Pendolare Como Milano centrale

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Tue 03 September 2019; 16:03

Tutti gli RE, ovviamente! E anche (per ora) quasi tutti gli IC.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby elia_mS » Tue 03 September 2019; 16:11

Ciao tomax89, io sono un pendolare della Como - Saronno - Milano. Non faccio tutta la linea in quanto salgo in una delle fermate della provincia. Ti consiglio questa linea per l'affidabilità, infatti in 6 anni non credo di aver mai ricevuto il bonus. Al contrario, la Chiasso - Milano riceve il bonus praticamente ogni mese restando in testa alla classifica delle linee più inaffidabili della Lombardia. Puoi verificarlo scaricando il pdf negli articoli dei bonus di ogni mese nella sezione notizie del sito Trenord. Adesso, non essendo pendolare di quella linea, non so se l'inaffidabilità è dovuta principalmente al materiale vetusto presente su S11 o alla saturazione della linea. Infatti, se prendi i RE provenienti dalla Svizzera, hai almeno un treno confortevole e moderno (i FLIRT). Cosa che ti garantisce anche la Como - Saronno - Milano, con i treni più vecchi che sono i TAF.
Ovviamente risparmieresti tempo scegliendo la Chiasso, ma, nel caso scegliessi la Como Lago, potresti o cambiare con M1 a Cadorna e poi con M3 a Duomo, oppure con S1/S2/S12/S13 a Bovisa e cambiare a Rogoredo con M3. Forse con l'ultima opzione risparmieresti del tempo, non fosse che a bovisa S2 arriva allo stesso minuto del treno proveniente da Como Lago e il successivo (S13) è a distanza di circa 15 minuti. Forse si risolverebbe qualcosa con il completamento di S12.
Ribadisco che con la mia linea non mi trovo male, forse l'unica pecca è che in alcuni orari le composizioni sono troppo corte e i treni sono affollati. In ogni caso da Como Lago e da Cadorna (da quest'ultima comunque in alcuni orari può essere pieno lo stesso) non ci dovrebbero essere problemi a trovare posto.
elia_mS
 
Posts: 197
Joined: Fri 19 August 2016; 13:00

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby tomax89 » Tue 03 September 2019; 16:12

Si i treni da como fermano a monza.
Pero nn so se me la sento, e non so soprattutto se è fattibile, prendere treno a como, scender a monza prendere treno per rogoredo, e a rogoredo prendere metro per san donato....
tomax89
 
Posts: 15
Joined: Tue 03 September 2019; 10:12

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby elia_mS » Tue 03 September 2019; 16:21

Aggiungo una cosa. Per prendere due piccioni con una fava potresti scegliere la zona di Camerlata perché a fine anno dovrebbero partire i lavori per la costruzione della stazione unificata RFI-FN. Verrà spostata la stazione di Albate Camerlata vicino alla stazione di Como Camerlata di Ferrovienord collegandole da un sottopassaggio/sovrappasso. Con questo intervento (penso io) dovrebbero far fermare a Camerlata i RE che adesso non fermano.
Come quartiere è migliorato con l'arrivo di Esselunga e Cinelandia che hanno portato un po' di decoro.
Nei paraggi (fino a 20 minuti a piedi) ci sono anche i quartieri di Rebbio e Muggiò.
elia_mS
 
Posts: 197
Joined: Fri 19 August 2016; 13:00

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Tue 03 September 2019; 16:23

tomax89 wrote:Si i treni da como fermano a monza.
Pero nn so se me la sento, e non so soprattutto se è fattibile, prendere treno a como, scender a monza prendere treno per rogoredo, e a rogoredo prendere metro per san donato....

E' fattibile ed è anche il modo normale per usare il TPL e il sistema treno. In Italia è poco di moda per la scarsa stabilità delle soluzioni e perché, soprattutto in passato, non siamo stati abituati ad interscambi sistematici derivati da cadenzamenti simmetrici.
Però, più di cento toerie vale farsi due conti e poi provare sul campo. Tanto nessuno e niente impedisce di cambiare percorso se si sperimenta che non funziona come dovrebbe.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Lucio Chiappetti » Tue 03 September 2019; 19:04

Io da viaggiatore occasionale trovo comodo usare Monza per cambiare quando vado a Como o Lecco, mi consente di prendere i "diretti" che non fermano a Sesto, ma di partire/arrivare da Sesto invece che andare in Centrale. Sostanzialmente, almeno nelle volte che lo ho fatto, si puo' anche fare a meno di sapere l'orario e prendere il "primo treno" quasi come quando mi sposto a Milano e non ho esitazioni a fare due cambi in metro.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5016
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Stone » Tue 03 September 2019; 21:53

Ciao! Io prendo spesso S9/S11 e RE sulla Milano-Chiasso da 5 anni circa.
L’S11 è un disastro e per questo ha sempre il bonus, Regionali e RegioExpress invece sono abbastanza affidabili (arrivano a destinazione con al più 5’ di ritardo solitamente).
Il RegioExpress è fatto con treni Tilo che purtroppo non sono molto capienti, infatti in partenza da Centrale spesso si viaggia in piedi come sardine.
Avere la cartapiù che ti permette di viaggiare in prima potrebbe risolvere questo problema, poiché in prima classe si trova quasi sempre posto a sedere e avresti inoltre più flessibilità potendo prendere gli Eurocity.
Stone
 
Posts: 35
Joined: Sat 21 November 2015; 11:34

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby tomax89 » Tue 03 September 2019; 23:30

Grazie mille per la tua risposta. Speravo di poter trovare qualcuno con un esperienza diretta!

Ma la linea s9 pero non passa da como o sbaglio ?
Comunque interessandomi a me lo scambio con la gialla nemmeno sapevo di questi due suburbani!
Quindi tu dici che i regionali non ci sono particolari problemi ??
Io avevo visto il treno delle 7,13 e ho visto che pero fa un bel po di fermate prima di como san giovannk... volevvo chiederti se è molto pieno al mattino... e dopo il treno delle 7,33 che parte proprio da como, se avessi esperienze di questo dovrbbe essere un regionale.
Al ritorno dici che sul regionexpress è tragica la sotuazione io prenderei quello delle 19,15 li sa... non credo di riuscire a prendere qello delle 18.10... se non sbaglio al ritorno nn è male perche co sn due treni all ora considerando gli intercity...
Grazie millle
tomax89
 
Posts: 15
Joined: Tue 03 September 2019; 10:12

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Wed 04 September 2019; 0:00

S9 fa Saronno, Seregno, Monza, Greco, e poi in cintura est e sud per andare ad Albairate (Mortara).
La Chiasso viene percorsa nella tratta Seregno-Monza e poi fino a Greco nel suo prolungamento verso la Centrale.

https://www.trenord.it/it/circolazione- ... nee-s.aspx
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Stone » Wed 04 September 2019; 10:59

S9 non va a Como. L’ultima fermata sulla linea per Chiasso è Seregno.
I RE che arrivano dalla Svizzera non sono mai pieni, anche se hanno moltissime fermate prima di Como (alcuni arrivano/vanno da/a Erstefeld!).
I treni diventano sovraffollati solo tra Seregno e Milano Centrale. Solitamente nel resto della tratta si trova posto a sedere.

Una nota: l’app Trenord non è in grado di seguire i treni in Svizzera, quindi vengono segnati tutti come diretti a Chiasso nell’app e questo mi crea a volte un po’ di confusione in Centrale quando, quadrando il tabellone, non vedo nessun “Chiasso”.

Altra nota: in estate fa davvero caldo su questi treni soprattutto quando sale più gente. Chiesi il motivo e mi dissero che la temperatura interna è impostata 5-6ºC di differenza rispetto a fuori, ma ciò significa che in piena estate, a treno pieno, si ha quella sensazione ci caldo umido e aria chiusa e si suda a non finire. Su tutti gli altri treni (Taf/Tsr ma anche le vecchie carrozze) non ho mai avuto questo problema.
Stone
 
Posts: 35
Joined: Sat 21 November 2015; 11:34

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby tomax89 » Wed 04 September 2019; 11:06

Grazie mille Stone, per la tua risposta!
Quindi mi sembra di capire che è io per arrivare a centrale prenderei o il regioexpress delle 7,13 ( che è un TILO giusto? non ho ben chiara la differenza...) o altrimenti il regionale 25203 ocn partenza da Como San giovanni delle 7.33 ( questo non è un tilo).
Su questi treni non dovrei avere particolari difficoltà, se poi ho la card plus lombardia tanto di guadagnato...
Arrivato in centrale:
- trovo treno per rogoredo e poi faccio cambio con M per una sola fermata rogoredo san donato;
- passeggiatina turistica stazione centrale, fino ad M3 e diretto fino a san donato senza stop intermedi.

