Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby Mazzu » Sun 29 September 2019; 14:34

serie1928 wrote:^^ Cosa te lo fa pensare?
Non c’è alcuna “dismissione” solo una naturale evoluzione.


Non sono più installate o sostituite obliteratrici SBME.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3739
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby mattecasa » Sun 29 September 2019; 14:49

Ma si potranno caricare diversi titoli di viaggio sulla tessera?
Ad es. Cremona-Crema e Milano-Lodi?
Se sì, come fa l'obliteratrice a capire che tratta deve consumare?
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4309
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby Mazzu » Sun 29 September 2019; 15:26

Ecco perché ho molte perplessità.

Con SBE precaricherai solo gli abbonamenti (che ti ammetteranno/non ammetteranno in certe località), i viaggi fuori abbonamento saranno contabilizzati sulla base delle convalide. Alleluja alleluja. Scomparirà il biglietto preacquistato salvo online.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3739
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby S-Bahn » Sun 29 September 2019; 15:40

Ma funziona?
Siamo ancora in un mondo dove, dopo decenni di ricariche online, ti chiedono di stampare la ricevuta di pagamento.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 15:49

Slussen wrote:Scusa, io mi riferivo in effetti al nuovo SBE.

È chiaro: se sono richiesti nuovi investimenti in un sistema di bigliettazione non previsto al momento della stipula, pur obbligatorio nella adozione, non sarebbero un costo attribuibile al concessionario ma al concedente.
In sostanza: tra leggi e delibere e regolamenti, un concessionario non può rifiutarsi di adottare la tecnologia disposta dal concedente. Può solo affermare il non poterlo fare in assenza dei necessari finanziamenti, da spendere in tempi stretti, pena perdita della concessione o penalizzazioni nel riparto degli introiti (se “net cost”).
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 15:53

S-Bahn wrote:Ma funziona?
Siamo ancora in un mondo dove, dopo decenni di ricariche online, ti chiedono di stampare la ricevuta di pagamento.

Questione di algoritmo.
Ad ogni modo non penso che il biglietto cartaceo sia destinato a sparire tanto presto. Gli esseri umani continuano ad essere “analogici”, e per fortuna.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby Mazzu » Sun 29 September 2019; 15:59

S-Bahn wrote:Ma funziona?
Siamo ancora in un mondo dove, dopo decenni di ricariche online, ti chiedono di stampare la ricevuta di pagamento.


Tutti i singoli mezzi del TPL lombardo, dopo nuova aggiudicazione, dovranno montare SBE e in molti casi sarà prevista convalida in salita E discesa di ogni mezzo. L'infrastruttura di SBE dovrà essere testata e pronta all'uso il 30 giugno 2020, salvo ennesime deroghe. Un problema potrebbe verificarsi con Trenitalia, che segue logiche e contratti alieni.

Personalmente ho avuto modo di vedere come funziona la Leap Card a Dublino, e devo dire che funziona (anche se da noi servirebbe apportare qualche variazione rispetto a loro). Le Imprese coinvolte sono almeno tre, quelle che si occupano rispettivamente di bus urbani, tram e treni.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3739
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby S-Bahn » Sun 29 September 2019; 19:05

Almeno su una cosa avrei da ridire, la convalida obbligatoria su ogni mezzo, anche di superficie.
Chi la propone non ha mai visto un 18 metri caricare gli studenti alla fermata della scuola...
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 19:22

L’obbligo già esiste, anche se non ha effetti pratici. Dovranno mettere più convalidatrici.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby S-Bahn » Sun 29 September 2019; 19:41

Siamo sicuri che esiste l'obbbligo ovunque, su tutte le linee con tutti i sistemi?
Oltre a questo non sono poche le situazioni dove l'affollamento è tale da non riuscire ad arrivare ad una macchinetta
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 20:07

Diciamo che le aziende che non lo prevedono ancora, devono adeguare i propri regolamenti.
Alla fine la convalida segue le orme di dover mostrare il titolo al conducente, e credo questo lo prevedano molti se non tutti i regolamenti.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby S-Bahn » Sun 29 September 2019; 20:33

Ineccepibile in teoria, ma nel mondo reale è davvero un problema, e non solo per pigrizia. Io sari prudente sull'obbligo totale.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51903
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby serie1928 » Sun 29 September 2019; 21:41

Se il sistema prevede che la tariffa venga calcolata in base alla durata del tragitto e la combinazione di mezzi, l’obbligo di convalidare in salita ed anche in discesa diventa necessario, più che obbligatorio. Altrimenti viene applicata la tariffa più sfavorevole.
Ad ogni modo io timbro ad ogni cambio, e salvo impedimenti come CNV “solo abbonamenti” e rari impedimenti fisici la cosa mi riesce 99 volte su 100.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby skeggia65 » Sun 29 September 2019; 23:46

serie1928 wrote:L’obbligo già esiste, anche se non ha effetti pratici. Dovranno mettere più convalidatrici.

Sì, certo, come no.
Per far sì che mia figlia possa arrivare alla macchinetta, dovrebbero riempire di convalidatrici il bus.
Poi però mia figlia e i suo compagni non riuscirebbero a salire per nulla, perché non ci sarebbe più spazio.
Nella stessa situazione ci sono quasi tutte le corse scolastiche di superficie, in particolar modo quelle corrispondenti all'orario di uscita.
L'affollamento è quasi come quello dei metrò giapponesi in ora di punta.
Mancano solo gli "spingitori".
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15418
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Nuovo biglietto ricaricabile Trenord

Postby serie1928 » Mon 30 September 2019; 7:16

Si piazzano direttamente ai lati delle porte, si “striscia” entrando.
È sempre un piacere leggere quante scuse si trovani per darsi alibi per non rispettare le regole, non solo nelle situazioni “difficili” (non impossibili) ma anche in quelle normali. Sempre pronti a fare dei “distinguo”, magari piegandol la comprensione delle regole a proprio uso e consumo. Quando si capirà che bisogna fare il possibile per rispettare le regole? Se poi ci sono situazioni eccezionali, pazienza.
Rispetta la regola, se poi non ci riesci fa niente, ma senza fingere, onestamente.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10960
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 10 guests