Trenord (2017)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Sun 15 January 2017; 16:11

Ho svolto meglio i calcoli.

Da:
34xR3
6xR4
36xR5
17xR6
6x710 fuori composizione

Si potrebbe passare a:
75xR4
18xR6

Ma è sempre un'ipotesi in quanto i bilanci sul numero di vetture per essere risolti univocamente richiedono un ulteriore vincolo tra quantità di R4, R5, R6 da ottenere, e questo vincolo deve essere ponderato in base alle necessità dei turni. L'ipotesi che ho adottato ora cerca di premiare la maggiore versatilità degli R4.

Un'altra opzione può essere 57 R4 e 36 R5.

Chi vuole sbizzarrirsi può usare il file che ho creato io allo scopo: https://www.dropbox.com/s/yu8j17p1w1xw9 ... .xlsx?dl=0
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3847
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby Astro » Sun 15 January 2017; 18:09

Ma che senso ha questa norma del CST? E in tal caso, perché i MI-TO portano a spasso 11 carrozze quando potrebbero rimanere in deposito?
Astro
 
Posts: 3902
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Sun 15 January 2017; 19:16

Semplicemente da contratto una sola persona può scortare fino a 16 carrelli. I Milano-Torino infatti hanno quasi sempre le ultime tre vetture chiuse, il che apparentemente ha poco senso.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3847
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby teo » Mon 16 January 2017; 17:12

La chiusura noto che viene fatta più che altro al sabato e nei festivi. Nei feriali in genere sono in 2. Penso che il discorso sia per evitare l'attacca e stacca continuo
teo
Moderatore
 
Posts: 20083
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Trenord (2017)

Postby alberto t » Mon 16 January 2017; 19:01

^^ secondo me le potrebbero tenere sempre staccate cosi le dedicano ad altri servizi, se sono più i treni con 3 vetture chiuse che quelli con 11 vetture attive (che poi i carrelli in composizione sono comunque 22, quindi forse tenerle chiuse non è nemmeno tanto giusto da contratto)

Mazzu wrote:Non sono impossibili. Non scommetterei sulla disponibilità di Trenord a utilizzarle senza chiudere una vettura. Il problema è la necessità del CST.

Bisogna immaginare che gli R4 girino da soli o accoppiati, R5 e R6 da soli.


se si attuerebbero le squadre di controllori (e non il CT da solo) potrebbe andare facendo che uno dei controllori fa il CST e un altro il CT
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Mon 16 January 2017; 20:19

La regola del CST oltre un certo numero di carrozze (o carrelli) non ha a che fare con la controlleria, almeno spero, altrimenti ci prendiamo in giro oltre ogni limite del pudore.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52317
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby GLM » Tue 17 January 2017; 0:54

ha a che fare col fatto che si presume non abbia visibilità sufficiente oltre una certa distanza per dare il segnale di chiusura porte in sicurezza.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17128
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 17 January 2017; 11:02

Infatti... poi su tante tipologie di treno basterebbe il macchinista e, di fatto, tante volte il CT sta tappato in cabina e non si capisce cosa possa fare di più del macchinista.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52317
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby Andre e Paola » Tue 17 January 2017; 11:26

Per quanto so che sono odiati da tutti, se i TAF venissero usati banalmente coi TSR (su turni ovviamente separati), riusciremmo ad avere, come qualcuno faceva notare, le varianti, in ordine crescente di posti offerti, R3, R4, TAF, R5, R6. Più flessibilità di così nell'impostare i turni si muore. Il resto lasciamolo fare a chi predispone i turni e ai futuri conta-passeggeri (che servono anche a questo)

GLM wrote:ha a che fare col fatto che si presume non abbia visibilità sufficiente oltre una certa distanza per dare il segnale di chiusura porte in sicurezza.


Vero, ma in certe occasioni anche 8 pezzi non li vedi nemmeno a pagare... :mrgreen:
Andre e Paola
 
Posts: 4099
Joined: Fri 25 April 2008; 11:48

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Tue 17 January 2017; 14:28

Sono d'accordo, ma a mio parere l'R3 ormai risulta insufficiente sempre.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3847
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Trenord (2017)

Postby elia_mS » Tue 17 January 2017; 14:39

Sulle linee S gli R3 non possono proprio girare, credo che ad ogni ora del giorno risultino insufficienti. Sulle R FN sono insufficienti quasi sempre, anche e soprattutto nei festivi!
Inoltre, come se non bastasse, sulle FN ci hanno messo pure i coradia meridian (pochi posti in meno dei TSR R3) e figurarsi se li mettono in doppia! Stanno commettendo di nuovo gli stessi errori.
elia_mS
 
Posts: 198
Joined: Fri 19 August 2016; 13:00

Re: Trenord (2017)

Postby Andre e Paola » Tue 17 January 2017; 16:55

Mazzu wrote:Sono d'accordo, ma a mio parere l'R3 ormai risulta insufficiente sempre.


Occhio che non ci sono solo i feriali.. Per esempio la domenica, almeno su S13 quasi su tutte le corse, va bene.. Anche su S9 non mi pare sia necessario, la domenica, qualcosa in più..
Andre e Paola
 
Posts: 4099
Joined: Fri 25 April 2008; 11:48

Re: Trenord (2017)

Postby elia_mS » Tue 17 January 2017; 17:44

Bisogna vedere le diverse situazioni. Alcune linee nei festivi sono molto utili ai turisti o a chi vuole passare il sabato o la domenica in una bella città. Io conosco solo la situazione tra Como e Milano. Verso Como il sabato alle 15 circa c'è spesso un TSR R6, ma a volte capitava un R4 e la gente rimaneva addirittura in piedi. Però credo che questo sia dovuto alla frequenza oraria nei festivi su quella linea. Infatti sul tardi (17 - 19), quando riprende la frequenza semioraria i 2 TAF e il coradia meridian non sono pienissimi. Verso Milano Cadorna ho notato la stessa cosa.

Settimana scorsa ho stimato un CT donna. In diversi l'abbiamo chiamata a causa del malfunzionamento dell'emettitrice di biglietti (a volte non prendeva soldi, a volte si, non si capiva bene) e lei, avvisando agli altoparlanti del TSR con PIS spento, ha informato i passeggeri i quali non fossero riusciti a fare il biglietto a causa delle macchinette non funzionanti di rivolgersi prontamente a lei, altrimenti multa di €40 e passa (mai vista fare nella mia vita!). Così questo mese siamo già a 2 CT visti a fare controlleria!
elia_mS
 
Posts: 198
Joined: Fri 19 August 2016; 13:00

Re: Trenord (2017)

Postby teo » Tue 17 January 2017; 18:01

alberto t wrote:^^ secondo me le potrebbero tenere sempre staccate cosi le dedicano ad altri servizi, se sono più i treni con 3 vetture chiuse che quelli con 11 vetture attive (che poi i carrelli in composizione sono comunque 22, quindi forse tenerle chiuse non è nemmeno tanto giusto da contratto)

Mai preso un treno regionale Milano-Torino (soprattutto nei feriali)?
teo
Moderatore
 
Posts: 20083
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Trenord (2017)

Postby Mazzu » Tue 17 January 2017; 18:36

Anche nei festivi mi sa che iniziano a tornare stretti. E parliamo pur di pochi giorni in proporzione.

L'S9 soprattutto tra Saronno e Seregno è un'eccezione, la voglio vedere con il raddoppio e l'Esercito.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3847
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 18 guests