Trenord (2017)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Sun 07 October 2018; 0:12

Per non fare differenze sulla tratta a binario unico
Anche qui ,avessimo una regione seria... In alto Adige la linea di Innichen ha tutte le tracce occupate senza IPO, roba che a RFI farebbe venire il mal di stomaco, eppure li glie l'hanno fatta digerire, così come sono riusciti a ridurre la IPO del Brennero a 90'
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Mon 22 October 2018; 23:44

Tagliati numerosi servizi fino a sabato per mancanza di 582.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3739
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 23 October 2018; 7:09

Tipo?
Maccome, quelle bellissime di Trenitalia che fine han fatto?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Tue 23 October 2018; 13:54

Chi le ha viste?

Nel frattempo:

Comitato Viaggiatori Trenord Nodo di Saronno wrote:"Trenord fa troppi treni. Bisogna farli dove servono perché il treno è un mezzo rigido, ingombrante e costoso, va fatto dove serve."

Queste le parole dell'AD di Trenord riportate oggi sull'edizione cartacea della Prealpina.

In pratica è come se l'ENI un giorno ci dicesse che non c'è bisogno di carburanti ed è colpa nostra che facciamo il pieno troppo spesso.

È inammissibile che l'incapacità presente e futura di Trenord a rispettare il Contratto di Servizio sia scaricata sul committente che secondo loro chiede troppo. Ovunque ci siano binari inseriti in un contesto civile, lì il treno deve arrivare, e deve essere frequente, cadenzato e viaggiare da prima dell'alba fino a ben oltre la mezzanotte. Questo almeno avviene in un paese trasportisticamente civile come può essere la Svizzera.

Noi siamo per il dialogo e lo rimarremo, ma con queste premesse non esiste un dialogo credibile.

Chiediamo dunque le DIMISSIONI IMMEDIATE dell'AD di Trenord oppure l'intervento di FNM, guidato da Regione Lombardia, per rimuoverlo il prima possibile.

Il Nord non dimentica.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3739
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 23 October 2018; 14:24

Siamo messi bene, uno peggio dell'altro
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Andmart » Tue 23 October 2018; 14:49

Questo dimostra ancora una volta che il problema di Trenord non è l'AD ma quello che ci sta attorno. Finché non sarà azzerato TUTTO il management queste cantilene saranno ricorrenti ed il problema fondamentale di TN non sarà risolto.

Il problema fondamentale di Trenord è che non riesce a fare i treni che deve fare e che le sono stati lautamente pagati dalla regione. E non riesce a farli perché non ha abbastanza personale e non ha abbastanza treni e gestisce pure male quello che ha. Ma siccome l'obbiettivo primario in tutti questi anni è stato quello di fare facili utili di bilancio, non si è mai voluto affrontare questo punto alla radice. Infatti gli utili attuali non sono profitti veri e propri ma piuttosto quello che si è risparmiato da posizioni d'organico scoperte. Con però lo spiacevole effetto collaterale che poi manca personale per condurre e riparare i convogli.

La soluzione di ridurre i treni è una soluzione idiota non perché al ciuccia-rotaie piacciono i treni, ma anche perché dal punto di vista meramente finanziario comporta anche una riduzione del fatturato e quindi, se si vuole mantenere l'utile facile che piace a politica ed amministratori, ci si ritrova ben presto nella cacca tanto quanto prima.

Serve un reset del management per cambiare le cose. Se cambi il vertice, sarà comunque influenzato e portato a pensare come i suoi riporti diretti nel giro di poche settimane. Questi, se per assurdo fossi io l'AD di Trenord, riuscirebbero a farmi dire st****ate simili a quelle sopra anche a me. O forse anche no.

Però diamo invece merito del fatto che, contrariamente a quello che si pensa di solito, ossia rimpiazzare il treno con un più economico bus, Piuri in realtà è andato oltre perché è un uomo al passo con i tempi, che sa fiutare l'aria che tira e muoversi bene nel suo tempo.
L'alternativa al TPL ferroviario non è più il bus o l'auto privata nell'Italia del 2018: quelle cose andavano bene negli anni 60/70.
Il treno è un mezzo obsoleto, superato... il treno è mortoooo, non lo avete capito?! E pure la bici è vecchia, rappresenta il passato.... L'autobus poi è proprio un morto che cammina. Non parliamo poi dell'auto, che se almeno non è ibrida o elettrica è un degna di un museo.
Il futuro, nel 2018 e nel pensiero predominate oggi alla guida del paese Italia, è il Segway, il Monolith, lo ZBoard ed altre cagate hi tec che ho trovato googlando "mobilità green in città".

;-)
Andmart
 
Posts: 250
Joined: Tue 28 August 2007; 3:21

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 23 October 2018; 15:51

Andmart wrote:La soluzione di ridurre i treni è una soluzione idiota non perché al ciuccia-rotaie piacciono i treni

Questa da dove esce?
La soluzione è idiota per un motivo molto semplice
Trovo un treno in tempi ragionevoli? Mi affido ad esso
Rischio di aspettare ore o di rimanere a piedi perchè non trovo un treno? Non lo prendo.
Riassunta molto brutalmente
Non siamo nel centro della Sardegna, siamo in Lombardia, la scusa che non ci sia utenza proprio non regge
L'utenza è senza dubbio mentalmente chiusa, soprattutto per questo non vanno date "scuse", il servizio ci deve essere e deve essere fatto apprezzare
Ricordiamo il caso della S13? La prima linea S chiesta dagli utenti stessi?
Intanto, la Seregno-Carnate è stata chiusa "e autosostituita"
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby GLM » Tue 23 October 2018; 15:53

Andmart wrote:La soluzione di ridurre i treni è una soluzione idiota non perché al ciuccia-rotaie piacciono i treni, ma anche perché dal punto di vista meramente finanziario comporta anche una riduzione del fatturato e quindi, se si vuole mantenere l'utile facile che piace a politica ed amministratori, ci si ritrova ben presto nella cacca tanto quanto prima.


Essendo le ferrovie in net-cost, è tutto da vedere che un treno in morbidissima produca effettivamente utili.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17056
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 23 October 2018; 15:59

Magari no, ma quello del pienone paga anche per quello di morbidissima
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Carrelli1928 » Tue 23 October 2018; 16:15

In primo luogo, un servizio pagato con le tasse deve funzionare in logica di servizio, non in logica di profitto; quest’ultima lasciamola ad Intercity, Eurostar e trasporto aereo.
In secondo luogo, la percezione del servizio cambia completamente se a qualcosa di cadenzato e strutturato si sostituisce il presunto “treno dove serve” che poteva andare bene nell’Italia dei primi del Novecento (rammento che Stagni riportava un orario storico della Ceva-Ormea con tre coppie al giorno), ma non in un mondo, specialmente se si parla di Lombardia, in cui l’utenza potenziale esiste per il treno e quest’ultimo deve essere rivolto a tutti. Non ai soli pendolari, né ad alcuna specifica fascia. A tutti.
Quando devo andare a Segrate non mi scomodo neanche a consultare gli orari: so già che entro un quarto d’ora sarò su un comodo TSR.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Trenord (2017)

Postby Andmart » Tue 23 October 2018; 17:30

luca wrote:
Andmart wrote:La soluzione di ridurre i treni è una soluzione idiota non perché al ciuccia-rotaie piacciono i treni

Questa da dove esce?


Sono le parole (esatte) scritte da un dipendente del mondo FNM (e non era uno degli addetti alla pulizia dei ce**i) su un forum di appassionati nel 2012. Nello specifico sosteneva (assieme a diversi colleghi) la necessità di tagliare e chiudere alcune linee perché "in lombardia si fanno troppi treni" e quando gli si disse che era una cavolata uno di loro se uscì con quella frase rivolta ai suoi colleghi, ossia che non si può parlare di tagli ai ciuccia-rotaie perché gli piacciono i treni.
Da allora mi piace citarla, casomai legga... Da quel forum è stato bannato! :D

Triste è invece come 6 anni dopo si continui a parlare delle solite cose.
Andmart
 
Posts: 250
Joined: Tue 28 August 2007; 3:21

Re: Trenord (2017)

Postby Andmart » Tue 23 October 2018; 17:42

Intanto da oggi è cominciato a sorpresa il piano dei tagli, secondo il miglior stile "Piemonte 2012" ovvero le soppressioni annunciate il giorno stesso con una scusa farlocca, anche se verosimile.
Il tutto non con un avviso specifico, né tanto meno in home page, ma da dover rintracciare linea per linea nella sezione "circolazione in tempo reale":

Direttrice in tempo reale (Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2018 ore 17:12)


Criticità


22/10/2018 19:30


Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a sabato 27 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 5001 (SEREGNO 06:38 - CARNATE USMATE 06:54)

- 5003 (SEREGNO 07:38 - CARNATE USMATE 07:54)

- 5005 (SEREGNO 08:38 - CARNATE USMATE 08:54)

- 5007 (SEREGNO 09:38 - CARNATE USMATE 09:54)

- 5009 (SEREGNO 10:38 - CARNATE USMATE 10:54)

- 5011 (SEREGNO 11:38 - CARNATE USMATE 11:54)

- 5013 (SEREGNO 12:38 - CARNATE USMATE 12:54)

- 5015 (SEREGNO 13:38 - CARNATE USMATE 13:54)

- 5017 (SEREGNO 14:38 - CARNATE USMATE 14:54)

- 5019 (SEREGNO 15:38 - CARNATE USMATE 15:54)

- 5021 (SEREGNO 16:38 - CARNATE USMATE 16:54)

- 5023 (SEREGNO 17:38 - CARNATE USMATE 17:54)

- 5025 (SEREGNO 18:38 - CARNATE USMATE 18:54)

- 5027 (SEREGNO 19:38 - CARNATE USMATE 19:54)

I punti di fermata per ogni stazione sono segnalati al seguente indirizzo web: http://www.trenord.it/it/circolazione-e ... regno.aspx

Criticità


22/10/2018 19:30

Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a sabato 27 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 5000 (CARNATE USMATE 06:07 - SEREGNO 06:23)

- 5002 (CARNATE USMATE 07:07 - SEREGNO 07:23)

- 5004 (CARNATE USMATE 08:07 - SEREGNO 08:23)

- 5006 (CARNATE USMATE 09:07 - SEREGNO 09:23)

- 5008 (CARNATE USMATE 10:07 - SEREGNO 10:23)

- 5010 (CARNATE USMATE 11:07 - SEREGNO 11:23)

- 5012 (CARNATE USMATE 12:07 - SEREGNO 12:23)

- 5014 (CARNATE USMATE 13:07 - SEREGNO 13:23)

- 5016 (CARNATE USMATE 14:07 - SEREGNO 14:23)

- 5018 (CARNATE USMATE 15:07 - SEREGNO 15:23)

- 5020 (CARNATE USMATE 16:07 - SEREGNO 16:23)

- 5022 (CARNATE USMATE 17:07 - SEREGNO 17:23)

- 5024 (CARNATE USMATE 18:07 - SEREGNO 18:23)

- 5026 (CARNATE USMATE 19:07 - SEREGNO 19:23)

I punti di fermata per ogni stazione sono segnalati al seguente indirizzo web: http://www.trenord.it/it/circolazione-e ... regno.aspx


Direttrice in tempo reale (Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2018 ore 17:18)


Criticità


22/10/2018 20:55





Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a venerdì 26 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 24197 (PAVIA 13:03 - VOGHERA 13:29)

- 24196 (VOGHERA 12:25 - PAVIA 12:51)

- 24198 (VOGHERA 14:25 - PAVIA 14:51)

I punti di fermata per ogni stazione sono segnalati al seguente indirizzo web: http://www.trenord.it/it/circolazione-e ... enova.aspx

Criticità

22/10/2018 20:46

Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a venerdì 26 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 10578 (STRADELLA 07:19 - BRESSANA BOTTARONE 07:46)

- 10598 (STRADELLA 19:55 - MILANO GRECO PIRELLI 21:14) - fino a Pavia. Da Pavia a Milano è possibile utilizzare i treni della linea S13 diretti a MILANO BOVISA, oppure i treni provenienti da Alessandria e diretti a MILANO CENTRALE.

- 10591 (PAVIA 18:47 - STRADELLA 19:32)



Criticità


22/10/2018 21:44

I seguenti treni il giorno 23 ottobre 2018 saranno sostituiti con bus:

- 4991 (TIRANO 07:24 - SONDRIO 08:03)

- 4997 (TIRANO 14:24 - SONDRIO 15:07)

- 4999 (TIRANO 18:24 - SONDRIO 19:07)

Si invitano i clienti a verificare i luoghi di fermata per ogni stazione del percorso consultando la pagina http://www.trenord.it/it/circolazione-e ... irano.aspx

Criticità


22/10/2018 21:40


I seguenti treni il giorno 23 ottobre 2018 saranno sostituiti con bus:

- 4992 (SONDRIO 06:41 - TIRANO 07:10)

- 4994 (SONDRIO 13:17 - TIRANO 13:59)

- 4996 (SONDRIO 17:17 - TIRANO 17:59)

- 4998 (SONDRIO 19:17 - TIRANO 19:59)


Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a sabato 27 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 5181 (CREMONA 09:37 - MANTOVA 10:39)

- 5185 (CREMONA 12:09 - MANTOVA 13:27)

- 5235 (CODOGNO 12:10 - CREMONA 12:50)

- 5189 (CREMONA 15:37 - MANTOVA 16:39)

- 5243 (CODOGNO 18:10 - CREMONA 18:50)



Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a venerdì 26 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 24197 (PAVIA 13:03 - VOGHERA 13:29)

- 24196 (VOGHERA 12:25 - PAVIA 12:51)

- 24198 (VOGHERA 14:25 - PAVIA 14:51)

I punti di fermata per ogni stazione sono segnalati al seguente indirizzo web: http://www.trenord.it/it/circolazione-e ... enova.aspx




Criticità


22/10/2018 20:46





Si avvisano i signori Clienti che, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni treni appartenenti alla flotta più vetusta (Ale 582), da domani 23 ottobre e fino a venerdì 26 ottobre i seguenti treni saranno sostituiti da autobus:

- 10578 (STRADELLA 07:19 - BRESSANA BOTTARONE 07:46)

- 10598 (STRADELLA 19:55 - MILANO GRECO PIRELLI 21:14) - fino a Pavia. Da Pavia a Milano è possibile utilizzare i treni della linea S13 diretti a MILANO BOVISA, oppure i treni provenienti da Alessandria e diretti a MILANO CENTRALE.

- 10591 (PAVIA 18:47 - STRADELLA 19:32)



Infine non è possibile utilizzare la scusa farlocca per questi:


Criticità
23/10/2018 12:30

Oggi i seguenti treni verranno effettuati con un servizio autobus:

- 267 (ISEO 16:16 - ROVATO BORGO 16:52);

- 268 (ROVATO BORGO 17:07 - BORNATO CALINO 17:16);

- 271 (BORNATO CALINO 17:43 - ROVATO BORGO 17:52);

- 272 (ROVATO BORGO 18:07 - BORNATO CALINO 18:16);

- 277 (BORNATO CALINO 18:43 - ROVATO BORGO 18:52);

- 278 (ROVATO BORGO 19:05 - ISEO 19:24).
Andmart
 
Posts: 250
Joined: Tue 28 August 2007; 3:21

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 23 October 2018; 18:42

C'era in TN chi voleva le 582 su Iseo tempo fa (giuro che è vero)
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Tue 23 October 2018; 19:54

...le facciamo wireless?
Astro
 
Posts: 3882
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 23 October 2018; 20:04

(faccina che ride)
Giuro che me l'hanno detto persone che lavorano in TN
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8811
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 12 guests

cron