Solaris elettrici serie 2000

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby S-Bahn » Mon 25 March 2019; 15:50

Al di là dei singoli casi intendo dire che è stato poco sensato l'abbandono di un elettrico collaudato, funzionante e anche economociamente sostenibile su linee ad alta frequenza come il filobus, per poi tornare a buttarsi sull'elettrico in condizioni decisamente più difficile, almeno ad oggi e per qualche anno, con i bus elettrici. Con i Solaris adesso ci fanno praticamene le due punte del mattino e della sera.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50942
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby skeggia65 » Mon 25 March 2019; 16:05

Non esageriamo.
Per lavori è deviata la 45, che adesso passa davanti a me.
Bus elettrici ne passano tutto il giorno.
E davanti a me passano pure quelli che vanno a fare servizio sulla 54 e rientrano in deposito; non è che ci sia tutto sto andirivieni di bus elettrici per le punte mattinale e serale.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15201
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby S-Bahn » Mon 25 March 2019; 19:59

Se è vero che l'autonomia di questa serie scende fino a 90 km, d'inverno per il freddo, d'estate per l' AC, non è che si tratta di esagerare o meno. Ripeto, se è vero come penso sia.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50942
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby Meneghino85 » Tue 26 March 2019; 15:56

anche secondo me sono meglio i filobus che i bus elettrici, con batterie che coprono eventuali variazioni di percorso. A bergamo abbiamo una linea c con bus elettrici ma spesso per problemi vari girano bus a metano
I TAF SULLA TAV
Meneghino85
 
Posts: 1211
Joined: Wed 27 May 2009; 18:20

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby gerryino » Wed 27 March 2019; 11:43

Meneghino85 wrote:anche secondo me sono meglio i filobus che i bus elettrici, con batterie che coprono eventuali variazioni di percorso.


Non vorrei fare i rompiscatole, ma gli autisti scendono a staccare e riattaccare le aste ogni volta che cambia l'alimentazione?

Ci fosse un sistema automatico, sarebbe interessante.
User avatar
gerryino
 
Posts: 303
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby skeggia65 » Wed 27 March 2019; 13:58

Il sistema automatico esiste.

Image
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15201
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby Carrelli1928 » Wed 27 March 2019; 20:08

Se vuoi maggiori informazioni, si chiamano "tegolini".
https://i.pinimg.com/236x/9f/16/9e/9f16 ... 247e70.jpg

Peraltro, le 700 di Milano possono passare da elettriche a termiche in automatico. Ho visto un vanHool fare le seguenti operazioni, tutto da solo:
  • cala le aste (con un semplice comando elettrico-pneumatico!)
  • le aggancia agli "uncini" (da solo!)
  • fa partire il motore termico (senza manovelle da girare!)
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3510
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby LUCATRAMIL » Thu 28 March 2019; 14:58

I tegolini sono stati usati dalla 92 quando era in fase di ultimazione la preferenziale Piceno-Abruzzi, direzione Nord, per un paio di mesi.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3459
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby gerryino » Fri 29 March 2019; 9:14

LUCATRAMIL wrote:I tegolini sono stati usati dalla 92 quando era in fase di ultimazione la preferenziale Piceno-Abruzzi, direzione Nord, per un paio di mesi.


Mmmh, ma ibridi filobus/batterie non risolverebbero il problema dell'autonomia dei bus a batteria?

Potrebbero ricaricarsi su tratti coperti dai fili, troppo complicato?

PS: mi sono reso conto che in realtà sbagliamo a choamarli bus "elettrici", sono bus "a batteria".
User avatar
gerryino
 
Posts: 303
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby Astro » Fri 29 March 2019; 20:22

Sì chiama "In-motion charging" ed è già realtà.
Astro
 
Posts: 3818
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby gerryino » Mon 01 April 2019; 9:57

Astro wrote:Sì chiama "In-motion charging" ed è già realtà.


Mi sembrava strano che nessuno ci avesse pensato.
User avatar
gerryino
 
Posts: 303
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby GessateM2 » Wed 10 July 2019; 8:18

Pare che i prossimi Solars da 12 m ( primo ordine di 40 su 250) abbiano il pantografo per la ricarica ai capolinea
GessateM2
 
Posts: 73
Joined: Wed 28 February 2007; 9:52

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby S-Bahn » Wed 10 July 2019; 10:46

A nessuno verrà in mente che forse la ricarica potrebbe avvenire su tutto o quasi il percorso e il bus lo si potrebbe chiamare filobus?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50942
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby LUCATRAMIL » Thu 18 July 2019; 14:22

In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3459
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby gerryino » Thu 18 July 2019; 15:21

S-Bahn wrote:A nessuno verrà in mente che forse la ricarica potrebbe avvenire su tutto o quasi il percorso e il bus lo si potrebbe chiamare filobus?


Non è che li hanno confusi con questi: https://www.autobusweb.com/atm-rinnova- ... -a-milano/ ?

Che sono esattamente dei filobus con possibilità di marcia autonoma (circa 14 km).

Però 14 KM forse sono pochi, permettono di gestire delle deviazioni ma non credo delle linee ibride.
E poi come funziona, l'autista deve scendere a riattaccare il trolley quando si torna in presenza di linea aerea?
User avatar
gerryino
 
Posts: 303
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

PreviousNext

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 9 guests