Sezioni stradali

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: Sezioni stradali

Postby GLM » Wed 15 February 2012; 3:26

con una soluzione come via dante non ci puoi né far passare un bus, né permettere ai proprietari di posti auto condominiali di accedervi, né ai clienti dei parcheggi multipiano presenti di accedervi.

nel caso si decidesse per una pedonalizzazione, proporrei una soluzione in stile paolo sarpi, con la carreggiata a due corsie e doppio senso di marcia. questa strada sarebbe una ZTL accessibile solo a residenti ed eventuale TPL o taxi che vanno a prendere/portare passeggeri che vivono nell'area pedonale. libero accesso per il carico/scarico durante piccole fasce orarie ben definite, sullo stile di via dante. per quel che riguarda i multipiano del corso (altri oltre l'upim?) consentirei il traffico promiscuo tra il parcheggio e la strada libera più vicina, come fatto per il parcheggio all'interno della ZTL arco della pace.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16830
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Sezioni stradali

Postby msr.cooper » Wed 15 February 2012; 11:05

Una sistemazione sul modello di via Dante sarebbe l'ideale, utilizzando però un materiale resistente (no sampietrini o lastre) per la pavimentazione dei 7 metri centrali della via. Tale carreggiata, destinata al transito delle biciclette, dei mezzi pubblici e delle auto dei frontisti, dovrebbe essere realizzata al medesimo livello dei grandi marciapiedi, così da evitare cordoli e dare maggiore unitarietà all'area pedonale.
Ovviamente niente parcheggi e tanti alberi :wink:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Sezioni stradali

Postby S-Bahn » Wed 15 February 2012; 12:05

OK, ma asfalto (economico e resistente) e paletti per evitare l'invasione delle auto fuori carreggiata.
Non dimentichiamo il carico/scarico però.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50045
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Sezioni stradali

Postby msr.cooper » Wed 15 February 2012; 12:11

Il carico e scarico può avvenire, come avviene in via Dante, all'interno di finestre orarie e senza la necessità di individuare gli stalli.
Eviterei i paletti, dato il traffico veramente esiguo, e metterei telecamere agli accessi.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Sezioni stradali

Postby msr.cooper » Thu 12 September 2013; 15:26

Incrocio Ripamonti/Isonzo-Toscana se fossimo una città seria :mrgreen:

Image
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Sezioni stradali

Postby Astro » Thu 12 September 2013; 19:28

Perche' solo due direzioni su 4 possono svoltare a sinistra?
Astro
 
Posts: 3594
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Sezioni stradali

Postby msr.cooper » Thu 12 September 2013; 19:45

Perché oggi è così, e condivido la scelta (chi deve svoltare a sinistra da viale Toscana lo fa all'incrocio precedente, percorrendo una via destinata al traffico privato senza interferire con i tram).
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Sezioni stradali

Postby msr.cooper » Wed 04 November 2015; 14:40

Image
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Sezioni stradali

Postby jumbo » Wed 04 November 2015; 15:30

per la svolta a sinistra da ripamonti sud a viale toscana lascerei una corsia soltanto. la soluzione attuale crea code inutili.
jumbo
 
Posts: 8676
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Sezioni stradali

Postby brianzolo » Wed 04 November 2015; 15:41

cosa sono quelle cose rosa? :mrgreen:
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20579
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Sezioni stradali

Postby S-Bahn » Wed 04 November 2015; 17:50

Le corsie delle donne.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50045
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Sezioni stradali

Postby friedrichstrasse » Thu 05 November 2015; 9:43

Si tratta delle piste ciclabili sul marciapiede, quelle che in Germania sono in via di eliminazione su richiesta della lobby dei ciclisti, e sostituite dallo shared space.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Sezioni stradali

Postby brianzolo » Thu 05 November 2015; 10:21

avevo sospettato :D :D

ma quella a sinistra mi sembra piuttosto pericolosa rispetto a quella sulla destra
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20579
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Sezioni stradali

Postby S-Bahn » Thu 05 November 2015; 11:09

Sulle ciclabili sui marciapiedi aprirei una breve parentesi.
Forse sono gradite solo agli automobilisti che in questo modo si tolgono i ciclisti dai piedi ma non sono (in generale, mai generalizzare però) una grande idea progettuale.
Sono percorsi generalmente lenti, spesso bloccati o fortemente disturbati dai pedoni (un po' meno in Germania ma da noi appena sono un minimo frequentate dai pedoni sono di fatto inutilizzabili), e paradossalmente spesso più pericolose della strada in quanto sono vicine ai carrai, alle traverse e il ciclista è sicuramente meno visibile di quando pedala in strada.

Una revisione dei criteri di progettazione si impone, visti i discutibili risultati di vent'anni di realizzazioni. Le ciclabili sono viste come esercizi di arredo urbano o semplicemente come mezzo per togliersi dai pedi i ciclisti, non come corsie sicure ed efficaci (ragionevolmente veloci) per una delle modalità di trasporto.

Sono giunto alla conclusione che molte ciclabili sono inutili e alcune anche dannose per i ciclisti.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50045
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Sezioni stradali

Postby Fibolz » Thu 05 November 2015; 11:19

Penso che l'errore di fondo nella realizzazione delle ciclabili a Milano sia che il ciclista di riferimento è la sciura con il cestino con i girasoli, e non una persona che vuole spostarsi in modo rapido ed efficiente. Il risultato è che la seconda categoria di ciclisti, che penso siano l'abbondante maggioranza, semplicemente le ciclabili non le usa, essendo generalmente un fastidio e un rallentamento piuttosto che un vantaggio.
Fibolz
 
Posts: 2575
Joined: Fri 18 December 2009; 14:00
Location: Milano

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests

cron