TILO

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: TILO

Postby fra74 » Tue 02 January 2018; 22:39

@facce: ribadisco quanto avevo già detto su FB anche se si parlava di ATM. Spiacente ma non ci siamo proprio... fintanto che sono previste altre modalità di pagamento del biglietto un viaggiatore ha tutto il diritto di utilizzarle e non si deve scaricare sul viaggiatore le colpe di non tenere efficienti i distributori.

Giusto per la cronaca tanto in giappone che negli stati uniti che non sono certo paesi tecnologicamente arretrati il pagamento a bordo in contanti è tutt'altro che scomparso...
Last edited by fra74 on Tue 02 January 2018; 23:20, edited 1 time in total.
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24582
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: TILO

Postby Viersieben » Tue 02 January 2018; 23:15

S-Bahn wrote:anche se visto dalla prospettiva della maggior parte dei forumer può sembrare strano.

Evidentemente non faccio parte della maggioranza:

Image
Ceci n'est pas un e-banking. :mrgreen:

(Io pago in contanti pure l'abbonamento generale...)

luca wrote:Viersieben, in Svizzera succedono queste cose?

A Borgnone-Cadanza, per restare in ambito Comunità tariffale Ticino e Moesano (dove peraltro le macchinette accettano solo carte e monete ma vendono paradossalmente anche relativamente costosi biglietti cumulativi; l'utente accorto si porterà quindi dietro almeno mezzo rotolo di monete da 5 Fr. :mrgreen: )*.
In genere non esistono rivenditori di biglietti tipo edicole e compagnia (btw, notavo curiosamente come a Domodossola a quanto pare i biglietti per la Svizzera vengano ormai venduti al bar Corona (che forse è anche un vantaggio, visti gli orari della biglietteria), ma in stazione manchino completamente indicazioni in questo senso...).

*P.S. Oppure, ad esempio sul BAM, a Chardonney-Château o Villars-Bozon; sui TPC c'era (è un po' che non ci viaggio) invece un misto di vendita da parte del conduttore (che non faceva la linea completa) o del macchinista (oltre agli automatici a certe fermate); altri ancora (ad esempio sulla Le Locle-Les Brenets hanno le macchinette a bordo (ci sono peraltro anche sugli autobus rurali di Ginevra). La BLS, sulle tratte ex-RM ormai dismesse, aveva dei parchimetri :shock: .
Ho per contro avuto notevolissime difficoltà a Basilea per comprare, alla macchinetta francese (in modo da non pagare le spese d'emissione delle FFS), un biglietto per Strasburgo, dato che accetta solo monete di Euro (uno cerca generalmente di non girare con quintali di spiccioli...) o carte bancarie (ma non la Visa FFS che avevo allora).
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3611
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: TILO

Postby facce » Wed 03 January 2018; 8:56

fra74 wrote:@facce: ribadisco quanto avevo già detto su FB anche se si parlava di ATM. Spiacente ma non ci siamo proprio... fintanto che sono previste altre modalità di pagamento del biglietto un viaggiatore ha tutto il diritto di utilizzarle e non si deve scaricare sul viaggiatore le colpe di non tenere efficienti i distributori.

Giusto per la cronaca tanto in giappone che negli stati uniti che non sono certo paesi tecnologicamente arretrati il pagamento a bordo in contanti è tutt'altro che scomparso...

Su questo sono d'accordo, alla fine non tutti possono sfruttare il web, però chi può lo faccia, invece che lamentarsi inutilmente qui. Chiaro che una segnalazione a Trenord in questi casi e' sacrosanta.
Image
User avatar
facce
 
Posts: 1516
Joined: Tue 15 May 2012; 15:20
Location: 127.0.0.1

Re: TILO

Postby Mazzu » Wed 03 January 2018; 9:05

L'acquisto online non può essere una scelta obbligata (anche se Trenitalia facendoti pagare il sovrapprezzo a bordo sempre la considera tale). Sull'app FFS si paga solo con Swisspass, carte abolite.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3461
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: TILO

Postby GLM » Wed 03 January 2018; 18:00

facce wrote:
fra74 wrote:@facce: ribadisco quanto avevo già detto su FB anche se si parlava di ATM. Spiacente ma non ci siamo proprio... fintanto che sono previste altre modalità di pagamento del biglietto un viaggiatore ha tutto il diritto di utilizzarle e non si deve scaricare sul viaggiatore le colpe di non tenere efficienti i distributori.


...peccato che la persona a cui alludi è minorenne e in quanto tale non dispone e non può disporre di una propria carta di credito o prepagata.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16842
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: TILO

Postby Viersieben » Wed 03 January 2018; 20:44

Mazzu wrote:Sull'app FFS si paga solo con Swisspass, carte abolite.

Non mi pare (il sito nuovo però è un cesso...):

Image
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3611
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: TILO

Postby Mazzu » Wed 03 January 2018; 21:28

Dal sito ancora accettata carta di credito, mi pare. L'app esige lo Swisspass. Non è come Trenord e Trenitalia, biglietto sullo store e sull'app sono considerati prodotti diversi con condizioni diverse.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3461
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: TILO

Postby mattecasa » Wed 03 January 2018; 21:45

Luca ma non hai la poste Pay io studio, quella che danno a tutti alla fine della prima superiore?
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4107
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: TILO

Postby luca » Wed 03 January 2018; 21:48

Non so dove l'ho imboscata ma il punto non è questo, il punto è la difficoltà di comprare uno straccio di biglietto che è fuori dal mondo
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7611
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: TILO

Postby Mazzu » Thu 04 January 2018; 15:37

La fermata di Cantello-Gaggiolo è a oggi ancora non vendibile (perlomeno online).

Stabio viene venduta erroneamente a tariffa svizzera.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3461
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: TILO

Postby luca » Sat 06 January 2018; 9:30

Qualcuno sa consigliarmi, fra le tante app delle SBB che si trovano, qual'è la più comoda per visualizzare soluzioni di viaggio con itinerari transfrontalieri, "cerca stazione" , e "cerca treno"?
Io ho "business" però non c'è modo di cercare il numero del treno (o almeno... non ho ancora trovato un modo di farlo) e spesso ho dei problemi cercando viaggi del tipo Milano-Lugano (vengono visualizzate solo le soluzioni senza cambio, quindi RE ed EC)
Sarebbe utile se nell'app che mi doveste consigliare, ci fossero anche le linee della Posta circolanti in Italia (quelle su Domo e Luino)
Grazie
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7611
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: TILO

Postby facce » Sat 06 January 2018; 12:06

Mobile FFS (non business) ti permette di visualizzare il numero del treno e di vederne lo stato (ritardo, dove si trova, le fermate che ha fatto, quelle che deve fare, ecc...) ma non permette di fare ricerche a partire da esso (sui RE ed S che sconfinano in Italia puoi usare Orario Treni dato la numerazione e' la stessa in entrambi i paesi). Gli autopostali dovrebbe mostrarli, con le linee su Domodossola lo fa, presumo lo stesso con le altre.
Image
User avatar
facce
 
Posts: 1516
Joined: Tue 15 May 2012; 15:20
Location: 127.0.0.1

Re: TILO

Postby Mazzu » Sat 06 January 2018; 12:49

Io ho entrambe, visto che la Business visualizza anche i quadri stazione. Ricerca per numero treno solo dal sito e non mi ha mai dato dei risultanti interessanti, finora.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3461
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

Re: TILO

Postby luca » Sat 06 January 2018; 12:57

Ma mi pare che Mobile FFS non avesse il cerca stazione, no?
Più che altro mi sarebbe utile avere la rilevazione dei treni per Maccagno dato che non c'è nessunissimo modo di conoscere lo stato del treno. Si va alla "spera in Dio". Non c'è un tabellone elettronico, non ci sono gli annunci, fino a Luino venendo da sud controllo su Orario Treni ma non fa vedere se poi è ripartito da Luino verso Cadenazzo, invece per andare verso Gallarate, cosa che mi capita molto più spesso, non c'è proprio modo di capire se il treno è in viaggio dato che da Business viene visualizzata la posizione teorica da orario, ma non c'è un rilevamento
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7611
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: TILO

Postby Mazzu » Sat 06 January 2018; 13:06

La Business in caso di ritardi li segnala (solo rete svizzera). Non so se in assoluto la tratta Luino-Pino sia coperta, in quanto linea RFI anche se a tecnica svizzera. Mi sa tanto di vuoto organizzativo.
User avatar
Mazzu
 
Posts: 3461
Joined: Thu 25 July 2013; 16:37
Location: Saronno

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests