radiobus

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Re: radiobus

Postby S-Bahn » Wed 26 October 2011; 23:49

E' tormata in funzione, ci sono stato 3 (o 4') sabati fa con la mountain bilke per poi proseguire verso Bellagio, passando per la Colma di Sormano e San Primo.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51919
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: radiobus

Postby ETR460 » Thu 27 October 2011; 0:00

GLM wrote:che io sappia ci sono solo da 12 o da 16 posti...mi sono perso qualcosa?


Sì, intendevo 16 allora, non ricordavo il numero esatto... :wink: :wink:

PS: Eppure a me sembrava di averne contati di più, era tipo una 111x... :roll:
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: radiobus

Postby GLM » Thu 27 October 2011; 2:15

da quello che ho potuto notare in molte notti di bus by night ci sono due tipi di daily: a 12 posti con ampio spazio libero sul retro per la pedana per carrozzelle e a 16, dove lo spazio della pedana viene sostituito da una fila da 4 posti. non so se anche nella versione a 16 posti si riescono a caricare le carrozzelle.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17064
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: radiobus

Postby avc » Thu 27 October 2011; 11:03

non so come qualcuno sia riuscito a prenotarlo il radiobus tradizionale...io ho fatto quella online e l'esito è sempre quello...nessuna disponibilità!
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: radiobus

Postby Il Boss705 » Fri 28 October 2011; 21:32

GLM wrote:da quello che ho potuto notare in molte notti di bus by night ci sono due tipi di daily: a 12 posti con ampio spazio libero sul retro per la pedana per carrozzelle


I Daily con questa caratteristica sono sicuramente quelli arrivati nuovi quest'anno: quindi le 115x.

Ad Avc: Si parlava di Bus by night, che non c'entra niente con il servizio radiobus....ma vabbè... :roll:
Il Boss705
________________________________________________
Atm Milano
Il Boss705
 
Posts: 3111
Joined: Mon 22 June 2009; 23:59

Re: radiobus

Postby GLM » Fri 03 February 2012; 3:22

dopo una settimana che non passavo da porta romana, varie sorprese: lampioni nuovi e strailluminanti in corrispondenza degli attraversamenti pedonali tra il marciapiede e gli spartitraffico, la sparizione della palina con i percorsi di NM3 e 77 (o 62?), i nuovi orari della 77 IN AGGIUNTA a quelli vecchi e, infine, una locandina trasparente applicata alle pensiline di corso lodi recanti il logo del radiobus con scritto "radiobus 0248034803".
che senso ha pubblicizzare un servizio che nei fatti non esiste più, e che si sa da tempo che si vuole sopprimere?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17064
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: radiobus

Postby monzy89 » Fri 03 February 2012; 4:18

mah non so... io però ne vedo girare un sacco la sera, fuori dal percorso delle q... spesso sono vuoti (e penso a entrate/uscite deposito-linee q), ma a volte hanno a bordo qualcuno... non so se sono "q" che fanno un giro completamente diverso, ma mi sembra molto strano visti i luoghi in cui li vedo spesso, tipo V.le Ranzoni o V.le Aretusa, oppure radiobus tradizionali...
anche per mia esperienza, comunque, è praticamente impossibile prenotarli!
E tu piano posasti le dita, all'orlo della sua fronte... I vecchi quando accarezzano
hanno il timore di far troppo forte
monzy89
 
Posts: 1013
Joined: Mon 10 January 2011; 3:10

Re: radiobus

Postby somis » Fri 03 February 2012; 10:06

Ho visto quegli adesivi su altre pensiline, però mi pare si trattasse di fermate (anche) delle linee Q...
somis
 
Posts: 1935
Joined: Mon 19 January 2009; 15:36
Location: Milano M1, M2, 53, 54, 56, 61, 62, 94

Re: radiobus

Postby GLM » Fri 03 February 2012; 14:31

che vogliano rendere Q la 77 nel breve termine?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17064
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: radiobus

Postby avc » Fri 03 February 2012; 16:22

spero di no!
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: radiobus

Postby ETR460 » Fri 03 February 2012; 16:55

No, penso li abbiano messi perché prima erano sulle paline, e siccome le stanno togliendo (ricordo, pratica illegale per il CdS!), da qualche parte dovranno pur scriverlo...
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: radiobus

