Trenord (2017)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 17 August 2018; 11:56

Prima non avevo espresso opinioni perché non avevo tempo, ora dico la mia, se interessa
Prima di tutto: eccone un'altra che "il treno è dei pendolari". In Lombardia, nel 2018 ,questo non si può sentire, soprattutto da parte dell'assessore (o assessora? :lol: ) ai trasporti

Poi, questi punti non mi convincono:
vi potrebbero esser casi in cui linee regionali transitino su quelle statali o viceversa, come per la tratta suburbana Milano-Treviglio.

Che significa? Facciamo confusione fra servizi e infrastruttura? Ottimo...
Fra i disagi segnalati dagli utenti di Trenord vi è quello della prima classe: infatti in alcuni casi all’acquisto del biglietto è presente l’opzione di acquisto di un biglietto per la prima classe, senza che questa sia effettivamente presente sul treno. Come si potrà in futuro risolvere questo problema ?

Non si può. Non ci sono più vere carrozze di 1°cl in Lombardia salvo qualche vecchia vivalto e qualche MDVC marcia (che giustamente girano sulle R di Greco e sulla S8 ,dove la prima classe ,giustamente, non c'è da orario :lol: )

Mah...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Mon 20 August 2018; 8:33

Fra ieri e oggi, strage di S1 e S13 ,così, giusto perché nel passante ci sono troppi treni in questi giorni...

P.s. Non so quanto questo abbia senso, ma sono sempre segnali inquietanti. Dall'ultimo aggiornamento di CityMapper ,le stazioni, anziché essere segnate coi loghi S o R, sono segnate col logo di Trenitalia...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Tue 21 August 2018; 8:37

Che bella 1°classe che c'è sul 2554!
Carrozza completamente spenta, aria condizionata non pervenuta, prese KO.
Però i sedili sono grigi, su questo non ci sono dubbi
Poi incrociamo una S8 con le sue belle casaralta... E una MDVC di vera 1°classe!
Incompetenti!
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Meneghino85 » Wed 22 August 2018; 19:21

Stanno cancellando tutto a caso ritardi monstre. Se arriva Ti anche con i miracoli non so cosa possa fare.
I TAF SULLA TAV
Meneghino85
 
Posts: 1199
Joined: Wed 27 May 2009; 18:20

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Wed 22 August 2018; 19:29

Peggio. Secondo me, peggio. Che TI se ne stia alla larga a gestire i suoi nuovissimi e fighissimi treni altrove
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Thu 23 August 2018; 13:00

http://www.ferrovie.info/index.php/it/1 ... -allontana

«Abbiamo fatto la nostra parte – ha ripetuto il presidente lombardo>>
Ecco, meglio che non facciate più niente...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Thu 23 August 2018; 19:37

Agreed!
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50779
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Fri 24 August 2018; 10:04

Un’altra rivoluzione per Trenord: «Controllo nelle mani della Regione»

https://milano.corriere.it/notizie/cron ... 20be.shtml
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50779
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 24 August 2018; 12:46

Qualcuno può postare un riassunto? Giustamente, il sito è su abbonamento
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Fri 24 August 2018; 13:31

Io lo vedo senza abbonamento... comunque la controproposta, stando al corriere, è che RL tramite FNM acquista l'1% di TN, in cambio RFI si piglia la rete del Saronnese (della serie speriamo di no...)
Astro
 
Posts: 3797
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 24 August 2018; 14:10

No! Per carità!
Avevo detto "meglio che non facciate più niente"...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenord (2017)

Postby facce » Fri 24 August 2018; 16:22

Astro wrote:Io lo vedo senza abbonamento... comunque la controproposta, stando al corriere, è che RL tramite FNM acquista l'1% di TN, in cambio RFI si piglia la rete del Saronnese (della serie speriamo di no...)

E non solo, penso tutto il ramo Milano, solo il ramo Iseo rimarrebbe a FN
Image
User avatar
facce
 
Posts: 1578
Joined: Tue 15 May 2012; 15:20
Location: 127.0.0.1

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Fri 24 August 2018; 17:09

Era quello che volevo dire, mi ero dimenticato la Asso.
Astro
 
Posts: 3797
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Fri 24 August 2018; 17:12

Il dibattito pubblico sul futuro di Trenord sta prendendo il tono politico e pragmatico di quelli attivi a livello nazionale... Pietoso. Che cosa prendi dentro FN che se c'è una cosa che funziona così come è, si tratta di quella?

Peraltro sono convinto che il problema grosso di Trenord non siano i treni vecchi (problema comunque evidente e impattante) bensì quello gestionale. Eppure come soluzione a noi cittadini vengono venduti solo i treni nuovi. Con TSR e Meridian che stanno iniziando a decomporsi e soppressioni di massa anche sulla rete FN dove scuse facili non ce ne sono molte. I treni nuovi sono l'ultimo dei problemi perché arriveranno, non possono non arrivare. A partire dai 30 Caravaggio ordinati via FN. L'Assessore Competente nella legislatura X avrebbe potuto giusto spingere un po' di più per averli prima così da non arrivare impiccati...

Sapete che questa estate hanno lasciato un plotone di materiali in un fascio abbandonato fuori da Certosa poiché incapaci di gestirli? (Quando invece una azienda sana poteva approfittarne per lavorarci con calma, in previsione della frenesia settembrina?)
Last edited by Mazzu on Fri 24 August 2018; 18:21, edited 1 time in total.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3597
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby luca » Fri 24 August 2018; 17:58

Bravo! Quoto ogni singola parola!
A manutenzione regolarmente fatta, chi da più problemi fra una MDVC e un TAF?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests