12 June 2007; 1:17

soprattutt lungo la circonvallazione!!!! quanto non sopporto vedere il 9 e 29 arrivare assieme! poi il 9 è una linea di rinforzo e ha mezzi ben più capienti, e arriva un minuto dopo il 29, così che la carrelli del 29 scoppia, mentre il 9, col sirietto da 25metri, è bello vuoto...ma anche nell'hinterland! mi pare che nella morbida mattutina, ero capitato a segrate, adiacenze milano due, a una fermat ain comune tra 924 e 925. entrambe avevano prequenze attorno i 40minuti per la direzione milano. e da orario dovevano passare con neanche 5minuti di differenza!!! ma dico, se puoi dare un collegamento con milano ogni 20minuti usando le stesse risorse, perchè dvi vanificare il tuto con queste st***zate? capisco di notte che i bus potrebbero arrivare tutti assieme per avere coincidenze con altre linee, ma di giorno direi di no....!
User avatar
GLM
 
Posts: 17056
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Postby MünchnerFax » Tue 12 June 2007; 16:29

Anche in Espinasse col 19 e 33, arrivano (da orario!) uno dietro l'altro sia in ora di punta che in ora di calma.
GLM wrote:capisco di notte che i bus potrebbero arrivare tutti assieme per avere coincidenze con altre linee

A patto che queste coincidenze siano state organizzate e previste in orario... ;)
MünchnerFax
 
Posts: 1362
Joined: Thu 08 February 2007; 10:35
Location: München

Postby 54er » Tue 12 June 2007; 23:14

Altro esempio: tratta comune 54-61 Susa-San Babila:
Passaggi alle ore 11 alla fermata Plebisciti Cicognara direzione centro

linea 54: 3, 11, 19, 27, 35, 43, 51, 59
linea 61: 4, 11, 19, 27, 35, 42, 50, 58

E così per tutte le ore di morbida...
Così oltre ad avere un'attesa comunque di 8 minuti nonostante il passaggio di due linee, la prima delle due che passa carica tutti come un carro e la seconda, magari ferma al semaforo dietro, rimane mezza vuota :roll: :roll:
User avatar
54er
 
Posts: 2330
Joined: Sat 07 October 2006; 18:40
Location: Oriente Milanese

Postby serie1928 » Sun 24 June 2007; 17:04

A proposito di semafori intelligenti (non a Milano, sic!).
Oggi ho visto il programma "Eisenbahnromantik" (ogni Domenica ore 16.15 su SWR, televisione regionale tedesca che trasmette da sat. Astra) un breve documentario sui tram di Dresda (consiglio vivamente un viaggio in tale cittá!).
In una scena si vede un viaggio di addestramento di nuovo tramviere (ah, piccola premessa in Germania il tram non ha precedenza, sempre e comunque, ma viaggia con le regola "precedenza a dx"), ebbene all´altezza di una intersezione dove il tram deve immettersi in sede promiscua dando la precedenza ai veicoli, un apposito segnale si accende, quando a monte del flusso veicolare un semaforo é sul rosso. Questo permette al tram di accelerare la manovra perché non possono sopraggiungere veicoli ai quali dare la precedenza.
É un piccolo aspetto che dimostra che se c´é la volontá basta poco per adattare le regole per un TPL piú veloce.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Postby trambvs » Tue 26 June 2007; 10:29

Segnalo un altro semaforo "intelligente":

il tram, magari un Sirio7 o un Eurotram che sono belli corti :lol: , arriva da via Broletto verso sud, fa fermata in Broletto/Cordusio, riparte e se non ci sono i soliti in mezzo alla via arriva al semaforo su Cordusio (dove spesso e volentieri si ferma ancora), via libera e riparte mentre quello in Cordusio/Meravigli diventa a via impedita, nuovo stop mentre la coda del tram spesso blocca l'attraversamento pedonale!
Ed è così praticamente 9 volte su 10.

Complimenti a chi a partorito questa ennesima porcheria semaforica :evil:
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby danny1984 » Tue 26 June 2007; 11:13

Sai come viene risolto? Togliendo i tram da 35m dal centro.
Image
> Mappe interattive linee S: S1 - S2 - S3 - S4 - S5 - S6 - S8 - S9 - S11
> Trasporti nel sud ovest di Milano, blog di informazioni utili sulla mobilità collettiva nel sud-ovest milanese: trasportisudovest.blogspot.com
User avatar
danny1984
 
Posts: 6360
Joined: Wed 05 July 2006; 21:13
Location: PV (2, 4, 6, 10)

Postby Stadtbahn » Tue 26 June 2007; 11:55

Un giorno sono passato da piazza Cordusio e tutti i semafori erano spenti probabilmente per lavori in corso. Non c'erano né code né incolonnamenti né panico né gente che si buttava in mezzo alla strada. Tutti i veicoli (tram compresi) superavano la piazza con tranquillità. Sembrava di essere in un altro mondo!
La stessa cosa capita quando vengono spenti i semafori di piazza Fontana/via Larga. Si attraversa con tranquillità e in maggiore sicurezza rispetto a quando i semafori sono in funzione.
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Postby S-Bahn » Tue 26 June 2007; 19:30

Dove il flusso di auto (per limitazioni di traffico o per altro) è limitato, il semaforo spesso dà più fastido che altro.
Sulla Bahnoffstrasse di Zurigo c'è un gran traffico di tram e pedoni. Il semaforo serve solo in un paio di attraversamenti automobilsitici. Ma se non ricordo male, quando le auto sono ferme, i movimenti di tram e pedoni sono liberi, come in tutto il resto della Bahnoffstrasse.
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51899
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby skeggia65 » Tue 26 June 2007; 23:29

trambvs wrote:Segnalo un altro semaforo "intelligente":

il tram, magari un Sirio7 o un Eurotram che sono belli corti :lol: , arriva da via Broletto verso sud, fa fermata in Broletto/Cordusio, riparte e se non ci sono i soliti in mezzo alla via arriva al semaforo su Cordusio (dove spesso e volentieri si ferma ancora), via libera e riparte mentre quello in Cordusio/Meravigli diventa a via impedita, nuovo stop mentre la coda del tram spesso blocca l'attraversamento pedonale!
Ed è così praticamente 9 volte su 10.

Complimenti a chi a partorito questa ennesima porcheria semaforica :evil:
Lo dissi e lo ripeto: i semafori non peccano di intelligenza, però sono un po' stronzi! :mrgreen:
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15415
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Postby trambvs » Wed 27 June 2007; 13:35

Stamattina invece è andato in tilt il semaforo in Farini/Ferrari: la coda verso nord arrivava praticamente fino all'incrocio con viale Stelvio. C'erano 4 vigili (di cui comodamente seduti in macchina) che provavano a districare il traffico, senza molto successo perarltro.
Risultato: da Farini/Alserio a Moscova M2 sono arrivato prima della 70!
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby trambvs » Mon 23 July 2007; 9:38

Riesumo il topic per segnalare un singolare episodio accaduto questa mattina... E direi che è proprio a tema con il titolo! :lol:

Al semaforo tranviario delle colonne ci sono due 49xx del 3 (direz. Gratosoglio) accodate e ferme con le porte aperte perché non si schioda dal rosso. Dopo un po' di attesa, senza che nell'altro senso sopraggiunga un altro mezzo e aspettando il controllo esercizio per sbloccare la situazione, da solo il semaforo passa a verde!?!? :shock:

Ha poi ripreso tranquillamente a funzionare come se niente fosse! 8--)
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby GLM2 » Mon 23 July 2007; 20:58

a proposito, come funziona il sistema? il semaforo capisce la presenza di un tram nella tratta comune tramite sensori alla linea aerea, o a cosa?
GLM2
 
Posts: 265
Joined: Wed 16 August 2006; 16:56

Postby trambvs » Tue 24 July 2007; 9:43

C'è una coppia di sensori per senso di marcia nel tratto immediatamente antistante il semaforo e uno a valle del ristringimento: il tram arriva, il primo sensore lo rileva (attivando anche il semaforo) e se non ne è presente un altro tram in senso inverso, scatta il 'via libera'; il tram oltrepassa il punto di arresto e il secondo sensore fa ritornare a 'via impedita' il semaforo; percorso il tratto a binario singolo e ritornato sul tracciato normale il terzo sensore "libera" il sistema a un nuovo ciclo.
Presumo, ma non ne sono certissimo, che anche i due scambi siano automatizzati e controllati dalla medesima centralina sincronizzando il tutto.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro...

P.S. Il manovratore della prima 49xx bloccata ha spiegato gentilmente ai passeggeri che chiedevano come mai non potesse passare ugualmente (prima dell'arrivo del 'controllo esercizio') dato che non c'erano tram in senso inverso, ma non ho capito molto. Ha detto che se fosse passato con il rosso gli avrebbero "abbassato subito la guida" (?) e che l'automatismo degli scambi gli avrebbe impedito un'eventuale 'retromarcia' (?). Chiedo lumi a tramvieri (o tranvieri che dir si voglia 8--) )...
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby Stadtbahn » Tue 24 July 2007; 10:00

Piccola precisazione a proposito degli scambi: non sono comandati in alcun modo, ma sono "a molla" tipo quelli delle tranvie interurbane. Presi di punta, sono sempre disposti sul corretto tracciato. Presi di calcio, gli aghi si spostano verso la controrotaia opposta al passaggio dei bordini delle ruote e per effetto della molla si posizionano nuovamente sulla posizione iniziale. Questo è il motivo per cui se un tram dovesse disgraziatamente avventurarsi a semaforo rosso lungo il percorso a binario unico, trovandosi di fronte un'altra vettura avendo anch'essa impegnato la stessa tratta, facendo retromarcia si infilerebbe sul binario contromano, con ovvi casini! Molto meglio, rispetto a questi problemi, il binario compenetrato.
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests