Treni e infrastruttura in Lombardia

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby S-Bahn » Thu 09 November 2017; 23:22

Appunto parlavo di cantonate.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52109
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby dedorex » Fri 10 November 2017; 0:24

S-Bahn wrote:Comunque un certo controllo più diretto può avere un senso.
Sulla rete fondamentale??? Ma che stiamo a di'? Torniamo al localismo mi raccomando
FN funziona meglio? Forse. Quanti soldi prende a km?
User avatar
dedorex
 
Posts: 4002
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby Mazzu » Fri 10 November 2017; 7:46

Prende di più perché è della Regione.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3814
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby mattecasa » Fri 10 November 2017; 8:24

Dedorex ma se FN funziona meglio, perché buttarsi la zappa sui piedi solo per motivazioni politiche? Come se in altri posti non ci fossero corruzione e clientelismi...
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4320
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby Mazzu » Fri 10 November 2017; 8:58

Le scelte devono essere prese con criterio, indipendentemente da chi ruba o meno. In corso d'opera bisogna cercare di non rubare, isolando i soggetti dannosi.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3814
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby dedorex » Fri 10 November 2017; 10:27

mattecasa wrote:Dedorex ma se FN funziona meglio, ...
Per dire compiutamente se funziona meglio, per fare cioè un confronto corretto,bisogna vedere quanto costa rispetto a ciò che fornisce. Se come mi ricordo costa circa il 20%-25% in più, allora forse vale fare qualche ragionamento in più non credi? Se la Regione pagasse RFI il tanto in più che da a FN, non credi che potrebbero esserci miglioramenti enormi?
Ma il mio ragionamento non è legato alla politica: è che l'approccio è completamente sbagliato. Prima di tutto come puoi neanche pensare di frammentare la responsabilità della rete fondamentale fra regioni? Le linee vanno da città a città, mica da città a confine regionale...
Secondo i vantaggi di avere un gestore unico dell'infrastruttura sono enormi, pensa solo alla messa in comune di tutta la competenza sul segnalamento, sui sistemi ACC, SCC etc.
Vuoi avere maggiore controllo su cosa succede sulla tua rete? tratta, ad esempio, per avere voce negli obiettivi e nei bonus dei dirigenti locali di RFI. Invece quello che si vuole è il controllo degli appalti, visto che la voce autostrade si è esaurita
User avatar
dedorex
 
Posts: 4002
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby Mazzu » Fri 10 November 2017; 14:53

Come bilancio economico RFI è imbattibile.

Poi ti trovi la Carnate-Calolzio nuova senza precedenze e (mi pare) senza codifica, il bivio Rosales abbassato da 100 a 60, la Gallarate-Domodossola non banalizzata, Rho e PM Adda non ne parlo nemmeno...

Sul controllo della rete fondamentale, credo che sia il classico trucco da mercante: vuoi 100? Chiedi 150. Nel caso la trattativa andasse in porto potremmo trovarci, per dire, con le secondarie controllate in toto da Regione, e Regione con maggiore voce in capitolo sulla rete fondamentale di utilizzo anche regionale. Quelli non concederanno MAI tutto quello che chiediamo. Dovremo trovarci a metà, su ogni singola tematica.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3814
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby luca » Fri 10 November 2017; 15:27

Ma in sostanza ,qualcuno mi spiega brevemente cosa si chiede e che effetti potrebbe avere?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9014
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby dedorex » Fri 10 November 2017; 15:28

Mazzu wrote:la Gallarate-Domodossola non banalizzata, Rho e PM Adda non ne parlo nemmeno...
comincia a dare a RFI i soldi che dai a FN, poi ne riparliamo. Anch'io sono certo di mangiare meglio da Aimo e Nadia che nella trattoria sotto casa: il conto però alla fine è completamente diverso

con le secondarie controllate in toto da Regione, ....
Ma qual'è il vantaggio di avere una cosa simile tranne maggiori costi per consigli d'amministrazione con i Norberto del caso, minore efficenze e generale minore sicurezza complessiva?
La rete di Terna è meglio che sia in una sola azienda o in tante aziende regionali?
User avatar
dedorex
 
Posts: 4002
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby fra74 » Fri 10 November 2017; 15:38

FN funziona meglio? Forse. Quanti soldi prende a km?


Come se il pedaggio forse l'unica fonte di entrata per il GI...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25136
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby spiff » Fri 10 November 2017; 17:33

Mazzu wrote:Fino a prova contraria FN funziona meglio di RFI.


funziona meglio in che senso? stazioni più ordinate e pulite? ma in quanto a tecnologie, sistemi di sicurezza, automazione ecc siamo sicuri che funzioni meglio? da quello che leggevo in giro su questo e altri forum mi sembra di capire che rfi sia molto più avanti di fn su aspetti meno visibili alla clientela.
User avatar
spiff
 
Posts: 1674
Joined: Wed 03 October 2007; 11:46
Location: Milano Santa Giulia

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby fra74 » Fri 10 November 2017; 17:58

Quante risorse ha ricevuto RFI dallo stato in investimenti in tecnologia e sistemi di sicurezza? E quanto ne hanno ricevute le ex concesse?
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25136
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby Mazzu » Fri 10 November 2017; 18:07

FN non ha nulla da invidiare quanto a sicurezza. Bisogna solo finire di installare SCMT, che non ha pagato Pantalone.

RFI ha probabilmente più know-how, ma le linee regionali, più complesse per necessità di circolazione rispetto all'AV, sono sistematicamente trattate con volontaria superficialità, sicurezza a parte che è obbligo di legge e paga Pantalone.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3814
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby elia_mS » Fri 10 November 2017; 18:18

spiff wrote:
Mazzu wrote:Fino a prova contraria FN funziona meglio di RFI.


funziona meglio in che senso? stazioni più ordinate e pulite? ma in quanto a tecnologie, sistemi di sicurezza, automazione ecc siamo sicuri che funzioni meglio? da quello che leggevo in giro su questo e altri forum mi sembra di capire che rfi sia molto più avanti di fn su aspetti meno visibili alla clientela.


Secondo me un grande aspetto su cui FN è più avanti rispetto a RFI è la bigliettazione. In tutte (o quasi?) le stazioni FN sono presenti emettitrici e obliteratrici per biglietti magnetici. Per non parlare delle banchine che, soprattutto con i lavori deli ultimi anni, sono quasi tutte con accesso a raso. Io prendo come esempio S11 e la Como - Saronno - Milano, lascio a voi analizzare le differenze.
elia_mS
 
Posts: 198
Joined: Fri 19 August 2016; 13:00

Re: Treni e infrastruttura in Lombardia

Postby fra74 » Fri 10 November 2017; 18:29

Quello della bigliettazione però è più un aspetto che riguarda l'impresa ferroviaria che non il gestore infrastruttura che al massimo deve rendere disponibile spazi, collegamenti elettrici e di rete ;)
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25136
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 14 guests

cron