Trenord (2017)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 25 February 2020; 17:25

Ormai sono indifendibili
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8634
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 25 February 2020; 22:08

COMUNICATO STAMPA

In questi difficili giorni di diffusione del coronavirus in cui siamo tutti chiamati a collaborare senza inutili e
dannosi isterismi ed allarmismi, Trenord dà ancora il peggio di sé.
Le pesantissime cancellazioni, oltre a creare forti disagi, determinano il venirsi a creare dell'unica situazione
assolutamente da evitare: l'affollamento che non fa altro che aumentare l’esposizione dei viaggiatori al
contagio. E questo atteggiamento evidenzia ancora una volta una grave responsabilità dell'Azienda. Si
aggiunga poi che la trasparenza nella comunicazione lascia larghissimi margini di incertezza e incompletezza.
Cancellano treni perché c'è meno gente ed è più comodo ed economico fare meno corse? Cancellano per la
"sanificazione" - che sia la volta buona che qualche treno viene pulito a fondo - o cancellano perché manca il
personale?
In ogni caso le cancellazioni avvengono "a caso", senza preoccuparsi di dare un assetto razionale al poco che
resta.
Questo non fa altro che confermare l'incapacità aziendale nel modificare i turni in tempi brevi, incapacità già
dimostrata in periodi "normali", figuriamoci in contesti di emergenza!

È opportuno che il Prefetto e il Presidente Fontana verifichino urgentemente la compatibilità della decisione
presa da Trenord con l’ordinanza emessa di concerto con Il Ministro Speranza - evitare affollamenti che
Trenord sta provvedendo a creare con le soppressioni!

Tutto passerà e, come diceva Don Camillo dagli altoparlanti nella chiesa allagata, "presto tornerà a splendere
il sole", ma non passerà il giudizio sempre più negativo sull'inadeguatezza di questa Trenord.

Comitati vari (tutti o quasi) e associazioni
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby gerryino » Mon 02 March 2020; 9:09

Gli S9 devono aver preso un brutto caso di coronavirus.. meno male che hanno messo mia moglie in smart working
User avatar
gerryino
 
Posts: 325
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Mon 02 March 2020; 9:44

Con S9 e ancora di più con S2 c'è un accanimento che non può essere casuale.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Mon 02 March 2020; 9:50

Eh, "non servono"
Leggasi: sono linee che hanno evidentemente dei grossi problemi di puntualità aggravati dall'incapacità gestionale di TN, quindi meno si fanno le cose meglio è. Ricordiamoci ,che entrambe le linee sono nella lista delle 25 linee ferroviarie più frequentate d'Italia. Altro che non servire. Vorranno mica raccontarci che i Pavia-Mortara, tanto per tirare fuori una linea che non ha subito variazioni, caricano più di S2/S9? Ma per favore, non prendiamoci in giro
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8634
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby gerryino » Mon 02 March 2020; 9:53

luca wrote:Eh, "non /servono"
Leggasi: sono linee che hanno evidentemente dei grossi problemi di puntualità aggravati dall'incapacità gestionale di TN, quindi meno si fanno le cose meglio è. Ricordiamoci ,che entrambe le linee sono nella lista delle 25 linee ferroviarie più frequentate d'Italia. Altro che non servire. Vorranno mica raccontarci che i Pavia-Mortara, tanto per tirare fuori una linea che non ha subito variazioni, caricano più di S2/S9? Ma per favore, non prendiamoci in giro


Fra l'altro hanno appena presentato il piano per la realizzazione di Milano-Tibaldi, una stazione urbana che avrà una frequenza di servizio di 30' (se non sopprimono i treni)... la 45 sotto casa mia ha una frequenza migliore.
User avatar
gerryino
 
Posts: 325
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Mon 02 March 2020; 10:02

Questo è vero finché rimane solo S9. Che non è detto...
Poi, finché rimane al timone questa direzione di Trenord ogni discorso serio è inutile
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby dedorex » Mon 02 March 2020; 12:05

luca wrote:Ormai sono indifendibili

In realtà è da tempo che sono indifendibili: però con le scuse sui "materiali vecchi", "il mancato impegno di Trenitalia", "la Ferrari sulle strade dissestate", di difensori continuato a recuperane anche recentemente
User avatar
dedorex
 
Posts: 3905
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Mon 02 March 2020; 21:06

Quella di una rete tenuta male, con colli di bottiglia e con fantasiose gestioni della circolazione non sono solo scuse, anche se non tolgono di una virgola l'indifendibilità di Trenord. Tutte le altre invece sono solo scuse.
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby dedorex » Mon 02 March 2020; 21:46

Il mio riferimento era alla presunta “Ferrari”, ma il tuo commento è assolutamente valido
User avatar
dedorex
 
Posts: 3905
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Mon 02 March 2020; 22:25

Facciamo una Fiat Nuova Panda primissima serie sulle strade pavesi?
Astro
 
Posts: 3863
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby dedorex » Tue 03 March 2020; 15:45

Bah, le Panda, anche trattate male il loro dovere lo hanno fatto sempre. Parlerei più di Prinz verdi...
User avatar
dedorex
 
Posts: 3905
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 03 March 2020; 15:49

In omnia pericula
tasta testi...
In omnia pericula tasta testicula
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51686
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby Lucio Chiappetti » Tue 10 March 2020; 12:19

Ieri sera attraversando a piedi il sottopasso di Lambrate ho sentito di sfuggita un annuncio "straordinario" relativo a un treno che avrebbe fermato a Maleo. Ma non era nellA (ex?) zona rossa ?
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 4957
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Trenord (2017)

Postby teo » Tue 10 March 2020; 12:27

Riaperte:
...
ATTENZIONE da oggi, lunedì 9 marzo 2020, su disposizione delle Autorità, le stazioni di Codogno, Maleo e Casalpusterlengo verranno riaperte.
Pertanto sulle linea seguenti durante la giornata si tornerà progressivamente al normale esercizio:
- i treni della linea Milano-Piacenza tornano ad effettuare la fermata a Codogno e Casalpusterlengo;
- i treni della Mantova-Cremona-Milano tornano a fermare a Codogno;
- Sulle linee Pavia-Codogno e Cremona-Codogno si sta attendo di comprendere quando il servizio potrà essere riattivato.

In riapertura, da martedì 10 marzo, anche l'attività di biglietteria presso le stazioni di Codogno e Casalpusterlengo. Seguiranno aggiornamenti.
...

http://www.trenord.it/it/media-news/avv ... zione.aspx
teo
Moderatore
 
Posts: 19973
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests