Porta Romana

Trenitalia, Trenord, TILO

Moderators: Hallenius, teo

Re: Porta Romana

Postby fra74 » Thu 08 April 2021; 17:43

Il punto che però andrebbe chiarito è però proprio dove iniziano e finiscono queste rampe, anche nell'ottica di possibile interruzione del servizio.

Sai sarebbe abbastanza ridicolo attivare Tibaldi per poi lasciare la linea senza servizio per mesi
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25215
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Porta Romana

Postby jumbo » Thu 08 April 2021; 18:14

La galleria è lunga un centinaio di metri e le rampe (una per parte della galleria) circa altrettanto ciascuna.
La posizione si intuisce sul masterplan.
La linea ferroviaria sarà tirata dritta e la galleria sarà naturalmente sul nuovo asse, quindi mentre costruiranno la galleria e le rampe il servizio andrà avanti sul tracciato attuale, che fa un'ansa verso sud. Certo ci sarà qualche giorno di interruzione quando dovranno collegare i binari, ma non penso proprio mesi.
jumbo
 
Posts: 9518
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Porta Romana

Postby fra74 » Thu 08 April 2021; 18:32

@jumbo è un masterplan, non un progetto definitivo, stai traendo troppe conclusioni da quella che alla fine è una idea di massima... Inoltre tu ti fossilizzi sul tratto di "galleria" ma il progetto prevede copertura totale della ferrovia con una piattaforma sopra i binari, quindi bisogna capire quale sarà la vera estensione del tratto che verrà ribassato, non sono per niente sicuro che si limiti al solo tratto centrale
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25215
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Porta Romana

Postby jumbo » Thu 08 April 2021; 19:37

Il riprofilamento della linea è progettato, eseguito e pagato da RFI e non dall'operatore. Per il masterplan è un dato di base, non è qualcosa che sarà modificabile.
La copertura dei binari sull'intera tratta, conoscendo i nostri polli (RFI) sarà difficilmente attuata.
jumbo
 
Posts: 9518
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Porta Romana

Postby S-Bahn » Thu 08 April 2021; 19:55

Meno male
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Porta Romana

Postby luca » Fri 09 April 2021; 9:32

Scusa Serie, mi sono espresso male
Non intendevo certo dire che l'area vada lasciata così com'è
Il punto è che se si interviene su una ferrovia decisamente non perfetta, ma neanche accettabile se posso dire, il primo obiettivo dovrebbe essere quello di risolvere i problemi di tale ferrovia
Del resto però la ferrovia è ottima così, non c'è proprio nulla da fare, esattamente quello che pensavo sta mattina mentre facevo Greco-Porta Romana S in mezz'ora con la bellezza di due fermate intermedie
(Anche se, non vorrei che quando, si spera, fra 70 anni, ci sarà un disperato bisogno di binari, non ci pentiremmo di averli tolti da dove stavano)
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9203
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Porta Romana

Postby ing » Fri 09 April 2021; 12:21

Ok la mobilità ciclabile, il corridoio verde e tutto quanto, ma io due strade carrabili sugli assi Crema-Adamello e Mantova-Calabiana ce le farei.

Aggiungo che creare aree umide in un'area che già non manca di zanzare mi pare poco furbo.
ing
 
Posts: 5507
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Porta Romana

Postby fra74 » Fri 09 April 2021; 14:37

Sono talmente vincolanti e immodificabili i masterplan che in un un altro topic stiamo discutendo guarda caso del percorso di una tranvia che non rispetterà quanto previsto originariamente dal masterplan XD

@Luca va bene tutto ma i problemi della linea di cintura non sono certo nel tratto dell'ex scalo e anzi comunque si toglie la stupidata del flesso che esisteva e che vincolava la velocità massima. E se alludi alla posizione di Porta Romana beh la decisione di non spostarla è indipendente dal masterplan ed è stata assunta prima
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25215
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Porta Romana

Postby jumbo » Fri 09 April 2021; 15:00

Sì ma qui il proprietario della linea è l'ex proprietario dell'area e ha posto le condizioni prima della vendita. Non mi pare esattamente il caso di Santa Giulia.
Non è il masterplan a non essere modificabile (tanto è vero che COIMA/COVIVIO/PRADA hanno messo le mani avanti nel bando del concorso scrivendo a chiare lettere di non essere vincolati a realizzare quanto previsto dal vincitore del concorso e nemmeno di essere vincolati di affidare le fasi successive della progettazione al soggetto vincitore). E' la condizione con cui RFI ha venduto le aree a questi soggetti a non esserlo.
La linea ferroviaria non fa parte del terreno venduto all'operatore.
jumbo
 
Posts: 9518
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Porta Romana

Postby soneanima » Fri 09 April 2021; 17:07

S-Bahn, luca, condivido il sentimento che sta alla base delle vostre critiche ma credo che in questo caso siano fuori luogo. Questo masterplan non descrive il rifacimento di una stazione, ma l'urbanizzazione di un'area che le ferrovie hanno dismesso.
Pur con tutto l'amore per il treno, non si può negare che i binari costituiscano un ostacolo, che costringe alla costruzione di infrastrutture specifiche per il superamento. Sarebbe auspicabile, e penso anche abbstanza facilmente fattibile, abbassare il piano del ferro anche solo di un metro per buona parte dell'area, anche per ridurre la dimensione degli scavalchi. Come già indicato da jumbo, i binari attualmente in esercizio sono su un tracciato diverso da quello definitivo, quindi dovrebbe essere possibile lavorare senza disagi per il traffico ferroviario.

La piattaforma sopra tutto il tracciato ferroviario sembra più che altro una trovata pubblicitaria. Del tipo: "facciamo la green line come a New York", dimenticando che lì è stato fatto per riutilizzare un'infrastruttura che aveva perso la sua funzione mentre qui bisognerebbe costruire ex-novo una struttura la cui utilità non è chiara.
Ho il sospetto che possa esserci un'altra ragione: le direttive comunali prevedono una quota minima destinata a verde pubblico, con questa trovata annettono l'area dei binari al verde e aumentano la superficie edificabile.

ing wrote:[...] io due strade carrabili sugli assi Crema-Adamello e Mantova-Calabiana ce le farei.

Evidentemente si è preferito evitare di incoraggiare il transito attraverso la viabilità di quartiere sia a nord che a sud dello scalo. Da abitante di via Crema non posso che esserne felice.
Fra l'altro l'asse Crema/Adamello è interrotto dall'edificio storico di a2a (prima centrale di AEM), che probabilmente è anche vincolato.
Per via Crema è previsto un intervento di semipedonalizzazione, o comunque di ulteriore riduzione del traffico: https://blog.urbanfile.org/2021/01/27/milano-porta-romana-prime-idee-per-la-zona-di-piazza-trento-e-via-crema/
soneanima
 
Posts: 32
Joined: Thu 25 September 2008; 22:51

Re: Porta Romana

Postby S-Bahn » Fri 09 April 2021; 19:27

Concordo. Aggiungo solo che in generale l'accessibilità ai marciapiedi delle stazioni non è un obbiettivo, né dei masterplan né della progettazione dei gestori dell'infrastruttura.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Porta Romana

Postby dedorex » Fri 09 April 2021; 20:43

Posto anche qui: in fondo alla presentazione i dettagli su Porta Romana
https://www.comune.milano.it/documents/ ... 281%29.pdf
User avatar
dedorex
 
Posts: 4105
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Porta Romana

Postby fra74 » Mon 12 April 2021; 22:01

Da cui appare chiaro che ci sarà comunque una interruzione di esercizio. Resta da capire quanto lunga...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25215
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Porta Romana

Postby dedorex » Tue 13 April 2021; 10:13

Quello è indiscusso: la linea e i vari passaggi mi sembrano però abbastanza definiti. Fra l'altro, se è confermato che la quota minima è di -5 metri (ma la sezione mostrerebbe meno), tra discesa e salita ci sarebbero pochi spazi per modifiche. A me 25 mln complessivi di intervento sembrano decisamente troppi per gli interventi che si vanno a fare
User avatar
dedorex
 
Posts: 4105
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Porta Romana

Postby jumbo » Tue 13 April 2021; 10:28

Come dicevo, il progetto della nuova linea è già completamente definito. E' tutto fuori dall'asse attuale, tranne i due innesti alle estremità ovviamente, per i quali ci saranno delle interruzioni (e come potrebbe essere altrimenti?), che però non penso superino qualche settimana, essendo interventi a raso. Le opere (trincee tra muri e galleria artificiale) sono tutte fuori dall'asse attuale.
jumbo
 
Posts: 9518
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

PreviousNext

Return to Treni regionali e suburbani

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 10 guests

cron