Postby GLM » Fri 03 February 2012; 21:24

^^ molto probabile, visto che, come ho detto poco sopra, la palina presente a quella fermata è stata rimossa.
quindi quell'adesivo altro non è che il modo di segnalare che quella è una fermata del radiobus. 8--)
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17064
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: radiobus

Postby dedorex » Wed 07 March 2012; 13:39

Da Repubblica-Milano

Radiobus, chiede 5 euro a testa
autista denunciato su Facebook
La tariffa abusiva segnalata da un gruppo di giovani all'assessore Maran sul social
network. Atm ha avviato un procedimento disciplinare: l'uomo rischia il licenziamento
di ILARIA CARRA

Radiobus, chiede 5 euro a testa autista denunciato su Facebook
Una volta a bordo, il gruppo pensava pure di aver fatto un affare. Ma è quando il conducente del Radiobus se n’è uscito chiedendo a ciascuno 5 euro per il tragitto verso casa, alcuni ragazzi hanno realizzato che invece qualcosa non andava. E che si trattava, più che altro, di un abuso. È accaduto a una comitiva di giovani sabato a tarda notte, in via Turati, fuori da un locale: l’autista di una delle navette Atm che durante il weekend diventano 'bus by night' e svolgono il servizio pubblico nelle zone della movida al costo di un singolo biglietto o, per chi lo possiede, di un abbonamento, ha tentato di caricarli ma a un costo nettamente superiore rispetto al previsto. Una sorta di taxi, con una tariffa decisa su due piedi. Così, dopo un acceso diverbio, il gruppo è sceso e ha lasciato perdere la corsa. Ma uno di loro ha denunciato l’accaduto su Facebook e, munito di targa e numero della vettura, ha sporto poi reclamo all’Atm.

Le 3,40 di sabato notte, via Turati quasi in piazza della Repubblica: quindici persone cercano taxi, non li trovano. Al loro posto si fa avanti l’autista di un Radiobus parcheggiato lì vicino, che si offre di portare tutti a casa ma a un prezzo suo. Racconta Giuseppe, il giovane che ha poi 'sporto denuncia': «Quando mi sono accorto che la richiesta era fuori dal normale ho protestato e sono stato anche strattonato dallo stesso autista. Ma non è tanto questo: il punto è che quanto è successo a noi non sarebbe dovuto proprio accadere».


La denuncia dell’episodio non è stata messa online a caso: è stata postata proprio sul profilo Facebook dell’assessore alla Mobilità, Pierfrancesco Maran, il quale ha subito sollecitato il ragazzo a segnalare «l’abuso» all’azienda. In effetti, non rientra nei compiti di un autista scendere dal bus e promuovere il servizio. Per di più, a un costo irregolare che non risulta previsto da nessun regolamento aziendale: il costo di un Radiobus normale arriva a un massimo di 4,50 euro, è un servizio a chiamata ma termina alle due di notte, mentre il 'bus by night', come detto, non costa più di 1.50, costo del ticket ordinario. L’assessore Maran ha subito segnalato il caso ad Atm: «Ho scritto all’azienda affinché accertino l’accaduto e valutino eventualmente un provvedimento disciplinare perché fatti del genere non accadano più».

L’azienda di trasporti fa sapere di aver già avviato un’indagine interna due giorni fa: l’autista è stato individuato e sono già scattati provvedimenti disciplinari che potrebbero portare, se confermati i fatti denunciati dal passeggero, ad altrettante gravi conseguenze per il dipendente, licenziamento incluso. Atm ribadisce la 'politica della fermezza': nessuno sconto di fronte ad abusi, linea dura contro ogni comportamento scorretto, così da tutelare gli utenti ma anche gli altri dipendenti che ogni giorno fanno bene il loro lavoro.

(07 marzo 2012)
User avatar
dedorex
 
Posts: 3923
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: radiobus

Postby brianzolo » Thu 08 March 2012; 15:23

direi che un uomo MERITA il licenziamento :evil:
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: radiobus

Postby S-Bahn » Thu 08 March 2012; 22:02

Con o senza articolo 18 :mrgreen:
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51919
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests