annunci audio/video

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Postby lo_strisciarolo » Sat 23 September 2006; 18:46

Ho il piacere di annunciarvi che anche la fermata Udine della M2 ora può contare con annuncio di fermata in banchina! :P
lo_strisciarolo
 
Posts: 505
Joined: Wed 05 July 2006; 21:09
Location: Milano

Postby falco » Sat 23 September 2006; 18:56

visto che ci sono segnalo anche Bande Nere M1
falco
 
Posts: 347
Joined: Thu 06 July 2006; 1:33
Location: Milano

Postby falco » Sun 24 September 2006; 22:54

piccola novità che ho riscontrato oggi.
Ero sulla 67 che ormai da molto tempo ha la funzione di annuncio audio e video della fermata (i cityclass in servizio sulla 67 sono quelli con aperture porte verso l'interno e senza monitor).
Oggi, per la prima volta, ho notato che veniva annunciata solo la "Prossima fermata" e non più la "Fermata attuale": questo accadeva sia con l'audio che con la scritta accanto al led che segnala il n. della linea.

E' chiaro che si sta cercando di fare in modo di arrecare meno disturbo possibile ai passeggeri e volendo anche all'autista evitando di ripetere cento volte i messaggi, che poi nel caso di fermata attuale sono pure superflui...
falco
 
Posts: 347
Joined: Thu 06 July 2006; 1:33
Location: Milano

Postby msr.cooper » Mon 25 September 2006; 13:55

Concordo. Il solo annuncio di prossima fermata va più che bene. Altrimenti si passa dal nulla al superfluo :shock:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby falco » Mon 25 September 2006; 19:12

oggi tutto era come prima cioè con annunci di prossima fertata e quelli di fermata attuale.... Speriamo che il test di ieri non rimanga tale...
falco
 
Posts: 347
Joined: Thu 06 July 2006; 1:33
Location: Milano

Postby avc » Mon 25 September 2006; 21:54

sulla 94 sono in test su alcuni mercedez macchi
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Postby stefralusi » Mon 25 September 2006; 22:48

msr.cooper wrote:Concordo. Il solo annuncio di prossima fermata va più che bene. Altrimenti si passa dal nulla al superfluo :shock:

beh, considerando che le fermate non sono obbligatorie, si potrebbe pensare che , sentendo l'annuncio di prossima fermata, il mezzo si fermi comunque... cosa che potrebbe non essere.
User avatar
stefralusi
 
Posts: 2761
Joined: Thu 11 May 2006; 0:54
Location: dep. Precotto

Postby skeggia65 » Mon 25 September 2006; 23:54

falco wrote:annunciata solo la "Prossima fermata" e non più la "Fermata attuale"
E' chiaro che si sta cercando di fare in modo di arrecare meno disturbo possibile ai passeggeri e volendo anche all'autista evitando di ripetere cento volte i messaggi, che poi nel caso di fermata attuale sono pure superflui...

Già, e come la mettiamo con i ciechi, e tutti coloro che necessitano degli annunci? Se salta la fermata? E poi, che disturbo da l'annuncio di fermata?
Sinceramente, questa delicatezza di timpani (o fragilità del sistema nervoso) non la capisco...
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15349
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Postby stefralusi » Tue 26 September 2006; 9:07

infatti, e la cosa più curiosa è che nessuno dice di abbassare la voce a chi sbraita col telefonino i cavoli suoi per mezz'ora....
ma l'esibizionismo rende la gente praticamente scema... nello scemare delle funzioni cerebrali per l'uso continuato, ed sovente inutile, del telefonino, come mi è capitato ieri.. fino al pounto di sentire questo: "Concy.. sono arrivata sotto casa tua.. ora scendo dall'autobus.. cazz non ho suonato la fermata e sto cavolo poi non si ferma... ora scendo e ti suono al campanello... bla bla... " :shock:
Appena se nè scesa, tutti a dire "finalmente è andata.. era ora... bla bla... "
User avatar
stefralusi
 
Posts: 2761
Joined: Thu 11 May 2006; 0:54
Location: dep. Precotto

Postby msr.cooper » Tue 26 September 2006; 10:54

skeggia65 wrote:
falco wrote:annunciata solo la "Prossima fermata" e non più la "Fermata attuale"
E' chiaro che si sta cercando di fare in modo di arrecare meno disturbo possibile ai passeggeri e volendo anche all'autista evitando di ripetere cento volte i messaggi, che poi nel caso di fermata attuale sono pure superflui...

Già, e come la mettiamo con i ciechi, e tutti coloro che necessitano degli annunci? Se salta la fermata? E poi, che disturbo da l'annuncio di fermata?
Sinceramente, questa delicatezza di timpani (o fragilità del sistema nervoso) non la capisco...

Non c'entra la delicatezza di timpani (anche perchè io aumenterei un po' il volume degli annunci, la maggior parte sono bassissimi), secondo me è una questione di utilità. L'annuncio di prossima fermata è utile e direi quasi indispensabile, mentre quello che annuncia la fermata attuale è semplicemente un di più. Primo perchè non fa altro che ripetere una cosa che è stata detta al massimo 30 secondi prima, secondo perchè succede che a volte l'annuncio viene dato quando il mezzo sta quasi per ripartire (fermate con poche persone).

Ciechi? Basta mettere un "bip" quando si aprono e chiudono le porte e il problema è risolto.

considerando che le fermate non sono obbligatorie, si potrebbe pensare che, sentendo l'annuncio di prossima fermata, il mezzo si fermi comunque
Vabbè che c'è gente scema in giro, ma questa poi... 8--) :lol:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby GLM » Tue 26 September 2006; 12:24

ottima idea: lasciamo gli annunci video con "prossima fermata" e "fermata attuale" e mettiamo gli audio solo il "prossima fermata".
User avatar
GLM
 
Posts: 17011
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Postby karenwalker832000 » Tue 26 September 2006; 13:23

così se un disabile visivo perde l'annuncio sonoro perchè il bus è sul pavè e salta e fa casino, alla fermata si arrangia.non mi pare così una buona idea saltare l'annuncio di fermata attuale
Se solo si facesse l'interesse del cittadino..... (punti di sospensione voluti)..... (ancora).....e ancora :D
karenwalker832000
 
Posts: 851
Joined: Thu 06 July 2006; 16:11
Location: Milano

Postby msr.cooper » Tue 26 September 2006; 15:33

Sinceramente all'estero (soprattutto Germania, dove gli annunci di prossima fermata sono diffusi da decenni su tutti i mezzi) non ho mai sentito annunci di "fermata attuale".
Se poi servono per forza, mettiamoli.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby Cristian1989 » Tue 26 September 2006; 17:58

Domenica su una 27xx impegnata sulla 73 c'èrano gli annunci audio e la scritta Verde/Rosso di fermata, mentre su un altra 27xx c'èrano solo quelli scritti, idem sulle linee 60 e 83!
Fuori da Milano indica solo i nomi delle fermate senza specificare il comune di appartenenza!
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Postby falco » Tue 26 September 2006; 18:32

msr.cooper wrote:
skeggia65 wrote:
falco wrote:annunciata solo la "Prossima fermata" e non più la "Fermata attuale"
E' chiaro che si sta cercando di fare in modo di arrecare meno disturbo possibile ai passeggeri e volendo anche all'autista evitando di ripetere cento volte i messaggi, che poi nel caso di fermata attuale sono pure superflui...

Già, e come la mettiamo con i ciechi, e tutti coloro che necessitano degli annunci? Se salta la fermata? E poi, che disturbo da l'annuncio di fermata?
Sinceramente, questa delicatezza di timpani (o fragilità del sistema nervoso) non la capisco...

Non c'entra la delicatezza di timpani (anche perchè io aumenterei un po' il volume degli annunci, la maggior parte sono bassissimi), secondo me è una questione di utilità. L'annuncio di prossima fermata è utile e direi quasi indispensabile, mentre quello che annuncia la fermata attuale è semplicemente un di più. Primo perchè non fa altro che ripetere una cosa che è stata detta al massimo 30 secondi prima, secondo perchè succede che a volte l'annuncio viene dato quando il mezzo sta quasi per ripartire (fermate con poche persone).

Ciechi? Basta mettere un "bip" quando si aprono e chiudono le porte e il problema è risolto.


Concordo... anche a me gli annunci non arrecano nessun fastidio anzi, utilissimi sopratutto quando si frequentano linee non conosciute.
E poi come dice cop l'annuncio di fermata attuale parte un po' in ritardo rispetto all'apertura delle porte e non fa quasi neppure in tempo a terminarlo che il bus già sta ripartendo...
falco
 
Posts: 347
Joined: Thu 06 July 2006; 1:33
Location: Milano

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 11 guests

cron