Trenord (2017)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby mattecasa » Thu 12 March 2020; 16:51

Non per dire, ma i R Cremona-Codogno già avevano una manciata di persone in tempi ordinari, oggi come oggi girerebbero totalmente vuoti.
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4308
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Trenord (2017)

Postby gerryino » Fri 13 March 2020; 9:01

S-Bahn wrote:Ma come fate a essere sicuri la separazione non serve più?
Milano, che è a un passo, è ancora quasi pulita. Togliere questi filtri è semplicemente irresponsabile.


Se serve per Codogno, allora andrebbe esteso a maggior ragione in posti che ora sono anche messi peggio, per esempio la bergamasca.

Quello che dico è che ormai non ha senso trattare il lodigiano come un caso a parte. Dati in mano ci sono più infetti nella bergamasca che nel lodigiano.

Anzi, se chiudi solo il lodigiano fai passare il (falso) messaggio che i problemi siano solo lì.
User avatar
gerryino
 
Posts: 334
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Fri 13 March 2020; 15:18

Infatti è stato detto da molti, a partire dai responsabili sanitari di Bergamo, che non mettere i blocchi a Membro e Alzano è stato un gravissimo errore.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51850
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby teo » Mon 16 March 2020; 18:15

Corse effettuate dal 16 al 20 marzo da Trenord (con possibili variazioni in base all'evolversi della situazione):
http://www.trenord.it/media/2559309/rim ... 032020.pdf
teo
Moderatore
 
Posts: 19995
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Mon 16 March 2020; 19:40

Ma su FN va servizio regolare? Non penso priorio
S2 e S9 fanno talmente schifo da non essere nemmeno menzionate nei comunicati?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8749
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby mr_coradia » Tue 17 March 2020; 1:24

FN sono già state rimodulate con una cadenza oraria e rinforzi in orari di punta. Su Laveno sono stati fatti dei mix tra le tracce di R e RE per fare dei R Milano - Saronno - tutte - Laveno ad ogni ora. Avrebbe avuto più senso inserirle nel documento per avere un quadro completo (e anche perché sul sito è spiegato in maniera poco chiara), ma si trova tutto sulle varie pagine della circolazione in tempo reale
A parer mio sì è ridotta troppo l'offerta su RFI e troppo poco su FN, pace
A mia discolpa devo dire che venerdì mattina verso le 7:30 ero in Cadorna e non era proprio deserta, qualcuno c'era e i treni non erano proprio vuoti (sicuramente più gente che a centrale)
User avatar
mr_coradia
 
Posts: 485
Joined: Sun 29 May 2016; 16:04
Location: Provincia di Varese, Lombardia, IT

Re: Trenord (2017)

Postby mr_coradia » Wed 18 March 2020; 0:30

Un utente FB denuncia che il call center di Trenord segnala la completa soppressione della linea Milano - Saronno - Varese - Laveno
Se ciò dovesse essere vero (non la soppressione che ovviamente non esiste ma l'incompetenza del call center) sarebbe molto grave, e l'ennesima riprova che la mano destra non sa quello che fa la sinistra o forse meglio ancora l'indice non sa quello che fa il pollice
User avatar
mr_coradia
 
Posts: 485
Joined: Sun 29 May 2016; 16:04
Location: Provincia di Varese, Lombardia, IT

Re: Trenord (2017)

Postby gerryino » Wed 18 March 2020; 8:54

Dalla mia [ex] azienda, informano che trenord ha completamente sospeso la stampa degli abbonamenti annuali in convenzione. Praticamente stanno chiudendo :|

TRENORD ha comunicato, in relazione alla pandemia da Coronavirus, Covid-19, che l'attività di stampa degli abbonamenti Mobility Trenord è stata sospesa.
Ogni nuova richiesta di abbonamento, pertanto, da questo momento in poi, non sarà processata fino a nuova comunicazione.
Gli abbonamenti eventualmente richiesti, con decorrenza aprile 2020, maggio 2020 e oltre, saranno emessi soltanto alla piena ripresa delle attività.
User avatar
gerryino
 
Posts: 334
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Trenord (2017)

Postby Trullo » Fri 20 March 2020; 15:01

S-Bahn wrote:Infatti è stato detto da molti, a partire dai responsabili sanitari di Bergamo, che non mettere i blocchi a Membro e Alzano è stato un gravissimo errore.

Su questa cosa non ho capito molto bene come sono andati i fatti
Ieri la regione Lazio, in autonomia, ha chiuso la città di Fondi perchè focolaio di coronavirus
Qualche giorno fa la regione EMilia ha fatto lo stesso con la cittadina di Medicina, alle porte di Bologna. La Campania ha fatto lo stesso nel casertano
Da noi Fontana aveva chiesto al governo di fare lo stesso per la val Seriana, verso i primi di Marzo, e il governo sembrerebbe aver risposto di no (salvo attuare pochi giorni dopo provvedimenti molto meno duri ma per l'intera regione). Ma se le altre regioni l'hanno fatto, vuol dire che era nelle loro prerogative? E quindi Fontana avrebbe dovuto tirare diritto e fare lo stesso (probabilmnete rallentando significativamente l'epidemia)? Oppure sono le altre regioni ad avere (a fin di bene) superato le loro prerogative?
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26629
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 20 March 2020; 15:57

mr_coradia wrote:Un utente FB denuncia che il call center di Trenord segnala la completa soppressione della linea Milano - Saronno - Varese - Laveno
Se ciò dovesse essere vero (non la soppressione che ovviamente non esiste ma l'incompetenza del call center) sarebbe molto grave, e l'ennesima riprova che la mano destra non sa quello che fa la sinistra o forse meglio ancora l'indice non sa quello che fa il pollice

Tempo fa, ricordo di essere stato bloccato alla stazione di Gallarate per non so quale motivo, aver chiamato il call center... Ed essere finito a dare indicazioni al tizio che mi aveva risposto
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8749
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby jumbo » Fri 20 March 2020; 19:58

Trullo wrote:
S-Bahn wrote:Infatti è stato detto da molti, a partire dai responsabili sanitari di Bergamo, che non mettere i blocchi a Membro e Alzano è stato un gravissimo errore.

Su questa cosa non ho capito molto bene come sono andati i fatti
Ieri la regione Lazio, in autonomia, ha chiuso la città di Fondi perchè focolaio di coronavirus
Qualche giorno fa la regione EMilia ha fatto lo stesso con la cittadina di Medicina, alle porte di Bologna. La Campania ha fatto lo stesso nel casertano
Da noi Fontana aveva chiesto al governo di fare lo stesso per la val Seriana, verso i primi di Marzo, e il governo sembrerebbe aver risposto di no (salvo attuare pochi giorni dopo provvedimenti molto meno duri ma per l'intera regione). Ma se le altre regioni l'hanno fatto, vuol dire che era nelle loro prerogative? E quindi Fontana avrebbe dovuto tirare diritto e fare lo stesso (probabilmnete rallentando significativamente l'epidemia)? Oppure sono le altre regioni ad avere (a fin di bene) superato le loro prerogative?

Me lo sono chiesto anche io e rimango perplesso.
Qualche settimana fa il governo avocava a sé tutte le competenze e minacciava quasi di commissariare gli enti territoriali nel caso facessero di testa loro. Ricordo la prima ordinanza di chiusura scuole delle Marche che fu impugnata dal Governo il giorno del primo contagio in provincia di Rimini. Oggi invece succedono queste cose. Mah!
jumbo
 
Posts: 9167
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Sat 21 March 2020; 12:05

Certo, il governo, evidentemente non conscio della situazione, ha inizialmente reagito più per difendere le proprire prerogative che per affrontare l'emergenza.
Altri governatori invece di continuare a dirlo hanno agito e il governo se n'è ben guardato dall'opporsi. Emillia, Marche e Puglia (PD) ma anche Veneto (Lega) dove Zaia ha preso di petto la situazione a Vo'.

Non va bene che ognuno faccia da sè, ma che non si faccia va ancora peggio, e lo stiamo vedendo tragicamente a Bergamo.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51850
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Mon 20 April 2020; 16:29

https://www.ferrovie.info/index.php/it/ ... -lombardia
E con questo, possiamo dichiarare conclusa definitivamente la bella storia che è stata Trenord
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8749
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Fibolz » Mon 20 April 2020; 17:41

Posto che per un periodo più o meno lungo non sarà più possibile l'affollamento dei mezzi pubblici consentito in passato, la prenotazione mi sembra l'unico modo per rispettare il distanziamento (indipendentemente dal livello che viene fissato, cioè tutti i posti, solo metà o altro ancora), essendo l'unico modo che consente di regolare il numero di persone presenti a bordo. Tutto questo è chiaramente una riduzione notevole della capacità, per cui è evidente che senza agire contemporaneamente sulla domanda (in termini assoluti e nella distribuzione lungo la giornata) non esiste una soluzione al problema.
Le criticità più evidenti che ne derivano mi sembrano (non in ordine di importanza):
- le reali possibilità di applicazione: se sulla gomma extra e sulla ferrovia forse ci può stare, in ambito urbano questa cosa mi sembra impraticabile per tanti motivi (tipologia e regolarità degli spostamenti, identificabilità della corsa prenotata, imprevedibilità dei tempi di percorrenza se i mezzi coinvolti sono più di uno...)
- introduzione di una grande rigidità nell'uso del mezzo pubblico, difficilmente compatibile con le normali esigenze della vita quotidiana: quanti sono davvero in grado di pianificare con precisione gli orari dei propri spostamenti?
- gestione quotidiana: se le corsa che ho prenotato salta? E se la perdo? E chi controlla gli accessi?
- aumento dei vincoli in fase di programmazione per le aziende, perché per consentire la prenotazione devo pianificare il mezzo che svolge una certa corsa. Nel mondo della gomma, dove il parco mezzi è eterogeneo e ci sono linee che vengono coperte da turni che arrivano da zone diverse, questa cosa non è per niente banale.

Dato che mi ci sto confrontando per lavoro, sono molto interessato a opinioni a riguardo. Giusto per chiarezza, trovo che introdurre la prenotazione nel TPL sia assurdo, ma non so se al momento ci sono soluzioni migliori.
Fibolz
 
Posts: 2582
Joined: Fri 18 December 2009; 14:00
Location: Milano

Re: Trenord (2017)

Postby jumbo » Mon 20 April 2020; 17:44

Mah, non darei la cosa per fatta. Si parla eventualmente da settembre un poi.
jumbo
 
Posts: 9167
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 10 guests

cron