Pendolare Como Milano centrale

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby skeggia65 » Thu 05 September 2019; 13:12

S-Bahn wrote:Questo è un altro ragionamento che (a meno di verifiche precise) condivido. Osservavo che non c'è questa presunta difficoltà di cambio tra due binari della Centrale. Certo, non è compattissima perché per fortuna ha 24 binari, ma sono tutti lì uno di fianco all'alto tutti raggiungibili, su un lato, senza nemmeno fare un gradino.

Sì, ma per non fare nemmeno un gradino devi muoverti nel reggimento di passeggeri del tuo treno, passare nel marasma di passeggeri che vanno, vengono, attendono che arrivi il loro treno, vagano alla ricerca del binario giusto, parenti che aspettano o accompagnano.
Aggiungi i carrelli delle pulizie, quelli dei rifornimenti delle carrozze ristorante, quelli del riempimento dei distributori automatici, i caddy della polfer, ferrovieri che vanno o tornano dal proprio treno, capistazione, verificatori con i loro martelloni, questuanti e tossici.
La Centrale è un organismo vivo, che male si presta a un attraversamento al piccolo trotto tipico del milanese imbruttito. L'unico flusso "rapido" (si fa per dire) è quello del plotone del tuo treno, composto quasi esclusivamente di pendolari diretti verso metrò e mezzi pubblici.
Se devi cambiare treno, è molto, molto più rapido il sottopasso.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Thu 05 September 2019; 13:17

Certo, a parte se hai bagagli pesanti. Ma quello che volevo dire è che non è affatto vero che il cambio treno in Centrale è così problematico e lungo, paragonato per esempio alla camminata per arrivare ai metrò.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby skeggia65 » Thu 05 September 2019; 13:24

Mah.
Se devi andare dal binario 10 al 16, forse.
Se devi andare dal 3 al 22 la cosa cambia.
E i regionali verso Rogoredo partono di solito dai binari "alti".
In più, la camminata verso il metrò ti porta a una banchina con treni con alta frequenza, mentre da Centrale non è detto che arrivi al binario, sali su treno e quello parte.
Rischi di fare la muffa o, se il treno parte subito, di perderlo spesso quando il treno che ti ha portato in centrale ha un minimo ritardo.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Thu 05 September 2019; 13:31

L'ho fatta per anni da M3 alla Centrale correndo col fiatone per non perdere il treno, ed era prima del revamping della stazione che, come accessibilità ha solo peggiorato le cose, e ti assicuro che andare da un binario all'altro, anche distanti, è ben più semplice e veloce.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Trullo » Thu 05 September 2019; 13:59

In tutto questo, va detto invece che il cambio fra regionali ex lenord e S1 a Bovisa è rapido e compatto
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26643
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby fra74 » Thu 05 September 2019; 14:01

Mi sembra che ci sia un po' ancorati su una discussione improduttiva. Ci sono situazioni in cui è indubbio che il sottopassaggio è pratico, altre meno pratico, ma nello specifico perché non guardiamo all'intera catena di trasporto?

Prendiamo i quadri orario di Centrale e vediamo... (ricordo che i quadri orario sono consultabili sul sito RFI, e scaricabili in formato PDF, e che da un paio di mesi sono anche consultabili in tempo reale i monitor di stazione, dopo che per anni giravano link più o meno abusivi XD)

- il 25233 delle 7:33 da Como San Giovanni arriva alle 8:18 al binario 5. Che treni si possono prendere (assumiamo per scopo di discussione che i binari di arrivo e partenza siano rispettati)?

- 2649 per Mantova 8:20 al binario 16 -> direi praticamente impossibile in caso parta in orario
- 3961 per Alessandria 8:25 dal binario 24 -> piccolo problema il binario 24 come l'1 non è accessibile dal sottopasso, si deve uscire al 23, e girare intorno ai respingenti dei binari 23-24 allungando la percorrenza
- 2175 per Genova P.P 8:30 dal binario 22

Considerando la questione del binario 24, e che verosimilmente qualche microritardo in arrivo di 1-2' anche nelle migliori delle ipotesi ci sarà a me sembra abbastanza probabile immaginare che almeno 6-7 volte su 10 si riuscirà a prendere solo il 2175. Per inciso in caso di problemi non ci sono altri treni utili per Rogoredo fino alle 9 (non ho guardato esattamente). Conviene veramente la soluzione considerando che poi si deve fare un ulteriore cambio a Rogoredo?

E se invece si prendesse il 25509 delle 7:13 che arriva a Centrale alle 7:50? Indovinate quale è il primo treno utile? Il Mantova delle 8:20 con ben mezzora di attesa quindi a Centrale
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25085
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Lucio Chiappetti » Thu 05 September 2019; 14:16

fra74 wrote:(ricordo che i quadri orario sono consultabili sul sito RFI, e scaricabili in formato PDF, e che da un paio di mesi sono anche consultabili in tempo reale i monitor di stazione,

Grazie !
Sapevo da tempo dei quadri orari arrivi e partenze e li uso regolarmente ma non dei monitor !
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5016
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby fra74 » Thu 05 September 2019; 14:18

Beh visto che ci siamo ;) In effetti credo di essermi dimenticato di parlarne...

http://www.rfi.it/rfi/LINEE-STAZIONI-TE ... ze-on-line
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25085
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Lucio Chiappetti » Thu 05 September 2019; 15:34

Lo avevo gia' trovato ... in realta' avrei potuto accorgermene da solo perche' il tab per arrivarci e' a fianco di quello dei quadri orario a cui mi redirige il mio vecchio bookmark mai aggiornato (sono pigro) ... e circolato la voce ai colleghi (alcuni piu' sgamati mi hanno detto che usano gia' app ufficiose che loro preferiscono).
Da "lombardo", non esiste un equivalente per la rete non-RFI (LeNord) ? O in quel caso mylink "fa testo" ?
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5016
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby fra74 » Thu 05 September 2019; 15:55

Il problema delle app "ufficiose" è che TI sta iniziando a creare problemi legali... quindi non escludo che qualcuna possa avere problemi in futuro. A suo tempo se vi ricordate scrissi anche io una applicazione, che ormai non aggiorno più. Avevo intenzione ora di riaggiornarla però sono ora un po' più preoccupato visto le recenti novità.

Onestamente mai sentito di analogo per rete FNM, anche se tecnicamente non sarebbe un problema, si tratta semplicemente di esporre pubblicamente le stesse pagine che circolano sulla intranet aziendale...

Comunque per non svaccare il topic possiamo concordare che fare Centrale-Rogoredo almeno al mattino non sia proprio una soluzione ideale, quanto meno per il caso specifico? ;)
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25085
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Thu 05 September 2019; 16:26

Yes
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby tomax89 » Fri 06 September 2019; 8:28

fra74 wrote:Serve poco però monitorare il ritardo per un treno che parte da Centrale... se va bene al massimo ne viene indicata la soppressione con un po' di anticipo. Però si possono avere utili indicazioni guardando il corrispondente ;)

EDIT: in ogni caso MyLink utilizza flash ed è quindi poco utilizzabile in mobilità (se poi si hanno prodotti con una mela morsicata... XD). Meglio Viaggiatreno che usa HTML 5

http://www.viaggiatreno.it/viaggiatrenonew/index.jsp


Comunque ho monitorato i treni di ieri, i due delle 7 e poi quelli delle 18 in poi anche gli IC...
Massimo ritardo 5 minuti, direi non male no ?
tomax89
 
Posts: 15
Joined: Tue 03 September 2019; 10:12

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby fra74 » Fri 06 September 2019; 12:53

Purtroppo un giorno da solo è poco indicativo. Oggi il 7:33 è arrivato con 14' di ritardo per esempio
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25085
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Trullo » Fri 06 September 2019; 13:01

Dovresti monitorare insieme i RE per Centrale e quelli per Bovisa-Cadorna
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26643
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby fra74 » Fri 06 September 2019; 13:55

Riguardando gli orari che nei giorni scorsi non avevo fatto temo che l'opzione Bovisa+S1 sia poco praticabile, coincidenze pessime
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25085
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 16 guests