Trenord (2018)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby Meneghino85 » Wed 22 August 2018; 19:21

Stanno cancellando tutto a caso ritardi monstre. Se arriva Ti anche con i miracoli non so cosa possa fare.
I TAF SULLA TAV
Meneghino85
 
Posts: 1243
Joined: Wed 27 May 2009; 18:20

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Wed 22 August 2018; 19:29

Peggio. Secondo me, peggio. Che TI se ne stia alla larga a gestire i suoi nuovissimi e fighissimi treni altrove
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9107
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Thu 23 August 2018; 13:00

http://www.ferrovie.info/index.php/it/1 ... -allontana

«Abbiamo fatto la nostra parte – ha ripetuto il presidente lombardo>>
Ecco, meglio che non facciate più niente...
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9107
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Thu 23 August 2018; 19:37

Agreed!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Fri 24 August 2018; 10:04

Un’altra rivoluzione per Trenord: «Controllo nelle mani della Regione»

https://milano.corriere.it/notizie/cron ... 20be.shtml
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 24 August 2018; 12:46

Qualcuno può postare un riassunto? Giustamente, il sito è su abbonamento
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9107
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Fri 24 August 2018; 13:31

Io lo vedo senza abbonamento... comunque la controproposta, stando al corriere, è che RL tramite FNM acquista l'1% di TN, in cambio RFI si piglia la rete del Saronnese (della serie speriamo di no...)
Astro
 
Posts: 3888
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 24 August 2018; 14:10

No! Per carità!
Avevo detto "meglio che non facciate più niente"...
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9107
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby facce » Fri 24 August 2018; 16:22

Astro wrote:Io lo vedo senza abbonamento... comunque la controproposta, stando al corriere, è che RL tramite FNM acquista l'1% di TN, in cambio RFI si piglia la rete del Saronnese (della serie speriamo di no...)

E non solo, penso tutto il ramo Milano, solo il ramo Iseo rimarrebbe a FN
Image
facce
 
Posts: 1622
Joined: Tue 15 May 2012; 15:20
Location: 127.0.0.1

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Fri 24 August 2018; 17:09

Era quello che volevo dire, mi ero dimenticato la Asso.
Astro
 
Posts: 3888
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Fri 24 August 2018; 17:12

Il dibattito pubblico sul futuro di Trenord sta prendendo il tono politico e pragmatico di quelli attivi a livello nazionale... Pietoso. Che cosa prendi dentro FN che se c'è una cosa che funziona così come è, si tratta di quella?

Peraltro sono convinto che il problema grosso di Trenord non siano i treni vecchi (problema comunque evidente e impattante) bensì quello gestionale. Eppure come soluzione a noi cittadini vengono venduti solo i treni nuovi. Con TSR e Meridian che stanno iniziando a decomporsi e soppressioni di massa anche sulla rete FN dove scuse facili non ce ne sono molte. I treni nuovi sono l'ultimo dei problemi perché arriveranno, non possono non arrivare. A partire dai 30 Caravaggio ordinati via FN. L'Assessore Competente nella legislatura X avrebbe potuto giusto spingere un po' di più per averli prima così da non arrivare impiccati...

Sapete che questa estate hanno lasciato un plotone di materiali in un fascio abbandonato fuori da Certosa poiché incapaci di gestirli? (Quando invece una azienda sana poteva approfittarne per lavorarci con calma, in previsione della frenesia settembrina?)
Last edited by Mazzu on Fri 24 August 2018; 18:21, edited 1 time in total.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3823
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 24 August 2018; 17:58

Bravo! Quoto ogni singola parola!
A manutenzione regolarmente fatta, chi da più problemi fra una MDVC e un TAF?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9107
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby giorgiostagni » Fri 24 August 2018; 20:56

Mazzu wrote:Peraltro sono convinto che il problema grosso di Trenord non siano i treni vecchi (problema comunque evidente e impattante) bensì quello gestionale.


Esatto. I treni sono lo specchietto per le allodole (proprio per il fatto che quelli nuovi sono già interamente finanziati).
Il problema è prettamente gestionale, o meglio ancora manageriale, intendendo soprattutto i primi vertici dell'azienda, che l'hanno ridotta in questo stato (28 bonus il mese scorso, giusto per dare un'idea), pur avendo potuto disporre di sostanziale carta bianca sulle scelte industriali e di risorse certe ed eque nel contratto di servizio. Era veramente difficile fare peggio.

Poi la politica non sa che pesci pigliare (quando dice "stiamo ragionando" sembra un ossimoro), e si inventa cose che sarebbe meglio dimenticare subito.
giorgiostagni
 
Posts: 541
Joined: Mon 11 February 2008; 10:16
Location: Milano

Re: Trenord (2017)

Postby mattecasa » Sat 25 August 2018; 10:31

Giorgio, ci puoi dire qualcosa di più su questa vicenda?
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4329
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Trenord (2017)

Postby facce » Sat 25 August 2018; 11:52

Image
facce
 
Posts: 1622
Joined: Tue 15 May 2012; 15:20
Location: 127.0.0.1

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests