Page 81 of 126

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Wed 12 September 2018; 15:01
by vignatese
Tutte le settimane, per non dire tutti i giorni, ritardi, soppressioni e guasti a materiale, impianti e linee ma è possibile?
Non è che manca il personale e si cancellano treni per sopperire?

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Wed 12 September 2018; 20:53
by Mazzu
Un assessore ai trasporti più sul pezzo del precedente wrote:Oltre ai nuovi #treni, per superare l'attuale situazione di emergenza stiamo agendo su più fronti. Per esempio il nuovo amministratore delegato di #Trenord, che si insedierà a breve, a differenza di quanto accaduto finora avrà pieni poteri gestionali, in modo da poter imprimere un cambio di marcia in tempi accettabili. Inoltre stiamo lavorando a un accordo con #Fs per ottenere da ottobre più treni e più personale da impiegare sulla rete lombarda, in attesa che arrivino i nuovi convogli e che entrino in servizio macchinisti e capitreno che Trenord sta assumendo e formando.
#RegioneLombardia #Lombardia #trasporti


E si parla anche di dare provvisionamente delle linee a Trenitalia MA come integrazione di Trenord quindi senza modificare l'assegnazione da contratto.

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Wed 12 September 2018; 21:35
by luca
Questa già è un'altra cosa
Potrebbero passargli, per semplicità gestionali, i Milano-Alessandria, i Verona e gli Arona

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Fri 14 September 2018; 22:04
by luca
Da domani chiuso il ponte di Paderno
Così, all'improvviso. Mi sorgono dei dubbi su quanto fosse sicuro

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Fri 14 September 2018; 22:27
by S-Bahn
https://www.bergamonews.it/2018/09/14/p ... no/291086/

https://giornaledilecco.it/cronaca/pont ... omment-323

Peraltro ci sono ben 6 ponti sulla Milano-Meda che andrebbero probabilmente chiusi. ma sono stradali e nessuno osa prendere una decisione.

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 7:11
by luca
Cioè, Chi deve andare oltre Paderno non può?

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 9:09
by jumbo
Non è che per forza ogni decisione è un complotto anti ferrovia e pro strade.
Peraltro il ponte di Paderno è anche stradale.

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 10:00
by mattecasa
Ma RFI non lo stava ristrutturando?

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 11:59
by brianzolo
Paderno d'Adda, rischia di crollare il ponte San Michele: chiuso per 2 anni https://www.ilgiorno.it/lecco/cronaca/p ... -1.4179208

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 12:28
by serie1928
Dopo i fatti di Genova per chi deve decidere la chiusura di un ponte ė diventato molto più facile farlo, anche senza evidenza di particolare urgenza. Intervenire sul ponte senza il traffico è sicuramente più agile, forse anche più veloce, e chissà, molto più accurato.
Spero che il restauro sia profondo: sostituzione di tutte le travi ammalorate e di tutte le chiodature mediante imbullonamento.

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 14:14
by luca
Ma al momento fra Calusco e Bergamo girano treni? Mi auguro di sì...

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 14:28
by RuRu
Qualcosa sta girando, ma con orari effettivi totalmente a caso. Lunedì sarà una tragedia!

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 14:55
by luca
Io l'ho detto che ci stiamo Trenitalizzando...
Comunque dovrebbero istituire dei non meglio precisati treni Milano-Bergamo via Ponte S. Pietro-Calolziocorte

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 18:04
by Astro
Perché non via Brescia, già che ci sono?

Re: Trenord (2017)

PostPosted: Sat 15 September 2018; 18:30
by luca
Astro wrote:Perché non via Brescia, già che ci sono?

Beh, effettivamente sarebbe stato più logico fare delle navette con orari che entrino bene bene nel modo di Bergamo e potenziare i RE , ma non ci lamentiamo per una volta che fanno qualcosa in più
Almeno, credo. Dall'avviso sul sito sembrava così. Ma non c'è traccia di questi treni