Secondo te è un percorso fattibile da fare tutti i giorni?

In macchina secondo me non è fattibile se non forse a luglio... costo pedaggi permettendo....
Il costo dell abbonamento io viaggio ovunque lombardia dovrebbe essere 108 mese, piu 20 euro mese per card plus lombardia sotto i 50km corretto?
tomax89
 
Posts: 15
Joined: Tue 03 September 2019; 10:12

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby S-Bahn » Wed 04 September 2019; 11:17

IVOL c'è anche annuale a poco più di 1000€. Praticamente paghi 10 mesi.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51911
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Stone » Wed 04 September 2019; 11:35

Il RE delle 7.13 è fatto con treni Tilo in doppia (se cerchi su google immagine “Tilo” oppure “ETR 524” puoi vedere di cosa parliamo).
Il R delle 7.33 invece parte da Como ed è fatto da E464 più carrozze PR (Piano Ribassato), che sembrano far schifo ma sono molto più capienti.
Sì, se vuoi andare a Como quello è il giro che ti consiglio; sulla fattibilità dipende da te, devi calcolare almeno 3 ore di viaggio al giorno (che possono salire anche a 4 con ritardi e cancellazioni).
Ti consiglio di fare qualche prova prima.
Stone
 
Posts: 35
Joined: Sat 21 November 2015; 11:34

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby fra74 » Wed 04 September 2019; 11:50

Io però non escluderei del tutto la soluzione Borghi-Bovisa-San Donato (RFI), vero la S1 ci mette il suo tempo, però alcuni palazzi di ufficio sono proprio ad un tiro di schioppo dalla fermata, se dove lavora è tra quelli questa soluzione potrebbe avere qualche vantaggio. Anche perché sarebbero alcuni tra i più lontani da San Donato M3 (vero che ci sono le navette ma appunto non hanno un tempo 0)
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25085
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Pendolare Como Milano centrale

Postby Lucio Chiappetti » Wed 04 September 2019; 11:52

S-Bahn wrote:S9 fa Saronno, Seregno, Monza, Greco, e poi in cintura est e sud per andare ad Albairate

Ossia conviene per chi e' diretto, in area urbana o periurbana, a Sesto, Greco (Uni Bicocca), Lambrate (Uni Statale e Poli), Forlanini, Porta Romana, Romolo, S.Cristoforo, Corsico. A me capita a volte di usarlo da Lambrate a Bicocca (dove e' supplementato da altri R e il treno rimane imbattibilmente il collegamento piu' veloce rispetto a qualsiasi altra soluzione), e anche per fare Lambrate-Romolo in preferenza a M2 in certi casi (come a agosto quando M2 era interrotta), anche se la frequenza di 30 min e i potenziali ritardi non lo rendono attrattivo. Forse lo ho usato anche per fare Monza-Sesto ma in tal caso non ci ho fatto caso (prendo il primo treno che passa, sia S o R).
Purtroppo S9 non va bene per il nostro Tom che deve andare a S.Donato ... potrebbe cambiare a Porta Romana con M3 Lodi TIBB ma con un pezzetto a piedi, Forlanini per il cambio col passante non va bene, nonostante sia sulla linea Lambrate-Rogoredo non vi ferma nessun treno diretto a Rogoredo, solo S5 S6 e S9 ... e tornare indietro a Porta Vittoria per prendere uno degli S verso Lodi o Melegnano diventa macchinoso (incidentalmente, tali S fermano anche alla stazione di S.Donato che non e' quella M3, e non ho idea se sia comoda).
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5016
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 11 guests