Trenord (2017)

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenord (2017)

Postby RuRu » Fri 16 February 2018; 20:10

http://www.affaritaliani.it/milano/piol ... 24664.html

Ma in regione c'è ancora qualcuno che si occupi di trasporti? L'assessore più incompetente della storia sembra completamente sparito da mesi: neanche una parola sul deragliamento, non si è fatto vedere sul "treno commemorativo", niente di niente. Solo e unicamente campagna elettorale! Che personaggio...
RuRu
 
Posts: 447
Joined: Sat 14 November 2009; 18:33

Re: Trenord (2017)

Postby dedorex » Mon 19 February 2018; 12:42

Business Insider torna a martellare su Trenord (l'articolo stavolta è recente :oops: )
Al di là di qualche spunto populista/propagandista, ci sono delle cifre veramente imbarazzanti
"Il report segreto di Trenord con i numeri di una gestione disastrosa (ma elargisce bonus ad personam)..."
https://it.businessinsider.com/esclusiv ... -personam/
User avatar
dedorex
 
Posts: 3507
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Mon 19 February 2018; 13:09

Su molte cose hanno ragione, cose che diciamo da sempre, ma qualche forzatura e qualche imprecisione ce la mettono.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby dedorex » Mon 19 February 2018; 21:57

Riporto commento di Stagni che massacra per l'articolo
"Mah, se questi sono gli esperti di business, almeno dovrebbero saper leggere i bilanci.
Ad esempio, tanto per dire:
> La realtà è che a oggi Regione lombardia per l’acquisto di nuovi convogli ha messo a bilancio solo 26,5 milioni di euro per il triennio 2018-2020, gli altri soldi sono un annuncio.

=> Nel triennio 18-20 ci sono 172 mil. regionali (più quelli statali): 26,5 è il valore del solo 2018.


Come giustamente osservato, gli indici di puntualità non tornano perché li hanno capiti "al contrario". I5=95% significa il 95% delle corse puntuali, non in ritardo!
Appaiono alti perché probabilmente sono la versione "esclusa forza maggiore" o cosiddetto Standard A.

>>Prendendo in esame l’intero mese, si scopre un mancato guadagno – calcola l’azienda – di 2.086.947 euro. Tutti soldi (pubblici) andati in fumo per l’inefficienza del servizio.

=>In realtà tutte le volte che citano questi mancati guadagni, i soldi pubblici sono stati risparmiati, e non andati in fumo.
Comunque i valori monetari (2 mil. qui, 40 mil. in tutto) sono del tutto inventati o forse fanno riferimento a un vecchio articolo che diceva qualcosa del genere ed era - vado a memoria - un calcolo ipotetico e peraltro strampalato, puramente teorico.

>il Pirellone il 10 gennaio 2015 ha prolungato senza gara – tramite una “scrittura privata” – il contratto di servizio fino al 31 dicembre 2020 per complessivi 2,55 miliardi di euro.

Qui hanno copiato da una nota ANAC che va a triturare l'anima sul contratto del 2015 (con la consueta tempestività...). La "scrittura privata" è però un appunto marginale. Il concetto che non è piaciuto all'ANAC è l'affidamento diretto. Che però ad oggi è perfettamente legittimo, anche se non piace. E comunque, diretto per diretto, vadano a guardare chi fa contratti di 15 anni con il monopolista nazionale...

Alla fine ci sarebbe tanto da dire sul servizi TN e su come vengono gestiti (trattati) i viaggiatori - vedi ulteriore guasto a Pioltello di settimana scorsa - ma infilare nella protesta una fila di errori grossolani di questo tipo a mio personale avviso finisce con il discreditare persino i legittimi diritti degli utenti"
User avatar
dedorex
 
Posts: 3507
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Mon 19 February 2018; 22:01

Le stesse forzature e imprecisioni che ho rilevato.
Diciamo che non è un esempio di giornalismo ma, ognuno nel proprio campo, Trenord sta facendo di peggio.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby Alessandro99 » Tue 20 February 2018; 10:50

Bustocco_71 wrote:Che logica ha questa cosa dell'abilitazione?

Che cosa avrebbe di diverso la tratta Vittoria-Rogoredo da Vittoria-Forlanini-Segrate?

Boh. Si rimane senza parole.


Volenti o nolenti in ferrovia le cose funzionano così
Alessandro99
Flirt: i migliori treni della nostra vita
Alessandro99
 
Posts: 366
Joined: Thu 23 August 2012; 22:02

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 20 February 2018; 12:02

E' per questo che si dice, giustamente, che la ferrovia è un mondo a sé e con queste fisime (fisime, non prescrizioni di sicurezza) va fuori mercato.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby Trullo » Tue 20 February 2018; 14:43

Magari invece di dire "è così" sarebbe costruttivo spiegare i motivi, giusti o sbagliati, per cui è così, considerando che in duecento anni la tecnologia che aiuta il macchinista ha fatto passi inimmaginabili allora
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26053
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 20 February 2018; 14:52

Come avevo detto diversi post indietro all'epoca dei segnali ad ALA non illuminati o sapevi dov'erano o con buio, nebbia, pioggia li mancavi. E se li mancavi ed erano a via impedita facevi il botto.
Adesso con l'SCMT un rosso non lo passi nemmeno se ti addormenti. Cosa diavolo bisogna abilitare cosa?
Last edited by S-Bahn on Tue 20 February 2018; 15:55, edited 1 time in total.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby Andre e Paola » Tue 20 February 2018; 15:28

Bufala....uno spiega la motivazione e viene definita bufala...

Per abilitare il Personale hanno messo tutor a fare avanti e indietro nel tratto incriminato per giorni; che piaccia o meno, se un macchinista non è abilitato a una linea non può andare a prestare servizio su quella linea, pena pesanti sanzioni da parte di ANSF.
Sul fatto che poi sia necessario tenere tutti i macchinisti abilitati al nodo di Milano concordo, ma a ieri quella era la situazione del PdM in forza a S6.
Andre e Paola
 
Posts: 4093
Joined: Fri 25 April 2008; 11:48

Re: Trenord (2017)

Postby Trullo » Tue 20 February 2018; 15:37

Quella non è una motivazione: "Si fa così perchè il regolamento dice così" La motivazione è la ragione che spiega la norma inserita nel reglamento (che non è stato consegnato a Mosè scolpito su tavole di pietra, ma scrtto da uomini e che può essere cambiato da uomini qualora le motivazioni che stavano dietro la norma sono cambiate, o meglio sono cambate le condizioni nelle quali la norma opera).
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26053
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 20 February 2018; 15:54

^^ ^^ ^^
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenord (2017)

Postby spiff » Tue 20 February 2018; 16:00

non saprei dirti se abbia senso oppure no, e come funzioni nel resto d'europa, ma immagino che nel campo della sicurezza prima che qualcuno tolga una certa norma, anche se obsoleta o inutile, ci vuole parecchio. pensa alla norma sul distanziamento tra i tram a milano, talmente inutile che vale solo in periferia e non in centro e solo tra mezzi atm e non tra tram e mezzo non atm (se non sbaglio). eppure nessuno la tocca perché se un domani due tram si scontrano, per quanto quella norma fosse inutile, la persona che ha deciso di togliere la norma passerebbe seri casini. immagino che qui possa esserci una situazione simile, l'importante è aver chiarito che non si tratta di una bufala o di una scusa accampata da trenord che non ha mai voglia di fare niente, cosa di cui spesso si accusa l'aziernda magari un po' troppo affrettatamente e senza conoscere come stanno le cose. sul senso tecnico di questa norma con i sistemi di sicurezza attualmente in uso si dovrebbe sentire uno specialista, non so se qui sul forum abbiamo le competenze per andare oltre al "secondo me".
User avatar
spiff
 
Posts: 1595
Joined: Wed 03 October 2007; 11:46
Location: Milano Santa Giulia

Re: Trenord (2017)

Postby Andre e Paola » Tue 20 February 2018; 19:48

Un conto è dire che è assurda o meno la motivazione, un conto è dire che è una bufala.
Purtroppo o per fortuna, ad oggi è del tutto impossibile mandare personale su linee per le quali non è abilitato in quanto viene considerata una grave mancanza di sicurezza da parte dell'ANSF nei confronti della IF e del Personale stesso. Per cambiare una norma di questo tipo penso ci vogliano mesi se non anni, e di certo è meno probabile andare a modificare norme "di sicurezza" subito dopo un incidente mortale, a seguito del quale di solito si tende ad inserire qualche norma in più, spesso del tutto inutile.

Se proprio vogliamo criticare Trenord, possiamo dire che la scelta di mandare i tutor ad abilitare il Personale poteva essere fatta prima, ma magari i tutor abilitati erano impegnati in altro la settimana prima, o erano in ferie, o boh. O magari è stato lungo il tempo di reazione dell'azienda.

Ad ogni modo i turni non c'entravano, in quanto il personale abilitato fin dal primo giorno al tratto P.ta Vittoria-Rogoredo (cioè quei pochi che a volte fanno anche S1 e S13) era comunque insufficiente a garantire un'offerta sensata di limitazione a Rogoredo.

Col senno di poi, e in ottica futura, spero venga mantenuta abilitazione a tutto il nodo a tutti i macchinisti di Milano.
Andre e Paola
 
Posts: 4093
Joined: Fri 25 April 2008; 11:48

Re: Trenord (2017)

Postby S-Bahn » Tue 20 February 2018; 20:31

I turni c'entravano perché non io, ma chi lo fa di mestiere, ha guardato i turni di S5 ed S6 e, per come erano fatti, senza riorganizzare tutto ci sarebbero voluti una mezza dozzina di binari per attestare anche una sola linea a Rogoredo. Riorganizzazione che poi hanno fatto ma non completa, visto che una delle S6 in piena punta del mattino viene attestato a Garibaldi perché ha una sosta lunghissima.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 16 guests